Ai nastri di partenza l’attività della nuova Segreteria organizzativa nazionale della Democrazia Cristiana: si parte da quota mille (quanto a dirigenti e attivisti della D.C.) !

Ai nastri di partenza l’attività della nuova Segreteria organizzativa nazionale della Democrazia Cristiana: si parte da quota mille (quanto a dirigenti e attivisti della D.C.) !

www.ilpopolo.news  *  www.democraziacristianaonline.it

< Ai nastri di partenza l’attività della nuova Segreteria organizzativa nazionale della Democrazia Cristiana: si parte da quota mille (quanto a dirigenti e attivisti della D.C.) ! >

Massimo D’Onofrio

Il nuovo Segretario Organizzativo nazionale della Democrazia Cristiana dott. Massimo D’Onofrio di Roma esprime notevole soddisfazione su come stia procedendo il lavoro di riorganizzazione e di rilancio della presenza politica ed operativa della D.C. su tutto il territorio nazionale.

Al lavoro dal 28 marzo 2019, giorno della sua nomina effettuatagli dal Segretario nazionale D.C. Angelo Sandri (Udine) per questo rilevante incarico all’interno della struttura apicale della Democrazia Cristiana italiana, Massimo D’Onofrio ha innanzitutto coordinato un’attività di riordino all’interno del partito onde poter monitorare lo stato dei fatti e quale sia il raccordo con i vari dirigenti ed attivisti del partito che sono dislocati in quasi tutte le provincie del territorio nazionale.

Angelo Sandri

Grazie all’ausilio del suo staff operativo si è iniziata un’attività di monitoraggio territoriale che ha portato ad una prima individuazione (in questi primi dieci giorni di attività) di 1.070 dirigenti ed attivisti di partito che sono stati suddivisi in un tabulato creato “ad hoc” per regione, per provincia e per Comune di appartenenza.

Un primo risultato dunque, del tutto incoraggiante, anche se il lavoro di monitoraggio territoriale è appena iniziato ed è presto per trarre conclusioni sull’attuale “stato dell’arte”.

La Prof.ssa Gabriella Strizzi al XXII Congresso nazionale della D.C. a Perugia nel dicembre del 2013 (con A. Sandri a sx e A. Ingrosso a dx).

Si stima comunque che gli attivisti che già operano nel partito supera abbondantemente le tremila unità ed il tesseramento alla Democrazia Cristiana per l’anno 2018 si è chiuso quota 15.600 iscritti,

L’obbiettivo esplicitamente dichiarato da parte della Segreteria organizzativo nazionale della Democrazia Cristiana è quello di raggiungere, entro settembre 2019, la quota di ben 40.000 attivisti e dirigenti D.C., come suolsi dire, “in servizio permanente effettivo” !

Veronica Iervolino

Sarà così possibile coprire adeguatamente  gli ottomila Comuni in cui è ripartito il territorio nazionale italiano.

Si potrebbero così raggiungere (con una previsione -per ora – effettuata su di un piano teorico) quelle cinque presenze ritenute del tutto indispensabili per una qualsiasi entità politica territoriale della Democrazia Cristiana a qualsivoglia livello di rappresentanza.

Si tratta della teoria efficacemente elaborata dall’allora Segretario organizzativo nazionale della Democrazia Cristiana (anni 2015/2017) prof.ssa Gabriella Strizzi.

Maria Leone

Questa tesi venne presentata e fu approvata dal Consiglio nazionale della Democrazia Cristiana del tempo (a Milano, settembre 2015).

Si trattava di un piano operativo che comprendeva sia l’ormai noto “Piano di monitoraggio territoriale” che l’individuazione per ogni Comune d’Italia di almeno cinque figure operative che rispondessero alle esigenze di presenza del partito in ogni determinata realtà territoriale.

Roberto Sensoni

Era stato all’uopo coniato l’acronimo < EPOCA >, in base alla lettera iniziale del previsto Segretario Elettorale, Politico, Organizzativo, Comunicazione e Amministrativo.

Impostazione questa che il nuovo Segretario Organizzativo nazionale della Democrazia Cristiana Dott. Massimo D’Onofrio ha subito voluto far propria, proseguendo così con continuità di intenti l’attività dei suoi precedessori e così come impostata a suo tempo dalla prof.ssa Gabriella Strizzi.

Raffaele Vitali

Gabriella Strizzi – lo ricordiamo – ricopre attualmente l’incarico di Vice-Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana ed è il Segretario nazionale del Movimento femminile della D.C.

Massimo D’Onofrio (351-8040160 * massimo.donofrio@dconline.info) ha anche voluto prendere subito contatto con i suoi più stretti collaboratori a livello apicale ed in particolare con i Vice-Segretari organizzativi nazionali della Democrazia Cristiana.

Veronica Iervolino di Salerno (329-7556647 * veronica.iervolino@dconline.info)

Maria Leone di Milano (392-1981237)* maria.leone@dconline.info)

Roberto Sensoni di La Spezia (392-5267247 * roberto.sensoni@dconline.info)

Raffaele Vitali di Fermo (335-369322 * raffaeke.vitali@dconline.info)

www.ilpopolo.news  *  www.democraziacristianaonline.it

 

 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Anonymous
Anonymous
3 anni fa

Non è che cancellando i commenti non sia un triffatore