“Earth Day” di data 22 aprile 2021: l’appello di Laura Allevi (Democrazia Cristiana) in occasione della Giornata mondiale della terra

“Earth Day” di data 22 aprile 2021: l’appello di Laura Allevi (Democrazia Cristiana) in occasione della Giornata mondiale della terra
Angelo Sandri (Udine)

A cura di Dott. Angelo Sandri (Cervignano del Friuli/UD)

segreteria.nazionale@dconline.info * cell. 342-9581946 *

Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana

Direttore Responsabile de < IL POPOLO > della Democrazia Cristiana

< “Earth Day” di data 22 aprile 2021: l’appello di Laura Allevi (Democrazia Cristiana) in occasione della Giornata mondiale della terra >. 

La “Giornata Mondiale della Terra”  (Earth Day) è la più importante manifestazione ambientale dedicata al Pianeta e si celebra annualmente da 51 anni a questa parte.

Nata nel 1970 al fine di poter sensibilizzare il mondo all’importanza della conservazione delle risorse naturali della Terra, negli ultimi anni la “Giornata mondiale della Terra” è riuscita a mobilitare una massa di persone sempre maggiore, fino ad arrivare addirittura ad oltre un miliardo di persone appartenenti ai 193 Paesi dell’ONU coinvolti nel celebrare questa Giornata.

La Giornata Mondiale della Terra è diventato dunque il più potente strumento di richiamo per sensibilizzare alla tutela del Pianeta in tutte le culture e per tutte le generazioni !

Come previsto dalle Nazioni Unite, l’Earth Day si celebra annualmente esattamente un mese e due giorni dopo l’equinozio di promavera ossia il 22 aprile.

Ogni edizione ha il suo tema e quello della Giornata Mondiale della Terra 2021 è <Restore Our Earth>: ossia “ripariamo e riabilitiamo il Pianeta (dai danni finora provocati)”.

L’intento, quindi, non è solo quello di sensibilizzare l’umanità sulla necessità di ridurre l’impatto ambientale attraverso l’utilizzo di processi naturali, con l’impiego di tecnologia verde ed anche con tecniche innovative.

Ma è anche quello di tentare di rimediare al danno già fatto.

Perché salvare la Terra non è più solo un’opzione, ma è una necessità !

Le parole d’ordine sono dunque protezione e sostenibilità ambientale. Gli obiettivi comuni da perseguire sono quelli di una maggior tutela e salvaguardia del pianeta.

Laura Allevi (di Ascoli Piceno) nella sua qualità di Segretario nazionale del Dipartimento “Ecologia ed Ambiente, Foreste, Energia e Fonti energetiche alternative” della Democrazia Cristiana italiana ha lanciato un appello/sfogo molto accorato.

Laura Allevi (Ascoli Piceno)

<< Abbiamo sfruttato e portato quasi al collasso – ha dichiarato Laura Allevi – il nostro bellissimo pianeta, donatoci come il più prezioso dei regali.

Oggi in occasione della giornata mondiale della terra è forse il caso che chiediamo scusa alle generazioni del futuro per l’ambiente rovinato egoisticamente che stiamo loro lasciando.

C’è ancora una piccola speranza di salvare la nostra casa “TERRA” !

Sensibilizziamo l’umanità tutta e iniziamo immediatamente il procedimento di ripristino.

Gli scienziati contano – quale data di non ritorno – il 2050, data oltre la quale nulla sarà più possibile!

Diamoci da fare tutti insieme e salviamo il nostro pianeta ! >>

 

****************************************************************

www.ilpopolo.news *

www.democraziacristianaonline.it *

Pagina facebook de < IL POPOLO > della Democrazia Cristiana

< IlPopolo.News >  

****************************************************************

 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments