Crollo del ponte a Genova: molte vittime.

Ponte crollato a Genova, i primi soccorsi: "Stanno estraendo le persone dalle automobili

Crollo del ponte a Genova: molte vittime.
Il Direttore dell’ASL3 di Genova Luigi Carlo Bottaro riferisce che per tutti i codici rossi è stata allestita una sezione ospedaliera per dare massima priorità alle cure.
Refertati diversi traumi cranici e della colonna vertebrale, oltre a traumatizzati psichici.
“Ho richiamato chirurghi, orpotedici, anestestisti, ma anche psicologi e psichiatri”, spiega il Direttore, che è in stretto contatto con i colleghi di Galliera e San Martino.
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments