DON LUIGI STURZO CI INSEGNA: RIPORTIAMO UN SUO AUSPICIO !

DON LUIGI STURZO CI INSEGNA: RIPORTIAMO UN SUO AUSPICIO !

A cura di Mioara Done (Roma)

mioara.done@dconline.info * 389-9098860 *

Coordinamento della Segreteria politica nazionale della Democrazia Cristiana

Editorialista de “IL POPOLO” della Democrazia Cristiana.

DON LUIGI STURZO CI INSEGNA: RIPORTIAMO UN SUO AUSPICIO !

Don Luigi Sturzo

E’ fuori di ogni dubbio che la attuale contingenza politica italiana e densa di ostacoli e di avversità che tendono a scoraggiare i cittadini onesti che si trovano ad ogni piè sospinto di fronte ad episodi a dir poco spiacevoli e fuorvianti che mettono a repentaglio gli stessi principi fondamentali di Libertà e di Democrazia su cui si basa la Repubblica Italiana.

Dott. Franco D’Urbino – Catania

Di fronte a questo scenario abbastanza deludente e deprimente interviene il Dott. Franco D’Urbino, di Caltagirone (in provincia di Catania), consulente editoriale de < IL POPOLO >, giornalista sia su carta stampata che con una sua emittente televisiva – Telepegaso – particolarmente conosciuta ed apprezzata soprattutto nella Sicilia Orientale, così come su tutta l’Isola.

Lo stesso Franco D’Urbino, di fronte ad uno scenario politico assai delicato e non sempre “entusiasmante” suggerisce di riprendere in mano gli insegnamenti di don Luigi Sturzo, che non ha certo bisogno di presentazioni e del quale ci stiamo avvicinando all’anniversario della sua scomparsa avvenuta l’8 agosto del 1959.

Ecco cosa diceva il sacerdote calatino ai suoi conterranei.

<< E’ da augurare che i siciliani, che hanno voluto e attuato l’Autonomia, comprendano e facciano comprendere che solo ai coraggiosi, puri e disinteressati combattenti a viso aperto per la libertà e la moralità è riservato l’ avvenire, se essi sapranno combattere di fronte il parlamentarismo e la partitocrazia.

Bisogna saper pagare di persona per essere creduti !

Bisogna saper difendere il diritto con mezzi onesti e democratici per poter ottenere rispetto.

Bisogna cercare la concordia degli spiriti con coloro che hanno dato prova nel passato e nel presente di essere con le mani nette.

E volere esclusivamente il bene della Sicilia nella libertà, nel diritto, nella rettitudine amministrativa e politica al fine di avere i consensi necessari.”

Insegnamenti di grande valore ancora al giorno d’oggi ed ovviamente validi per tutti gli italiani.

 

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments