Franco Marini “Il lupo marsicano della politica” sempre forte e gentile da buon abruzzese.

Franco Marini “Il lupo marsicano della politica” sempre forte e gentile da buon abruzzese.

Fernando Ciarrocchi di Ascoli Piceno

Lo scorso 9 febbraio 2021 i social, i quotidiani e i media hanno diffuso la notizia del decesso dell’ex Presidente del Senato della Repubblica, il Senatore Franco Marini all’età di 87 anni a causa del Covid.

Il Sen. Franco Marini già Presidente del Senato della Repubblica Italiana.

La triste notizia ha destato  sorpresa e cordoglio da parte del mondo politico. Il Senatore Marini lo ricordiamo come storico e battagliero sindacalista della CISL, con la sua inseparabile pipa, di cui divenne segretario generale.

Il 29 aprile 206 con 165 voti Marini divenne Presidente del Senato della Repubblica Italiana nel suo intervento di insediamento richiamò i suoi colleghi all’unità dichiarando “Sarò il presidente di tutti voi con grande attenzione e rispetto per le prerogative della maggioranza e per quello dell’opposizione come deve essere in una vera democrazia bipolare che io credo di aver  modestamente anche con il mio apporto a realizzare nel nostro paese”.

A darne notizia è stato l’On.le Pierluigi Castagnetti Con queste parole “Ci ha lasciato Franco Marini .Già Presidente del Senato, ministro del lavoro, segretario generale della CISL e segretario generale del Ppi. Uomo integro, forte e fedele a un grande ideale: la libertà come presupposto della democrazia e della giustizia. Quella vera”.

L’On.le Pierluigi Castagnetti.

Franco Marini nacque a San Pio delle Camere, in provincia dell’Aquila , il 9/04/1933 in una famiglia numerosa. A soli 17 anni inizia a muovere i primi pasi nella Democrazia Cristiana .

E’ altresì particolarmente attivo sia nell’Azione Cattolica, sia nelle ACLI.

Dopo aver frequentato il liceo classico di Rieti consegue la Laurea in giurisprudenza e svolge, poi, il servizio militare come ufficiale nel Carpo degli Alpini.

Abruzzese doc , quindi, per il suo stile forte, determinato e gentile, tutta la stampa che  lo seguì nella sua longeva carriera politica al servizio delle Istituzione democratiche non esitò a definirlo simpaticamente “il lupo marsicano della politica”, esplicito il riferimento geografico alla Marsica abruzzese.

Il Sen. Franco Marini non ha fatto mai mistero di fare riferimento ai valori del cattolicesimo democratico e sociale che ha trovato espressione nell’azione svolta dal sindacalismo bianco di ispirazione cristiana che ha fatto e continua a far perno sui principi dell’attualissima Dottrina Sociale cristiana che ha al centro la difesa, la promozione e la valorizzazione della PERSONA UMANA.

L’ex Presidente Franco Marini con l’ex Presidente del Consiglio dei Ministri On.le Ciriaco De Mita.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments