ANCHE LA DEMOCRAZIA CRISTIANA SCENDE IN CAMPO PER IL VARO DI UNA LEGGE ELETTORALE PROPORZIONALE CON PREFERENZE !

ANCHE LA DEMOCRAZIA CRISTIANA SCENDE IN CAMPO PER IL VARO DI UNA LEGGE ELETTORALE PROPORZIONALE CON PREFERENZE !
Antonio Aquilino (Milano)

A cura di Dott. Antonio Aquilino (MIano)

antonio.aquilino@dconline.info * cell. 333-6306234 *

Vice-Presidente nazionale della Democrazia Cristiana

Segretario nazionale del Dipartimento < Lavoro e relazioni con le Organizzazioni Sindacali > della D.C.

< ANCHE LA DEMOCRAZIA CRISTIANA SCENDE IN CAMPO PER IL VARO DI UNA LEGGE ELETTORALE PROPORZIONALE CON PREFERENZE ! >

Anche la Democrazia Cristiana scende in campo per richiedere il varo di una nuova legge elettorale di tipo proporzionale, con preferenza, per poter ridare al popolo italiano vero potere democratico nella scelta dei propri parlamentari.

Dott. Angelo Sandri (Udine)

A questo proposito si sta formando una coalizione alla quale hanno già aderito oltre alla Democrazia Cristiana italiana guidata da Angelo Sandri (Udine), anche Unione Cattolica che fa riferimento ad Ivano Tonoli (Milano); la Nuova Democrazia Cristiana che ha un suo riferimento in Totò Cuffaro (Palermo).

On. Totò Cuffaro (Palermo)

Aderiscono inoltre I “Moderati in Movimento”, rappresentati a livello nazionale da Corrado Giardina (Caserta); il Popolo della famiglia guidati da Andrea Brenna (Milano) e vari altri Movimenti interessati ad aderire e sostenere questa proposta di legge che possa davvero garantire quella Sovranità popolare così come previsto dalla Costituzione della Repubblica italiana.

Dott. Ivarno Tonoli (Unione Cattolica)

Nell’immediato futuro si dovrà procedere alla istituzionalizzazione di un Comitato di coordinamento nazionale che possa guidare tutte le varie attività che andranno ad essere organizzate in tutta la penisola ed in tutte le varie regioni e province d’Italia.

Corrado Giardina accanto all’On. Ciriaco De Mita

Per l’intanto è già stato fissata per sabato 18 dicembre 2021, con inizio alle ore 15.00, a Milano un convegno nel corso del quale verrà presentata ufficialmente questa importante iniziativa.

Continueremo a darVi “ad horas” ulteriori dettagli su questo importante incontro che comunque siamo in grado di confermare che avrà luogo a Milano, all’Hotel dei Cavalieri, nei pressi di piazza Duomo.

Andrea Brenna (Milano) del Popolo della Famiglia

Anche in vista di questo incontro e per iniziare a trattare con dovizia di particolari questo argomento la Segreteria politica nazionale della Democrazia Cristiana ha convocato un incontro pubblico, in video-conferenza (modalità MEET), per le ore 11.00 di sabato 11 dicembre 2021.

L’incontro – presieduto dal Segretario politico nazionale della D.C. Dott. Angelo Sandri – sarà coordinato telematicamente dal Responsabile nazionale del Dipartimento Internet della D.C. Michele Battiloro.

La riunione telematica pubblica sarà trasmessa in diretta anche sui vari social della Democrazia Cristiana a partire dalla pagina facebook de < IL POPOLO > di cui all’ormai noto indirizzo telematico <Facebook/IlPopolo.News>.

Per poter accedere alla riunione telematica suggeriamo, come sempre, di entrare nel sito internet della Democrazia Cristiana <www.democraziacristianaonline.it> e nella home page del sito e cliccare (in alto sulla destra) <PARTECIPA ALLE VIDEO CONFERENZE DELLA D.C.> scegliendo l’opzione <SEGRETERIA POLITICA NAZIONALE D.C.>.

 

     ****************************************************************************

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

     ****************************************************************************

 

 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Antonio
Antonio
8 mesi fa

Perfettamente d’accordo per il proporzionale, ridare be agli Italiani, la possibilità di votare sulla base di scelte personali e politiche. Forza D. C. Combattiamo per il proporzionale magari pure con qualche piccola correzione però, solo il proporzionale porterà l’Italia ad una nuova era ed una vera governabilità.

Rasconi Gabriele
8 mesi fa

Anche se volessi esprimere le mie idee purtroppo non vengo ascoltato