Giovanni Mazzorana (Ferrara) Segretario regionale Vicario del Dipartimento Cultura-Arte-Spettacolo della Democrazia Cristiana della regione Emilia Romagna

Giovanni Mazzorana (Ferrara) Segretario regionale Vicario del Dipartimento Cultura-Arte-Spettacolo della Democrazia Cristiana della regione Emilia Romagna
Antonio Aquilino (Milano)

A cura di Dott. Antonio Aquilino (Milano)

antonio.aquilino@dconline.info * cell. 333- 6306234 *

Vice-Presidente nazionale della Democrazia Cristiana

Presidente nazionale del Dip. Sanità ed Assistenza Sociale della D.C. italiana

< Giovanni Mazzorana (Ferrara) Segretario regionale Vicario del Dipartimento Cultura-Arte-Spettacolo della Democrazia Cristiana della regione Emilia Romagna >

Giovanni Mazzorana presente anche in numeroso trasmissioni RAI nell’ambito della sua attività professionale.

Ampi e generali consensi ha suscitato la notizia della recente nomina di Giovanni Mazzorana (residente a Copparo, in provincia di Ferrara) quale Segretario regionale del Dipartimento <Cultura – Arte – Spettacolo > della Democrazia Cristiana della regione Emilia Romagna.

Dott. Angelo Sandri (Udine)

La nomina GLI è stata conferita dal Segretario politico naz.le ed attuale Segretario Organizzativo naz.le <ad interim> della Democrazia Cristiana Dott. Angelo Sandri (Udine) * cell. 342-1876463 * segreteria.nazionale@dconline.info *

La proposta di cui trattasi era stata formulata: – dal Vice-Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana Dott. Nicola Zuin (Venezia) * nicola.zuin@dconline.info * cell. 335-7198871); – dal Segretario Organizzativo naz.le del Vicario della Democrazia Cristiana di Brescia Filippo Bongiovanni (Firenze/Pisa) * Cell. 345-2398699 * filippo.bongiovanni@dconline.info; – dal Vice-Segretario nazionale del Dipartimento < Sviluppo – Marketing – Comunicazione > della Democrazia Cristiana Fulvia Guarguaglini (Livorno) * fulvia.guarguaglini@dconline.info * Cell. 371-1231463.

Il Segretario Organizzativo regionale della Democrazia Cristiana Antonio Spadolini (Forlì Cesena)

Nonchè dal Segretario nazionale Vicario del Dipartimento Cultura-Arte-Spettacolo della Democrazia Cristiana italiana Dott.ssa Isabella Stasi (Milano) * isabella.stasi@dconline.info * cell. 324-0499060*
– dal Segretario Organizzativo regionale della Democrazia Cristiana della regione Emilia Romagna Antonio Spadolini (Forlì) * Cell. 348-4916737 * antonio.spadolini@dconline.info.

Un tanto con Lettera di incarico di cui al protocollo numero 016/2022 * Regionali D.C. *di data 22-02-2022 *giovanni.mazzorana@dconline.info

La nomina è stata effettuata in virtù delle disposizioni statutarie vigenti e delle delibere dei Congressi nazionali della Democrazia Cristiana. *

Giovanni Mazzorana, democristiano di lungo corso, ricopre attualmente anche l’incarico di Segretario Organizzativo provinciale della Democrazia Cristiana della provincia di Ferrara. Classe 1956, è iscritto alla Democrazia Cristiana dal 1976 e sta quindi puntando al traguardo del < mezzo secolo > di attività nell’ambito dello scudocrociato !

Giovanni Mazzorana nella foto assieme all’attice Anna Valle

Una gran bella e consolidata esperienza nell’ambito dello scudocrociato. Ma al di là di una certa qual maturità e saggezza che traspare dai suoi discorsi e dai suoi ragionamenti, sprizza tuttora una grande vitalità che lo rendono perennemente giovane, perlomeno nell’animo.

Alla nota trasmissione < L’eredità > con l’indimenticato Fabrizio Frizzi nel marzo 2018

Giovanni Mazzorana, nell’accettare con entusiasmo il nuovo incarico a livello regionale nell’ambito del Dipartimento Cultura – Arte – Spettacolo della Democrazia Cristiana dell’Emilia Romagna ha voluto congratularsi con il Segretario Nazionale della Democrazia Cristiana Dr. On Angelo Sandri, per l’intensa attività si sta producendo su tutto il territorio nazionale al fine di rilanciare il partito dello scudocrociato e riportarlo in auge a favore del popolo italiano.

Giovanni Mazzorana nei panni di un prelato in una “fiction” guidata dal regista Pupi Avati.

<< La DEMOCRAZIA CRISTIANA vuole riportare a casa propria i tanti democratici cristiani che erano rimasti senza punti di riferimento, incrementando un fitto rapporto di relazioni politiche nell’ambito del quale ognuno saprà dare il meglio di sè.

Complimenti dunque a tutte le persone che si stanno impegnando al massimo in questa nobile attività politica.

La sfida che ci attende per le prossime elezioni amministrative è davvero importante per cui ognuno deve impegnarsi al massimo e stare dalla parte di chi non ha voce per dare voce e risposte concrete, con orgoglio e con spirito veramente democratico cristiano.

Dobbiamo farlo senza pregiudizi o preconcetti: siamo chiamati per questo distinguerci da quei partiti laici e senza troppi principi e valori, unicamente proiettati su se stessi e sul proprio tornaconto.

Dobbiamo avere la capacità di trattare le persone come esseri umani e non come numeri che interessano solo quando debbono andare a votare e mantenere in vita una casta che ha stufato anche i sassi.

Dobbiamo dunque tirare fuori ogni nostro ideale che vogliamo realizzare, senza paure e senza veti. Liberiamo la Democrazia Cristiana da omertà e falsi giudizi precostituiti.

Solo così avremo la capacità di rinascere come l’araba Fenice dalle ceneri al volo.

Ad ognuno di noi la risposta al quesito se vogliamo essere solo spettatori statici oppure se vogliano ritornare a volare ! >>

 

*********************************************************************************************** 

     www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

     *********************************************************************************************** 

 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments