Canada: Franco Capanna personaggio dell’anno 2020 a Niagara City.

Canada: Franco Capanna personaggio dell’anno 2020 a Niagara City.

A cura di Angelo Sandri (Udine) * segreteria.nazionale@dconline.info * cell. 342-9581946 * Segretario politico nazionale Democrazia Cristiana * Direttore Resp. de “IL POPOLO”.

Angelo Sandri (Udine)

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

< Canada: Franco Capanna personaggio dell’anno 2020 a Niagara City>.

Niagara city premia italiano per diffusione della cultura e per sue opere nel sociale.

Mister Jim Diodati, Sindaco di Niagara city, ha proclamato Franco Capanna di Teramo (Italia) “Personaggio dell’anno 2020; per la diffusione della cultura e per le sue opere nel sociale” .

Il Congresso della città ha sentenziato un tanto con voto unanime.

Palma Caramia

Lodi ai delegati tutti e particolarmente al sindaco Jim Diodati ,uomo carismatico e di notevoli doti politiche.

Nota di rilievo alla dinamica Presidente Lady Palma Caramia (con origini pugliesi, da Martina Franca, in provincia di Taranto, ndr)  supportata da umanesimo raro come note le virtù del Vice-Presidente Lady Maria Marie Caramia.

In Italia per trecento anni sotto i Borgia ci sono stati guerra, terrore, criminalità, spargimento di sangue, ma hanno anche prodotto Michelangelo, Leonardo, il Rinascimento.

Dunque gli Italiani in Canada hanno arte e fantasia !

< Provo letizia e fierezza per questa onorificenza – ha dichiarato Franco Capanna – che premia un lungo percorso molto cruento e con durissimi sacrifici.

La svolta

Improvvisa l’azione di un vento impetuoso in quel gelido gennaio del 2004 che recideva in pochi istanti Pierina Masi mia giovane moglie che lottava cinque anni per un cancro al seno dopo che il giorno prima si recava alla S. Messa a ricevere la particola dell’ostia nell’ultimo atto dei nove primi venerdì del mese in onore del Sacro Cuore.

I presbiteri della Chiesa scrivevano pagine di eroicità di ella e sua Eccellenza Mons. Vincenzo D’Addario, Vescovo della diocesi Teramo/Atri la candidava a beatificazione.

Così sbrigliata dalle cose terrene e in quel volare oltre su una puledra alata come nell’ estasi dei cavalieri di Lei nell’estasi delle ispirate strofe alla Vergine Maria: Schakespear, Dante, Petrarca, Gounod, Luini, Torquato Tasso e tanti altri.

Poi, sepolta, fuggii in un paese lontano nel cercare alleviare le spine dentro che pungevano in dolore terribile il mio corpo dal di dentro per tentare avvolgermi di calma.

Gli unici suoni il canto degli uccelli e il richiamo delle marmotte e il rilassante debole suono di un filo d’acqua cadeva da una fonte con scritta sopra ” Fontana degli innamorati”

Lì conobbi suor Eva che poi mi disse” sorgi sindacalista

La suora mi chiamava a notte fonda per dirmi della sua famiglia venuta in Italia per lavoro stagionale di vendemmia delle uve ma trattati da schiavi e senza contratto ; giunto sul posto a notte fonda in pochi minuti costrinsi l’azienda ad un contratto a norma

Dovevo essere terrificante in percorso dove ho represso abusi e crudeltà a svantaggiati, licenziati senza causa, perseguitati in ogni genere a fasce sociali diverse.

La sete di giustizia mi portava liberare alcune donne da loro aguzzini che le costringevano a prostituirsi e dare un lavoro onesto,come ritardare alcuni sfratti esecutivi che emblematico in un gelido Natale a famiglia del Marocco dove in papà con tumore al cervello e figlioletta con grave asma. Trovata poi loro una casa gratis e non avendo da offrirmi un caffè mi donarono gocce di lacrime simili a perle luminose

Mai chiesto o avuto denaro dal sindacato mi eleggeva e nulla mi importava di me stesso saccheggiando pur mie risorse finanziarie modeste.

Ragazzo io proveniente dalle borgate di Roma e nulla in virtù ma plasmato da Pierina al Vangelo nel tutto in tributo al suo martirio.

Chiesi al presidente dell’ Ordine dei medici di Teramo visite specialistiche e cure gratuite e subitanee a suore povere e monache di clausura che firmava e operativo da nove anni.

Tali Ordini sono sovrani e il Vaticano non offre aiuti in denaro e tanti monasteri vivono di piccoli lavori artigianali e di elemosine ma insufficiente per vivere dignitosamente.

Soffrivo terribilmente la mancanza di mia moglie e senza più energie invocai Gesù e la Madonna di una donna come riflesso di ella e la grazia avvenne.

INCONTRO A BERGAMO

Stessi capelli lunghi di seta come la fronte,simili gli occhi grandi quanto profondi; mi prese le mani e un dolce lieve bacio ,e quei occhi erano amore per me

Sentii il canto degli angeli che è lo strumento da loro più utilizzato. Secondo la tradizione islamica l’arcangelo Raffaele conosce più di mille lingue diverse, attraverso le quali loda il Signore cantando.

La tradizione ebraica tramanda che gli angeli cantano ininterrottamente.

Per gli Indù cantano per celebrare i meriti in cui le donne vengono trattate con rispetto. I cori angelici cantano volando sulla città di Betlemme.

Si dice ispirazioni di angeli la musica degli Stati Uniti d’America:rock and roll, country,rhyehm and blues,jazz e hip pop..

Negli occhi di Angela Bonofiglio vedevo l’angelo azzurro che volteggiava sopra gemme e germogli coperti di rugiada e vidi Pierina come musicista del “silenzio di Dio” che Signore,e mai ci lascia soli se sappiamo amarlo.

 

A cura di Angelo Sandri (Udine) * segreteria.nazionale@dconline.info * cell. 342-9581946 * Segretario politico nazionale Democrazia Cristiana * Direttore Resp. de “IL POPOLO”.

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

34 Responses to "Canada: Franco Capanna personaggio dell’anno 2020 a Niagara City."