DOBBIAMO UTILIZZARE AL MEGLIO I “SOCIAL” DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA PER DIFFONDERE LE UTILI PROPOSTE DELLO SCUDO CROCIATO A SERVIZIO DEL BENE COMUNE !

DOBBIAMO UTILIZZARE AL MEGLIO I “SOCIAL” DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA PER DIFFONDERE LE UTILI PROPOSTE DELLO SCUDO CROCIATO A SERVIZIO DEL BENE COMUNE !

A cura di Mioara Done (Roma)

mioara.done@dconline.info * cell. 389-9098860 *

Coordinatore Vicario della Segreteria Politica nazionale della Democrazia Cristiana

Componente della Direzione nazionale della Democrazia Cristiana Italiana

Editorialista de < IL POPOLO > della Democrazia Cristiana

< DOBBIAMO UTILIZZARE AL MEGLIO I “SOCIAL” DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA PER DIFFONDERE LE UTILI PROPOSTE DELLO SCUDO CROCIATO A SERVIZIO DEL BENE COMUNE ! >

Uno dei Dipartimenti più attivi e vivaci – all’interno della Democrazia Cristiana – è senz’altro quello dello Sviluppo – Comunicazione – Marketing coordinato dal Segretario nazionale del Dipartimento Rag. Jacopo Dozio (Monza e Brianza), coadiuvato sal Segretario naz.le Vicario Simone Barbieri (Roma).

Simone Barbieri (Roma)

Il Dipartimento di cui trattasi si sta impegnando molto per ottimizzare le risorse attualmente a disposizione del partito dello Scudo Crociato e sviluppare proposte ed iniziative tendenti a migliorare i sistemi di comunicazione della Democrazia Cristiana e renderli sempre più efficaci ed incisivi.

In tal senso abbiamo più volte segnalato la necessità di usare con maggiore raziocinio i nostri social sia al fine di non appesantirli eccessivamente, sia per farne un uso sempre più utile ed efficace.

Abbiamo ripetuto molto spesso, fino alla noia, di evitare ad esempio su < whats app > l’uso ed abuso di convenevoli, tipo …. buon giorno, buona sera e saluti generici vari.

Stessa considerazione va fatta per applausi, fiorellini, cuoricini e quant’altro !

Al massimo potrebbero essere consentiti su una chat ritenuta “pregnante” e che quindi potrebbe ospitare le manifestazioni d’affetto varie che un post o una notizia potrebbe originare.

Cristian Nascente (Gorizia)

Ne abbiamo discusso per l’ennesima volta nel Dipartimento < Comunicazione > della Democrazia Cristiana giungendo alla decisione – avvallata anche dalla Segreteria politica nazionale della D.C. – che atteggiamenti difformi nelle nostre “chat” da parte degli utenti verranno sanzionate con la sospensione.

Dott.ssa Dora Cirulli (Roma) – Vice-Direttore de < IL POPOLO>

Analoga considerazione vale per i commenti plurimi fatti ad articoli che vengono diffusi nelle chat a scopo evidentemente pubblicitario.

La diffusione della notizia o articolo ha evidente scopo pubblicitario e per questo motivo viene ripetuta maggiormente nelle varie chat onde permettere una diffusione – la maggiore possibile – del messaggio che si vuole evidenziare.

Se del caso questo messaggio potrebbe essere a propria volta rilanciato dall’utente verso i propri contatti.

Ma ripetere un proprio commento dappertutto appare privo di significato ed ha il solo risultato di appesantire inutilmente le varie chat.

Enrico Migliardi (Roma) – Portavoce Segr, naz.le DC

Anche in questo caso verrà dunque applicata la sospensione dell’utente “incriminato”.

Invece suggeriamo – vista la possibilità che vi è in proposito – di inserire i propri commenti alla notizia o all’articolo nei siti della < DEMOCRAZIA CRISTIANA > che sono www.democraziacristianaonline.it e www.ilpopolo.it

Mara Lucia Tatangelo (Roma/Tirana) Portavoce della D.C. Internazionale

Come ormai dovrebbe essere noto tutti gli articoli pubblicati sui due siti posso essere liberamente commentati “in diretta” dai lettori e questo senza alcuna censura preventiva.

Detto questo sarebbe davvero auspicabile limitare al massimo in una chat (massimo due) il proprio commento.

Molto opportuno invece poterlo inserirlo sui siti internet della Democrazia Cristiana, il che permetterebbe di ottenere una ben maggiore visualizzazione, aumentando la cosiddetta “audience” sia dell’articolo, che del sito che lo ospita !

 

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Enrico Bologna
Enrico Bologna
4 mesi fa

Ottimo direi bellissimo articolo

Fernando
Fernando
4 mesi fa

Concordo pienamente
Fernando Ciarrocchi