I FORTI MONITI DI PAPA FRANCESCO !

I FORTI MONITI DI PAPA FRANCESCO !

A cura di FERNANDO CIARROCCHI (Ascoli Piceno) * fernando.ciarrocchi@dconline.info * Segretario prov.le Dip. Comunicazione Democrazia Cristiana provincia di Ascoli Piceno.

Fernando Ciarrocchi (Ascoli Piceno)

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

< I FORTI MONITI DI PAPA FRANCESCO ! >

Anche chi per propria convinzione dovesse scegliere a priori di non sentire Papa Francesco, quando poi è davanti alla TV ed il TG manda un onda il servizio sul pontefice di Santa Romana Chiesa magari- anche  per mera curiosità – finisce per ascoltarlo.

Si finisce per ascoltarlo perché interviene su tematiche di scottante attualità e di interesse globale.

Alcuni giorni or sono lanciò il monito “Guai se il vaccino anti covid fosse per una ristretta cerchia di ricchi e non per tutti, per tutto il mondo come è giusto che sia”.

È stata una presa di posizione chiara a favore dell’integrità di ogni persona che vive in ogni angolo del pianeta.

A proposito di pianeta, credo che nessuno di noi dimentichi l’accorato allarme reso noto al mondo con l’ormai famosa enciclica, definita “green”, intitolata < Laudato si >.

Un’enciclica profetica, davvero lungimirante, che è andata dritta al cuore del problema planetario: la Terra, la casa di tutti, soffre ed è satura dei prodotti nefasti prodotti dalla cupidigia sfrenata dell’uomo che ha distrutto il pianeta per i suoi profitti sproporzionati.

Un forte grido di allarme a difesa del Creato, seriamente minacciato dalla miopia umana.

A proposito poi dell’ecomia malata, rivelatasi tale ancor più ora, nel periodo post pandemia, il Santo Padre nell’Udienza generale di mercoledi scorso, tenuta presso la biblioteca del Palazzo Apostolico, ha dichiarato testualmente:

“Dobbiamo dirlo l’economia è malata. È infatti il frutto di una crescita economica iniqua che prescinde dai valori umani. La pandemia ha messo in rilievo e aggravato i problemi sociali e soprattutto le diseguaglianze in essere”.

A leggere bene questo breve brano del discorso pronunciato mercoledì scorso, esso stesso rappresenta un unico manifesti programmatico cui tutti gli uomini politici dovrebbero attingere per una migliore e più efficace azione politica finalizzata al  bene comune.

Ma soprattutto in questo preciso momento storico, per far fronte alle numerosissime disumane situazioni di povertà che purtroppo stanno emergendo.

 

A cura di FERNANDO CIARROCCHI (Ascoli Piceno) * fernando.ciarrocchi@dconline.info * Segretario prov.le Dip. Comunicazione Democrazia Cristiana provincia di Ascoli Piceno.

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments