Angelo Sandri (Segretario politico nazionale D.C.): “Elli elli … sento odor di Zuccatelli … !”

Angelo Sandri (Segretario politico nazionale D.C.): “Elli elli … sento odor di Zuccatelli … !”
Angelo Sandri (Udine)

A cura di Dott. Angelo Sandri (Udine) 

* Cell. 342-9581946 * 342-1876463
segreteria.nazionale@dconline.info *
* Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana
* Direttore Responsabile de “IL POPOLO”.

< Angelo Sandri (Segretario politico nazionale D.C.): “Elli elli … sento odor di Zuccatelli … !” > 

Ragionavamo, sia pur a debita distanza (telematica), con il Prof. Eraldo Rizzuti, di Rende, in provincia di Cosenza (Vice-Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana, NDR)  sul fatto che Giuseppe Zuccatelli sia stato un amministratore del PD molto vicino al non mai abbastanza s-lodato Piergiorgio Bersani e candidato alla Camera con Leu.
Eraldo Rizzuti (Cosenza)

Giuseppe Zuccatelli, 76 anni, di Cesena è – giusto per la cronaca – il nuovo Commissario per la Sanità prescelto dal Governo Conte bis per la regione Calabria in sostituzione del “dimissionato” ….  (d’urgenza) … Generale Saverio Cotticelli, precedentemente preposto a detto alquanto delicato incarico.

Giuseppe Zuccatelli (Cesena)

Il Generale Cotticelli dunque, che non era – probabilmente – molto avvezzo a non semplici pratiche amministrative in campo sanitario, non aveva saputo cogliere l’importanza di predisporre un adeguato piano di intervento per fronteggiare l’emergenza da coronavirus e con grande “trasparenza” lo aveva perfino dichiarato in pubblica trasmissione televisiva.

Al che ….. perfino il lungimirante Governo Conte bis ha ritenuto quindi di doverlo sostituire con procedura d’urgenza !
Il precedente Commissario alla Sanità della Calabria Generale Saverio Cotticelli

Tornando al summenzionato Giuseppe Zuccatelli, il nostro – fallito l’ingresso in Parlamento – è stato gratificato dal ministro Speranza con una serie di incarichi in Calabria, tra cui ai vertici dell’Asp di Cosenza, a quelli di Commissario dell’Ospedale e del policlinico universitario di Catanzaro.

È stato lui ad opporsi, insieme al PD, alla realizzazione dell’Ospedale Covid a Catanzaro, entrando in forte conflittualità con il rettore dell’Università.
Giuseppe Zuccatelli per la verità è responsabile quanto Saverio Cotticelli dei ritardi nell’organizzazione della rete ospedaliera per l’emergenza covid.
Democrazia Cristiana ultima SPES (Speranza) !

Ma per il nostro “sommo” Governicchio – al momento al potere – poco importa. Giuseppe Zuccatelli è ritenuto persona capace e di grande esperienza ed è attualmente in quarantena essendo risultato positivo al coronavirus.

Raggiungerà la Calabria al termine della quarantena.
Da Cotticelli a Zuccatelli, dal nulla a niente e il Governicchio Conte Bis continua a scherzare con il fuoco….
Intanto mettiamo sotto chiave i calabresi. In fin dei conti però c’è da farcene una ragione…
Ormai questo sarà l’unico sistema per il PD di vedere in Italia …espandersi le zone rosse … almeno sulla cartina geografica !
****************************************************************
A cura di Dott. Angelo Sandri (Udine) 

* Cell. 342-9581946 * 342-1876463

segreteria.nazionale@dconline.info *
* Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana
* Direttore Responsabile de “IL POPOLO”.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Antonio
Antonio
2 anni fa

Condivido con il mio segretario