Anna Beneduce (D.C. Salerno): “Lavoriamo uniti per il bene della Democrazia Cristiana e dell’Italia !”

Anna Beneduce (D.C. Salerno): “Lavoriamo uniti per il bene della Democrazia Cristiana e dell’Italia !”
Dott. Fernando Ciarrocchi (Ascoli Piceno)

A cura di Dott. FERNANDO CIARROCCHI (Ascoli Piceno)

fernando.ciarrocchi@dconline.info * cell. 347-2577651 *

Coordinatore della redazione giornalistica de “Il Popolo” della Democrazia Cristiana.

Editorialista de “Il Popolo” della Democrazia Cristiana.

< Anna Beneduce (D.C. Salerno): “Lavoriamo uniti per il bene della Democrazia Cristiana e dell’Italia !” >.

Sono trascorsi alcuni giorni dallo svolgimento del Consiglio Nazionale della Democrazia Cristiana svoltosi nei giorni 8 e 9 luglio 2022, presso il Centro congressi “Casa Tra Noi” in via Monte del Gallo n. 113, zona Vaticano, in quel di Roma, la Città Eterna per eccellenza.

L’intervento del Segretario Politico Nazionale della Democrazia Cristiana Dott. Angelo Sandri (al centro) ed accanto il Rag. Jacopo Dozio e il Dott. Antonio Esposito.

Abbiamo raggiunto telefonicamente la prof.ssa Anna Beneduce (di Salerno), Responsabile del Dipartimento Nazionale della Democrazia Cristiana per i “Rapporti con il Mondo Ecclesiale e del Volontariato, la quale nonostante i suoi mille impegni volti alla solidarietà e all’aiuto verso il prossimo più bisognoso, non ha esitato un attimo a rendersi disponibile per scambiare con noi qualche impressione e considerazione sul recente evento romano.

Ci riferiamo ovviamente a quanto avvenuto durante la due giorni democristiana in cui si è discusso anche di aspetti organizzativi e logistici riguardanti il prossimo Congresso nazionale, il XXIV° per l’esattezza, che si svolgerà nel mese di ottobre 2022.

La Prof.ssa Anna Beneduce durante il suo apprezzato intervento al Consiglio nazionale della Democrazia Cristiana

Aspetti cui sarà dedicato anche un ulteriore prossimo Consiglio Nazionale che si terrà verso la fine del mese di luglio (o al massimo agli inizi di del mese di agosto).

Ins. Anna Beneduce (D.C. Salerno * cell. 340-5838171)

La prof.ssa Anna Beneduce, intervenuta alla due giorni del Consiglio Nazionale sia nella giornata del venerdì (8 luglio) che in quella di sabato () luglio) è stata protagonista di un interessante intervento estremamente apprezzato dai presenti e che val senz’altro la pena di essere ulteriormente approfondito.

Nella sua riflessione la prof.ssa Anna Beneduce, con tono molto vibrante, ha sottolineato la necessità – ormai non più non rinviabile – di una presenza efficace ed incisiva della Democrazia Cristiana nell’agone politico nazionale.

Un tanto perchè la Democrazia Cristiana rappresenta essa < il centro puro > !

La Democrazia Cristiana è infatti la formazione, il partito politico che ha per padri fondatori Don Luigi Sturzo, Alcide De Gasperi e Aldo Moro.

“Titani” della politica italiana che hanno dato contenuti cristiani all’agire politico e che noi, loro eredi, dobbiamo avere il coraggio e l’onore in questa nostra  società non certo orientata a principi cristiani e purtroppo troppo laica.

Anna Beneduce insieme al Ferdinando Celeste e Maria Del Gallo al Consiglio nazionale D.C.

Ma – stigmatizza la prof.ssa Anna Beneduce” – una politica laicista è quindi necessariamente più che mai bisognosa di evangelizzazione e che ciascun cristiano – nei propri ambito di vita – è chiamato a compiere”.

Dobbiamo dunque lavorare uniti – ha proseguito Anna Beneduce – per la il bene della Democrazia Cristiana e del nostro bel Paese: l’Italia !

Ma per far questo occorre cercare la coerenza con i valori cristiani, anche e soprattutto nella politica, in cui noi cattolici non possiamo mai dimenticare che al centro c’è la PERSONA, l’essere umano creato a immagine e somiglianza di Nostro Signore.

Alcuni dei partecipanti al Consiglio nazionale della Democrazia Cristiana svoltosi a Roma nei giorni 8 e 9 luglio 2022 al Centro Congressi Casa Tra Noi

La persona che esige rispetto, mai prevaricazione e mai poi mai indifferenza.

Ecco perché – ha concluso la prof.ssa Anna Benenduce – essere democristiani è un onore, ma è anche e soprattutto  una grande responsabilità !

 

Da qui un forte ed accorato monito – cristianamente ispirato – rivolto non solo ai presenti al Consiglio nazionale della Democrazia Cristiana svoltosi a Roma, ma bensì a tutti i democratici cristiani di tutta Italia.

E rivolto anche a tutti gli uomini e donne di buona volontà che desiderano un futuro migliore per il nostro amato Paese.

Un futuro in cui la nostra Storia e le nostre radici cristiane, siano lo sprone per una nuova Società più solidale, più giusta.

Una Società in cui i cittadini, quali PERSONE, tornino ad essere protagonisti della vita del Paese, affrancandosi dall’attuale condizione di pseudo libertà che purtroppo in modo subdolo coarta le nostre libertà che sono essenziali per il  vivere umano !

 

************************************************************************************************* 

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

************************************************************************************************* 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments