I COMPLIMENTI DELLA SEGRETERIA NAZIONALE ALLA DEMOCRAZIA CRISTIANA DELLA PROVINCIA DI TRAPANI PER IL PROMETTENTE AVVIO DELLA CAMPAGNA DI TESSERAMENTO AL PARTITO DELLO SCUDOCROCIATO NEL PRIMO SEMESTRE DELL’ANNO 2022 !

I COMPLIMENTI DELLA SEGRETERIA NAZIONALE ALLA DEMOCRAZIA CRISTIANA DELLA PROVINCIA DI TRAPANI PER IL PROMETTENTE AVVIO DELLA CAMPAGNA DI TESSERAMENTO AL PARTITO DELLO SCUDOCROCIATO NEL PRIMO SEMESTRE DELL’ANNO 2022 !
Nicola Buson (Padova)

A cura di Nicola Buson (Padova)

nicola.buson@dconline.info * cell. 342-0011886 *

Vice-Segretario Amministrativo nazionale della Democrazia Cristiana italiana

Segretario Organizzativo provinciale della Democrazia Cristiana della provincia di Padova

Editorialista de < IL POPOLO > della Democrazia Cristiana

< I COMPLIMENTI DELLA SEGRETERIA NAZIONALE ALLA DEMOCRAZIA CRISTIANA DELLA PROVINCIA DI TRAPANI PER IL PROMETTENTE AVVIO DELLA CAMPAGNA DI TESSERAMENTO AL PARTITO DELLO SCUDOCROCIATO NEL PRIMO SEMESTRE DELL’ANNO 2022 ! >. 

Il Segretario Organizzativo provinciale della Democrazia Cristiana della provincia di Trapani Patrizia Cosenza ha espresso un giudizio positivo sull’andamento del tesseramento alla Democrazia Cristiana in provincia di Trapani nel primo semestre del 2022 laddove sono state raccolte oltre duecento adesioni al partito dello Scudocrociato.

Il Segretario Organizzativo della Democrazia Cristiana prov. di Trapani Patrizia Cosenza

Un risultato che potrà essere senz’altro ancora migliorato nei prossimi mesi, proseguendo un’azione di informazione e di sensibilizzazione – la più capillare possibile – informando la popolazione della provincia di Trapani che non solo si può aderire allo storico partito della Democrazia Cristiana, ma che questa azione è di grande giovamento per la nostra Repubblica italiana, in quanto si ridà forza e voce all’unico vero partito a servizio della gente e non di vari tornaconti personali e di partito, come purtroppo ci hanno abituato a vedere in questa del tutto deludente Seconda Repubblica.

Come ormai abbastanza noto venerdì 8 e sabato 9 luglio 2022 si svolgerà a Roma (presso la sala convegni del Centro Congressi < Casa Tra Noi > una importante riunione del Consiglio Nazionale della Democrazia Cristiana la quale determinerà tempi e modi della celebrazione del XXIV Congresso nazionale della D.C. programmato per il mese di ottobre 2022.

Necessariamente il XXIV Congresso nazionale della D.C. sarà preceduto dalla celebrazione dei Congressi a livello provinciale e regionale e pertanto anche la provincia di Trapani sarà notevolmente interessata a questa attività congressuale in seno alla Democrazia Cristiana.

Anche per questo motivo e per favorire una più ampia partecipazione possibile alle operazioni Congressuali del partito dello Scudocrociato si prevede un notevole incremento della base degli iscritti, in provincia di Trapani come nel resto della Sicilia e si spera di poter raggiungere numeri davvero molto più consistenti, com’è del resto nella tradizione del partito dello Scudocrociato nell’Isola dove- lo ricordiamo – il partito di fatto è nato.

Si legge infatti nel Libro che raccoglie gli Atti ufficiali della Democrazia Cristiana che la prima riunione del partito si tenne in Sicilia, per l’esattezza a Caltanissetta, il giorno 15 dicembre 1943.

Il prossimo anno dunque la Democrazia Cristiana italiana potrà festeggiare il suo ottantesimo anno di vita.

Per l’intanto è opportuno aiutarla a crescere ed a rinforzarsi, perchè l’Italia ha ancora davvero molto bisogno di Democrazia Cristiana !

Tornando alle operazioni di tesseramento alla D.C. per l’anno 2022, avvenute in questo primo semestre dell’anno, oltre alla raccolta di adesioni frutto di dell’attività dei singoli dirigenti locali, un grosso contributo viene dall’attività telematica e dalla possibilità di iscriversi al partito attraverso il sito internet della Democrazia Cristiana di cui all’indirizzo telematico < www.democraziacristianaonline.it >.

Molto utile ed efficace anche l’attività promossa attraverso i social (facebook, whats app e quant’altro).

Ma come sempre è il contatto personale lo strumento più importante e per il secondo semestre 2022 sono in preparazione numerose attività promozionali (ed anche di questo di parlerà nel prossimo Consiglio nazionale D.C. in programma a Roma nei giorni 8 e 9 luglio 2022).

Ritornando alle operazioni di tesseramento alla Democrazia Cristiana per la provincia di Trapani ricordiamo che la provincia è composta da 25 Comuni per un totale complessivo di circa 450.000 abitanti.

Tra i Comuni dove si è maggiormente incentrata l’attenzione dei Dirigenti democristiani locali menzioniamo innanzitutto – ovviamente – il Comune capoluogo di provincia di Trapani (70.000 abitanti).

Ma adesioni alla Democrazia Cristiana sono state anche raccolte ad Alcamo (45.000 ab.); Campobello di Mazzara (12.000 ab.); Castellammare del Golfo ( ); Castelvetrano (30.000 ab.); Erice (26.000 ab.); Marsala (50.000 ab.); Mazzara del Vallo (50.000 ab.); Pantelleria (7.500 ab.); Partanna (10.000 ab.); Salemi (10.000 ab.); Valderice (12.000 ab.).

Ricordiamo che la quota di adesione alla Democrazia Cristiana per l’anno 2022 è stata fissata in euro 10.00, di cui il 40 % va a finanziare il partito a livello nazionale ed il rimanente 60 % viene ripartito a livello territoriale.

Prof. Eliseo Le Mura
Dott. Alberto Gulisano
Cav. Salvatore Zito

Per l’adesione alla Democrazia Cristiana è necessario compilare l’apposito modulo di adesione e versare la stabilita quota di adesione, così come previsto dallo Statuto vigente della Democrazia Cristiana.

Il Segretario politico nazionale della D.C. Dott. Angelo Sandri ha voluto sentitamente ringraziare i Dirigenti locali della Democrazia Cristiana della provincia di Trapani, a cominciare proprio dal Segretario Organizzativo provinciale in carica Patrizia Cosenza, ma anche i Dirigenti regionali della D.C. della regione Sicilia i quali hanno assicurato il loro costante supporto e la loro fattiva assistenza sia sul piano politico che organizzativo.

Nella seconda metà di luglio il Segretario nazionale D.C. Angelo Sandri ha programmato di poter essere in Sicilia per poter visitare varie realtà provinciali dell’Isola, tra cui sicuramente anche quella di Trapani.

 

******************************************************************************************************

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

******************************************************************************************************

 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments