ALDO MORO: “OCCHI AL CIELO”. Sapienza dei piani alti della Provvidenza.

ALDO MORO: “OCCHI AL CIELO”. Sapienza dei piani alti della Provvidenza.

di ROSANNA CAMPANILE (Andria/BAT) – Segretario regionale Movimento femminile e per le Pari Opportunità D.C. Puglia *  www.ilpopolo.news *

Una interessante e significativa iniziativa culturale e’ stata programmata a Ruvo di Puglia (in provincia di Bari) per la sera di sabato 17 novembre 2018 (con inizio alle ore 18.30) presso la Chiesa Parrocchiale del SS. Redentore.

Nell’occasione verrà presentato l’importante lavoro di scrittura sulla figura di uno degli uomini politici più illustri della storia del nostro Paese, il.politico e giurista ALDO MORO.

Tale iniziativa è promossa da “Ruvo Democratica e Cristiana Insieme” e dal Consiglio Pastorale della Parrocchia del SS. Redentore di Ruvo di Puglia.

Sarà arricchita dalla presentazione dei relatori Mons. VINCENZO PELLEGRINI e dal Dott. SALVATORE BERNOCCO, i quali introdurranno il prezioso contributo dell’Avv. NICOLA GIAMPAOLO, postulatore presso la Santa Sede della causa di Beatificazione del Servo di Dio ALDO MORO.

In particolare, tra gli ultimi scritti pubblicati su Aldo Moro in questi anni, quello di cui sopra si sofferma sul carattere spirituale della vita dello statista che è stato barbaramente ucciso dalle Brigate Rosse quarant’anni fa.

Nel volume “Occhi al cielo” – Sapienza dei piani alti della Provvidenza, viene focalizzata l’attenzione sulle grandi qualità morali, sulla fede cristiana e lo spessore politico di questo grande uomo, il quale rese con la sua vita coerente un servizio di amore e passione verso la Comunità.

Per le citate ragioni e per l’entusiasmo che ha contraddistinto la volontà’ degli organizzatori di concretizzare questo bellissimo momento di incontro, la cittadinanza e’ invitata a partecipare numerosa.

 

di ROSANNA CAMPANILE (Andria/BAT) – Segretario regionale Movimento femminile e per le Pari Opportunità D.C. Puglia *  www.ilpopolo.news *

 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments