E’ necessaria una Economia di Stato a servizio della gente !

E’ necessaria una Economia di Stato a servizio della gente !

di ROSALBA CALTAGIRONE (Trapani) * rosalba.caltagirone@dconline.info 

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

< E’ necessaria una Economia di Stato a servizio della gente ! >

Una svolta collettiva di buoni propositi Economici Governativi Statali porterà senza dubbio una sana e positiva svolta per tutta l’Europa, iniziando proprio dall’Italia. Una svolta positiva non solo per le classi economiche altolocate, ma per ogni classe sociale.

E’ necessario un opportuno cambiamento anche nell’economia e che arrivi fino nelle più piccole mura domestiche correggendo la situazione in questa Italia.

Uno Stato corrotto dai propri interessi personali e socio culturali. Dove le politiche attuate invece di essere in una visione comunitaria ed a servizio dei cittadini, sono impostate solo per sé stessi e per gli attuali governanti ed i politici che li sostengono, senza guardare lo stato di necessità di coloro che “non tengono pane sotto i denti”.

<Invece il Governo dovrebbe farsi carico di sostenere adeguatamente i propri cittadini assicurando loro una base solida di sostegno invece che badare soltanto egoisticamente ai propri interessi personali.

Abbiamo bisogno di un Governo che sappia assumersi le proprie responsabilità, che sappia guardare in profondità a ció che è il profitto economico dei propri cittadini, cercando non solo di far raggiungere un semplice livello di  sopravvivenza personale o famigliare, ma attuando progetti con sani principi e valori sociali per lo Stato a cui apparteniamo.

Abbiamo bisogno di un Governo e di una classe politica che non sia mai sopraffatta dalla corruzione dell’avere o da forme di cattiverie chiamate “mafie”. Mafie che possono essere  Governative, SocioPolitiche, Cittadine o di Malaffare.

I sani propositi portano sempre a pensare e attuare – attraverso i fatti – progetti proficui per apportare costruzione collettiva.

Dobbiamo costruire dei “ponti sani” che ci portino lavoro e rispetto e nello stesso tempo di Solidarietà.  L’uno non distrugge l’altro, ma lo fortifichi, impegnando la propria vita e la propria famiglia a vivere dignitosamente nell’essere radicato nell’unificazione della nostra Società. E condividendo nell’ambito Socio Collettivo Cittadino Comunitario.

Da questa svolta Governativa di Stato giungeranno sicuramente buoni frutti, se tale svolta avverrà.

Essa consiste anche nel proteggere i cittadini ed il popolo da spese che non possono sostenere, da tasse e soprattasse da prezzi alle stelle che non permettono un sostenimento famigliare di nascite e tante altre forme legislativo che ostacolano di crearsi quel che è più semplice e facile nel formarsi una propria famiglia.

E’ la famiglia che dà Vita di crescita cittadina, a partire dai piccoli operai sotto ditta, dai piccoli imprenditori, dai piccoli liberi professionisti, dai piccoli artigiani e così via.

Da questo inizio giungeranno altre forme per una sana pulizia di tutto quello che è lo Stato e le sue Legge del passato, costruendo per la collettività a difesa della vita e della famiglia.

Famiglia in cui non naviga più il pensiero del divorzio e dell’aborto e specialmente della violenza familiare e collettiva oppure di gruppo.

Ovviamente la pulizia non termina qui ! Questo è solo un buon frutto che porterà a sua volta altri buoni e sani propositi di valori e parole con opere di frutti nella vita che verrà.

di ROSALBA CALTAGIRONE (Trapani) * rosalba.caltagirone@dconline.info 

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments