GIOVANNI CHIUCCHI (Popolari per l’Italia – D.C.): lottare con forza – in nome del popolo italiano – per una GRANDE RIFORMA EUROPEA !

GIOVANNI CHIUCCHI (Popolari per l’Italia – D.C.): lottare con forza – in nome del popolo italiano – per una GRANDE RIFORMA EUROPEA !

A cura di ANGELO SANDRI (Udine) – segreteria.nazionale@dconline.info * 342-9581946 – 342-1876463 

Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana – Direttore de IL POPOLO della Democrazia Cristiana. 

< GIOVANNI CHIUCCHI (Popolari per l’Italia – D.C.): lottare con forza – in nome del popolo italiano – per una GRANDE RIFORMA EUROPEA ! >

A dieci giorni dal voto per il rinnovo del Parlamento Europeo si è ormai entrati nella fase finale di questa campagna elettorale e le forze politiche presenti in campo moltiplicano i propri sforzi per sensibibilizzare al voto i propri elettori, cercando di spiegare le motivazioni principali della loro azione politica.

La Federazione dei  < POPOLARI PER L’ITALIA – PARTITO POPOLARE EUROPEO > si è distinta particolarmente in questa campagna elettorale, rappresentando un grande elemento di novità nel panorama politico italiano e che sta suscitando una grande interesse in quanto va a colmare quel vuoto politico che – dopo anni di insensato ostracismo – ha provocato notevolissimi danni al nostro Paese.

Una Federazione che è senz’altro destinata a crescere ulteriormente ( e molto) anche oltre questo sia pur importante appuntamento elettorale europeo.

E questo è testimoniato dal fatto che molti altri partiti, associazioni e movimenti politici si stanno avvicinando alla Federazione dei Popolari per l’Italia – Partito Popolare Europeo, attratti dallo spirito di apertura e di collaborazione fin qui dimostrato all’interno della Federazione e dalla innegabile scelta di campo operata a chiare lettere e che è quella di rinverdire la tradizione democratico cristiana da sempre presente in Italia ed in Europa.

E l’adesione (ancorchè abbastanza scontata) ai < Popolari per l’Italia – Partito Popolare Europeo > da parte della DEMOCRAZIA CRISTIANA che ha proseguito sempre, senza se e senza ma, in tutti questi anni a tenere viva ed accesa la “fiammella democristiana” è senz’altro garanzia che si intende proseguire in quel percorso di continuità storico, politico e giuridico rappresentato dalla Democrazia Cristiana che fu di don Sturzo, De Gasperi e Aldo Moro.

Un pubblico elogio lo meritano gli oltre settanta candidati dei < Popolari per l’Italia – Partito Popolare Europeo  > che con impegno e dedizione hanno deciso di rappresentare i democratici cristiani in questa difficile ed estenuante campa elettorale, la più difficile e faticosa, come ben sa chi ha esperienza di confronti elettorali.

DON LUIGI STURZO
ALCIDE DE GASPERI
ALDO MORO

E’ questo è del tutto evidente, vuoi per l’ampiezza delle circoscrizioni elettorali, vuoi per la necessità di un importante dispiego di mezzi – anche finanziari – che si debbono avere a disposizione.

Lo è anche per tutta una serie di ulteriori considerazioni che sono di tutta evidenza.

E non ultima anche la complessità delle tematiche che si devono affrontare in questa specifica campagna elettorale.

GABRIELLA STRIZZI
MAURO MAURO

Un grazie dunque al Presidente nazionale dei Popolari per l’Italia MAURO MAURO (candidato nella Circoscrizione elettorale ITALIA SUD); al Vice-Presidente dei Popolari per l’Italia ANTONFRANCESCO VENTURINI (candidato nella Circoscrizione elettorale ITALIA CENTRO); al Segretario politico nazionale Vicario della Democrazia Cristiana GABRIELLA STRIZZI (anche lei candidata nella Circoscrizione elettorale ITALIA CENTRO).

Un grazie al Leader di Eurocristians GIANMARIO FERRAMONTI (candidato nella circoscrizione elettorale NORD OVEST), ma anche e soprattutto a tutti gli altri candidati che si stanno spendendo con tutte le loro forze per darsi anima e corpo ad un progetto politico che merita veramente l’attenzione ed il sostegno di tutti noi democratici cristiani.

ANTONFR. VENTURINI
GIANMARIO FERRAMONTI

Il Dott. GIOVANNI CHIUCCHI, Coordinatore nazionale Vicario dei Dipartimenti e programmi della Democrazia Cristiana italiana  (candidato nella Circoscrizione elettorale ITALIA NORD EST), interviene nell’accesissimo dibattito elettorale tuttora in corso chiedendo con forza, in nome del popolo italiano, una GRANDE RIFORMA EUROPEA.

<< L’Europa che conosciamo infatti – precisa GIOVANNI CHIUCCHI – ha necessità, da subito, di una Grande Riforma Europea. Distinguere per unire, stessi sistemi e stesse regole per progredire.

Distinguere nei valori, per unire i popoli, perché ogni popolo ha bisogno di identificarsi nella propria cultura.

GIOVANNI CHIUCCHI

Fino ad ora l’ Europa ha vissuto concetti di assoluta falsità comunicativa e – di conseguenza – attuativa.

Infatti ci hanno fatto credere che i popoli europei sono tutti uguali.

Nei fatti però siamo tutti uguali per poi essere differenziati. Vedasi ad esempio la forza e il ruolo della Germania e della Francia, nei confronti degli altri stati.

La differenza dei salari e delle differenti imposizioni fiscali; le posizioni europee sull’immigrazione, dove l’Italia è stata abbandonata a subire le ondate di clandestini e di conseguenza subirne tutti i problemi derivanti.

È questa l’ Europa del futuro?

La Grande Riforma deve passare attraverso l’Unione delle Autonomie dei Popoli, valorizzando e difendendo le varie culture e le varie eccellenze, con regole di base unitarie e non discriminanti.

FEDERICA NARDO
MARIA LEONE

Potremmo insistere con un lungo elenco di differenze esistenti tra Paese e Paese della Comunità europea e che sono del tutto inaccettabili.

ANNA CIRIANI ( A DX)

Questa è  la realtà  delle differenze di un Europa che discrimina, che penalizza e che propende a sfruttare i vari popoli.

Dobbiamo distinguere per unire, dobbiamo impegnarci per garantire ai popoli europei uguaglianza e parità di diritti.

Il “sovranismo” così come concepito e proposto non ha futuro nè può offrire garanzie di sviluppo unitario, in quanto si configura come isolazionismo dei popoli.

Dobbiamo rafforzare lo spirito di appartenenza europea delle nostre genti, dobbiamo essere sinceri portatori di valori sia nei confronti dell’Italia che dell’Europa.

Dobbiamo però iniziare, da italiani, a lottare con tutte le nostre forze per l ‘Italia, perchè finalmente dobbiamo dare all’Italia un ruolo di prestigio e un ruolo decisionale in Europa. Mai come adesso il futuro è nelle nostre mani. >>

 

A cura di ANGELO SANDRI (Udine) – segreteria.nazionale@dconline.info * 342-9581946 – 342-1876463 

Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana – Direttore de IL POPOLO della Democrazia Cristiana. 

Una risposta a "GIOVANNI CHIUCCHI (Popolari per l’Italia – D.C.): lottare con forza – in nome del popolo italiano – per una GRANDE RIFORMA EUROPEA !"

  1. Silv Savaglio   16 Maggio 2019 il 17:04

    Giusto una grande Riforma!