L’Apocalisse di San Giovanni

L’Apocalisse di San Giovanni
A cura di Franco Capanna sindacalista.(Teramo) * franco.capanna@ilpopolo..news
www.ilpopolo.news *
www.democraziacristianaonline.it *

< L’Apocalisse di San Giovanni >

Nessuna pretesa salire in cattedra né scritto frontale ma solo l’idea di cercare con ” metodo indiretto” una analisi libera sul tema dell’ Apocalisse. A chi desiderasse ottenere interpretazioni maggiormente autorevoli consiglio rivolgersi a eminenti teologi.
L’apocalisse: che cos’è?
“APOCALISSE!” A cosa vi fa pensare questa parola? Al giudizio universale? All’olocausto? Alla terza guerra mondiale? Alla fine del mondo?
Se sono queste le immagini che vi vengono in mente, non siete i soli. La scienza e i mezzi di informazione dipingono un quadro molto triste del futuro dell’uomo. Ci si deve dunque meravigliare se alcuni mettono in relazione l’apocalisse con l’estinzione dell’uomo provocata da un evento catastrofico?
Javier Pérez de Cuéllar

Oggi l’Apocalisse non è una semplice figura biblica, ma è diventata una possibilità del tutto reale”, aveva avvertito il già Segretario generale dell’ONU, Javier Pérez de Cuéllar, nel suo storico discorso d’insediamento avvenuto agli inizi degli anni ottanta.

“Mai prima nella storia umana si era arrivati al sottile confine fra la catastrofe e la sopravvivenza”.
A cosa si riferiva? Ad uno scontro nucleare risultante dall’intensificarsi dell’attuale corsa agli armamenti. E ribadendo il suo avvertimento alle Nazioni Unite, aveva anche detto che “in tutto il mondo circa 500.000 scienziati impiegano la loro conoscenza per la ricerca di armamenti più sofisticati e letali”.
Anche altri si rendono conto della gravità della situazione odierna. Hans Jonas, professore emerito di filosofia presso la “New School for Social Research”, dice che ha timore soprattutto di una “apocalisse provocata dalla natura della dinamica involontaria della civiltà tecnologica”.
Collega l’apocalisse con ‘il depauperamento delle risorse, l’inquinamento, la desolazione del pianeta, nonché con la minaccia di una distruzione improvvisa causata dalla bomba atomica’.
Similmente lo storico Golo Mann ha affermato: “Non ci può essere un’altra guerra mondiale.
Guerra è la parola sbagliata. Dovremmo evitare l’espressione ‘terza guerra mondiale’ e dire piuttosto apocalisse o olocausto”.
Die Zeit di Amburgo, 30 agosto 1985.
Sì, l’uomo si rende conto di trovarsi sull’orlo dell’autodistruzione.
Ma sarà lui a provocare l’apocalisse? No, secondo la Bibbia, la quale afferma che “Geova Dio, Onnipotente” e non l’uomo, ‘ridurrà in rovina quelli che rovinano la terra’.
Capire pertanto che cos’è l’apocalisse secondo la Bibbia forse vi consentirà di avere un punto di vista diverso, completamente nuovo e migliore.
Che cos’è in realtà l’Apocalisse.
L’apocalisse viene descritta in una lettera indirizzata ai Tessalonicesi, nella quale l’apostolo Paolo scrive: “È giusto da parte di Dio rendere tribolazione a quelli che vi fanno tribolare, ma a Voi che soffrite tribolazione, sollievo con noi alla rivelazione [o apocalisse] del Signore Gesù dal cielo con i suoi potenti angeli in un fuoco fiammeggiante, allorché recherà vendetta su quelli che non conoscono Dio e su quelli che non ubbidiscono alla buona notizia intorno al nostro Signore Gesù. Questi stessi subiranno la punizione giudiziaria della distruzione eterna”.
È vero che, come abbiamo visto, in relazione all’apocalisse la Bibbia parla di “tribolazione”, “vendetta” e “punizione”, ma parla anche di “sollievo” per gli innocenti che hanno patito tribolazioni.
La Parola di Dio ci promette che “ancora un pochino, e il malvagio non sarà più”. L’apocalisse quindi libererà l’umanità da tutte le influenze malvage. Per le persone sincere rappresenterà una svolta decisiva verso condizioni migliori e non un avvenimento da temere.
Perciò, anziché il completo annientamento o estinzione di tutti, l’apocalisse, sarà la giusta soluzione dei problemi dell’umanità.
Non vi attira l’idea di vivere in una nuova era, un’era di giustizia, pace e benessere?
Ma siamo vicini all’apocalisse biblica? In tal caso, è possibile conoscere con esattezza quando verrà?
A cura di Franco Capanna sindacalista.(Teramo) * franco.capanna@ilpopolo..news
www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

27 Responses to "L’Apocalisse di San Giovanni"