Calendario scolastico 2019-2020: quando inizia la scuola, date ponti e festività.

Calendario scolastico 2019-2020: la scuola inizia tra il 9 e il 16 settembre 2019, diversi i ponti in programma.

Calendario scolastico 2019-2020: quando inizia la scuola, date ponti e festività.

Può sembrare molto presto, eppure alcuni uffici scolastici regionali stanno già pubblicando il calendario ufficiale per il prossimo anno, lo hanno fatto molte Regioni, si sono portate avanti con la pubblicazione del calendario scolastico 2019-2020, comunicando con largo anticipo le date di inizio e fine della scuola e le informazioni relative a ponti e festività.

Anche se potrebbe sembrare ancora presto, infatti, sapere già da oggi quando inizia la scuola il prossimo anno è molto importante, specialmente per quelle famiglie che hanno cominciato a programmare le vacanze estive ed intendono partire verso gli inizi di settembre, quando solitamente il prezzo del soggiorno è più basso.

Ad oggi – giovedì 11 aprile 2019 – solamente Toscana, Piemonte, Liguria e Friuli Venezia Giulia hanno ufficializzato le date di inizio e fine delle lezioni pubblicando il calendario scolastico per il prossimo anno, tuttavia già nei prossimi giorni altre Regioni dovrebbero fare altrettanto. A tal proposito in questo articolo vi terremo aggiornati non appena ognuna delle Regioni che mancano all’appello pubblicherà il proprio calendario scolastico.

Ricordiamo, infatti, che il calendario scolastico varia a seconda della Regione di impiego, visto che è il Consiglio regionale – nel rispetto delle disposizioni nazionali – a decidere le varie date tenendo conto delle esigenze territoriali. Ci sono comunque delle date uguali per tutti: quelle delle festività nazionali. Cominciamo da quelle così da vedere quando, nell’a.s. 2019-2020, tutte le scuole d’Italia resteranno chiuse.

Calendario scolastico 2019-2020: festività e ponti

Analizzando il giorno in cui cadono le prossime festività è possibile farsi un’idea di quelli che potrebbero essere i ponti in programma il prossimo anno scolastico anche se, come anticipato, ogni decisione finale spetterà alla Regione di appartenenza.

In ogni caso sembra molto probabile che ci sarà il Ponte di Ognissanti, con le scuole che resteranno chiuse sia nel giorno della Festa di Tutti i Santi (venerdì 1° novembre) che nella giornata successiva (sabato 2 novembre).

Non inizierà invece nel migliore dei modi il mese di dicembre: l’8 dicembre, festa dell’Immacolata Concezione, cade infatti di domenica.

Per quanto riguarda le feste natalizie, invece, è probabile che le scuole chiuderanno già da lunedì 23 dicembre: Natale, infatti, cade di mercoledì, così come il Capodanno 2020. È altrettanto probabile che il ritorno dalla vacanze ci sarà subito dopo l’Epifania che quest’anno cade di lunedì.

Il prossimo anno Pasqua e Pasquetta cadranno rispettivamente di 12 e 13 aprile, quindi non ci sarà – a differenza di quest’anno – il ponte lungo per la prossimità con il 25 aprile. Anzi, molti studenti e insegnanti saranno delusi di sapere che quest’ultima festa nel 2020 cade di sabato, giorno in cui in molte scuole d’Italia non si fa lezione.

Previsto un ponte lungo, invece, per la Festa dei Lavoratori di venerdì 1° maggio: è probabile, infatti, che molte scuole chiuderanno anche di sabato. Lo stesso dicasi per l’ultima festività nazionale che cade all’interno dell’anno scolastico, la Festa Nazionale della Repubblica di martedì 2 giugno: ci sono buone probabilità di un ponte lungo che interesserà anche la giornata di lunedì.

Le feste certe sono quelle nazionali che sono state già identificare e ci saranno nel prossimo anno e che già costituiscono una certezza perché le scuole saranno chiuse! Di seguito, dunque, tutti i giorni festivi che ci saranno nell’anno 2019/2020 in tutte le regioni del nostro Paese.

  • 1° novembre (Tutti i Santi);
  • 8 dicembre (Immacolata Concezione);
  • 25 dicembre (Natale);
  • 26 dicembre (Santo Stefano);
  • 1° gennaio (Capodanno);
  • 6 gennaio (Epifania);
  • 12 aprile (Pasqua);
  • 13 aprile (Lunedì dell’Angelo);
  • 25 aprile (Festa della Liberazione);
  • 1° maggio (Festa del Lavoro);
  • 2 giugno (Festa della Repubblica).

Il 1° giorno di scuola è stato stabilito soltanto in alcune regioni d’Italia. Ecco quelle che hanno comunicato il loro calendario ufficiale:

  • Piemonte: lunedì 9 settembre;
  • Friuli Venezia Giulia: giovedì 12 settembre;
  • Trentino Alto Adige: giovedì 12 settembre;
  • Toscana: lunedì 16 settembre;
  • Liguria: lunedì 16 settembre.

 

  • redazione il popolo
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments