Al via ” International conference”

L’invito ricevuto a partecipare a una conferenza internazione da New York é un evento di straordinarietà unico e irripetibile del quale traggo privilegio unico

Non tenere conto delle diversità significa essere impotenti di fronte alla necessaria unità del mondo.

Al tempo stesso, chiudersi nelle proprie dimensioni e sovranità locali significa relegarsi nell’inconcludenza.

Punto di vista universale e punti di vista particolari devono entrare in rapporto, non costituire contraddizioni senza sbocco.

 

Che questo sia possibile nei tanti temi che sono sul tappeto sul quale si gioca il futuro della terra che ci è data da abitare, da preservare e forse, al punto cui siamo giunti, da salvare; quali siano i costi; quali conflitti si può prevedere che si dovranno generare: a mettere a fuoco tutto questo, o almeno qualcosa di tutto questo.

Autore Franco Capanna

5 1 vote
Article Rating
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Franco Capanna
11 mesi fa

Fantastico!