Angelo Pagani (D.C. Brescia): il Parlamento è latitante, mentre il Governo si autocelebra !

Angelo Pagani (D.C. Brescia): il Parlamento è latitante, mentre il Governo si autocelebra !

A cura di Angelo Pagani (Brescia) * angelo.pagani@dconline.info * cell. 329-9132253 * Segretario prov.le Sviluppo e Organizzazione Democrazia Cristiana provincia di Brescia

Angelo Pagani (Brescia)

Pagina facebook della Democrazia Cristiana < DemocraziaCristianaOnline >

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

< #FACCIAMOGRANDEL’ITALIA >

< Angelo Pagani (D.C. Brescia): il Parlamento è latitante, mentre il Governo si autocelebra ! >

Stiamo vivendo momenti davvero difficilissimi. Sento mio padre al telefono che mi dice “ sembra quando c’era la guerra”.

Mio padre ha 85 anni e ha una memoria storica abbastanza lucida. Ed in effetti come dargli torto?

E’ una guerra diversa,  contro un nemico subdolo e invisibile, un virus pronto a colpire chiunque. E noi, cittadini italiani siamo privati delle nostre libertà. Non eravamo abituati a queste quarantene imposte.

Dall’altra parte i nostri medici, tutto il personale paramedico, la protezione civile, le forze dell’ordine e tutti coloro che volontariamente a vario titolo sono in prima linea !

Servono strutture, dispositivi medici, personale. E’ una corsa contro il tempo per salvare la vita a migliaia di connazionali in difficoltà.

Quella vita che costituzionalmente dev’essere garantita!

I paesi europei dichiaratisi amici pensano ai loro problemi e ai loro interessi; in alcuni casi ostacolano addirittura l’invio di presidi medico ospedalieri.

I parlamenti in vari Paesi del mondo si riuniscono e si confrontano; in Gran Bretagna addirittura si prega.

E il nostro Parlamento? Nonostante venga incalzato da più parti risulta latitante. Coloro i quali dovrebbero avere nel cuore il destino della Nazione si rinchiudono nelle loro abitazioni e dialogano via Skype, lasciando ad un Governo, non esattamente all’altezza della situazione, il destino di decisioni tardive e imprecise.

Il nostro Giuseppe, supportato da consiglieri alquanto discutibili e senza attributi, emana decreti apparendo a sera tarda in TV, quando tre quarti della nazione – ormai snervata dalle notizie giornaliere – si e’ addormentata.

Sul campo i Governatori e i Sindaci, che essendo vicini alle evidenze concrete, sono costretti ad emanare ordinanze di chiusura e di ulteriore restrizione.

Intanto il Parlamento continua ad essere assente: molti dell’attuale maggioranza scomparsi, svaniti nel nulla.

Li ritroveremo senz’altro nei talk show a cose finite, a riempirsi la bocca auto celebrando sè stessi e questo governucolo !

Ora nessuna polemica. Quando tutto sarà finito riaffermeremo con maggior forza la nostra identità di democratico cristiani, persone con un grande bagaglio di ideali, persone che (come me) ancorchè non più giovanissimi sono ma disposizione per creare una classe dirigente di giovani che vogliano mettersi in gioco per cambiare l’Italia.

Allora si, soffierà un vento nuovo !

A cura di Angelo Pagani (Brescia) * angelo.pagani@dconline.info * cell. 329-9132253 * Segretario prov.le Sviluppo e Organizzazione Democrazia Cristiana provincia di Brescia

Pagina facebook della Democrazia Cristiana < DemocraziaCristianaOnline >

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

< #FACCIAMOGRANDEL’ITALIA >

IL POPOLO > della DEMOCRAZIA CRISTIANA * Direttore Resp. ANGELO SANDRI *

mail: segreteria.nazionale@dconline.info

* Cell. 342-9581945 * 342-1876463 

Direzione e Redazione – Via Giovanni Giolitti num. 335 – cap. 00185 – ROMA

Periodico registrato presso il Tribunale di Bolzano al num. 13/2004 in data 22/11/2004

 

Una risposta a "Angelo Pagani (D.C. Brescia): il Parlamento è latitante, mentre il Governo si autocelebra !"

  1. Nazario   26 Marzo 2020 il 03:16

    Senza parole, non fa una piega