ARTURO MARRARI (DEMOCRAZIA CRISTIANA – CALABRIA) : SOSTENIAMO LA DEMOCRAZIA CRISTIANA E LE SUE PROPOSTE. I PARTITI DI DESTRA E DI SINISTRA IMBROGLIANO ANCHE TE – DIGLI DI SMETTERE !

ARTURO MARRARI (DEMOCRAZIA CRISTIANA – CALABRIA) : SOSTENIAMO LA DEMOCRAZIA CRISTIANA E LE SUE PROPOSTE. I PARTITI DI DESTRA E DI SINISTRA IMBROGLIANO ANCHE TE – DIGLI DI SMETTERE !
Dott. Fernando Ciarrocchi (Ascoli Piceno)

A cura del Dott. Fernando Ciarrocchi. Monteprandone (Ascoli Piceno)

fernando.ciarrocchi@dconline.info * Tel. 347-2577651

Coordinatore della redazione giornalistica de “IL POPOLO” della Democrazia Cristiana.

 Responsabile nazionale dell’Agenzia Stampa “LIBERTAS”

Vice-Segretario nazionale del Dipartimento Sviluppo – Comunicazione – Marketing della Democrazia Cristiana 

Editorialista de ” IL POPOLO” della Democrazia Cristiana

< ARTURO MARRARI (DEMOCRAZIA CRISTIANA – CALABRIA) : SOSTENIAMO LA DEMOCRAZIA CRISTIANA E LE SUE PROPOSTE. I PARTITI DI DESTRA E DI SINISTRA IMBROGLIANO ANCHE TE – DIGLI DI SMETTERE ! >

Da ARTURO MARRARI, attuale Vice-Segretario provinciale della Democrazia Cristiana di Reggio Calabria riceviamo un’attenta  riflessione politica – che pubblichiamo più che volentieri – in vista dell’imminente consultazione elettorale nazionale del prossimo 25 settembre.

Arturo Marrari (Reggio Calabria)

<< Hanno lasciato l’Italia in balia di problemi irrisolti: situazione economica generale, occupazione, la riforma elettorale, e via dicendo (l’elenco potrebbe continuare a dismisura).

Però in vista dell’imminente consultazione elettorale i soloni della politica si ripresentano come se niente fosse, leader indiscussi, addirittura come veri e propri “salvatori della Patria”.

Ci vuole davvero un bel coraggio ed avere proprio facce di bronzo !

Ed invece sarebbe proprio cosa buona e giusta che cambiassero mestiere, essendo stati capaci solo di sperperare i soldi del popolo.

Purtroppo invece sono ancora lì come se nulla fosse.

Urge davvero cambiare la legge elettorale in quanto l’attuale fa proprio schifo ed è una vergogna immonda indegna di un Paese libero e democratico !

Non deve essere eletto il primo della lista (solitamente il più gradito al potente di turno), ma chi ha più voti quindi chi gode il consesso del popolo Sovrano.

Solo in questa maniera il cittadino torna ad essere davvero protagonista e non soltanto preso in giro da questa classe politica parlamentare corrotta ed illegale.

Lo spopolamento e l’abbandono dei Comuni rurali, da nord a sud, a causa della fuga dei giovani in cerca di futuro e di fortuna spostandosi nelle grandi città è un dato che preoccupa non poco.

Un tempo i nostri centri, i borghi, erano densi di popolazione.

Oggi sono quasi privi di vita, di persone, di abitanti, come un fiume senza acqua e vivono alla giornata.

L’età dei cittadini è alta, molto avanzata; nonostante manchi tutto, si vive più a lungo.

Ma i giovani sono senza lavoro. Ddopo anni passati sui libri e tante ore di viaggio sui pullman, trascorrendo la loro gioventù in ore di viaggio per raggiungere le loro sedi di studio ed anche percorrendo strade tortuose con difficoltà di viabilità.

On. Clemente Mastella – NOI DI CENTRO

Altra emergenza sociale sottovalutata dai nostri politici.

Oggi possiamo cambiare !

La DEMOCRAZIA CRISTIANA può farlo con un programma corposo che va dalla famiglia, al lavoro come bene prezioso e volano della società toccando i vari aspetti cruciali di un popolo forte.

La nostra Italia è una grande nave lasciata alla deriva con ufficiali irriguardosi nei confronti dei suoi marinai che mettevano le vele senza guardare le carte nautiche la sciando dietro una scia di problemi.

Lo Stato deve creare posti lavoro e incentivare lo sviluppo di aziende private, un insieme che crea sviluppo.

La nostra politica democristiana è una politica d’insieme per il Bene Comune !

 

Non staremo al balcone a guardare come hanno fatto fin adesso i politici .

Oggi ci troviamo insieme con altri amici che guardano al futuro, senza nostalgie o retoriche per fare  grande il popolo italiano e dare fiducia al Bel Paese Italia rimasto impigliato in una rete che lo ha messo in ginocchio.>>

Anche il Segretario nazionale della Democrazia Cristiana Dott. ANGELO SANDRI (Udine) si ricollega a questa riflessione e dichiara a chiare lettere:

<< I PARTITI DI DESTRA E DI SINISTRA sinistra IMBROGLIANO ANCHE TE: DIGLI DI SMETTERE ! 

SOSTENIAMO DUNQUE LA DEMOCRIZIA CRISTIANA DANDO SOSTEGNO AI SUOI CANDIDATI ED ALLE SUE PROPOSTE.

E COSTRUIAMO IL FUTURO PER FAR TORNARE L’ITALIA ALLO SPLENDORE DEL PASSATO !

 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments