A SANTO ARCIDIACO (ROMA) LA RESPONSABILITA’ DEL DIPARTIMENTO “DIFESA E SICUREZZA” DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA DELLA REGIONE LAZIO

A SANTO ARCIDIACO (ROMA) LA RESPONSABILITA’ DEL DIPARTIMENTO “DIFESA E SICUREZZA” DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA DELLA REGIONE LAZIO
  Fernando Ciarrocchi (Ascoli Piceno)

A cura di FERNANDO CIARROCCHI (Monteprandone/in provincia di Ascoli Piceno)

 fernando.ciarrocchi@dconline.info * Tel. 347-2577651 *

Vice-Segretario nazionale del Dipartimento Sviluppo-Comunicazione-Marketing” della Democrazia Cristiana 

Coordinatore della redazione giornalistica de “IL POPOLO” della Democrazia Cristiana

Responsabile nazionale dell’Agenzia Stampa “Libertas”

Editorialista del ” Il Popolo” della Democrazia Cristiana

< A SANTO ARCIDIACO (ROMA) LA RESPONSABILITA’ DEL DIPARTIMENTO “DIFESA E SICUREZZA” DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA DELLA REGIONE LAZIO. >

Ha suscitato notevole consenso la notizia del rilevante incarico affidato all’interno della Democrazia Cristiana della Regione Lazio a SANTO ARCIDIACO, ora nuovo Responsabile regionale del Dipartimento Difesa e Sicurezza, del partito dello Scudo Crociato laziale.

Santo Arcidiaco (Roma)

SANTO ARCIDIACO, nato il 28.10.1958, da anni ormai vive e lavora in Roma Capitale (Cell. 339 613 0643 * mail  santo.arcidiaco@dconline.info * santo.arcidiaco@gmail.com),

Commissario della Polizia di Stato in quiescenza, con 40 anni di servizio attivo, ha conseguito il diploma di maturità scientifica presso l’Istituto di Bova Marina (Reggio Calabria).

Ha successivamente, ottenuto la qualifica di interprete traduttore in lingua francese presso la Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori di Roma; Laureando in Scienze Criminologiche per l’Investigazione e la Sicurezza.

Da ottobre 1980 a giugno 1991 responsabile della Sezione Catturandi Internazionali della II^ Divisione Interpol del Servizio Cooperazione Internazionale di Polizia della Direzione Centrale della Polizia Criminale per l’espletamento di indagini all’estero finalizzate alla localizzazione e cattura dei ricercati in campo internazionale per gravi reati contro la persona e di criminalità organizzata, supporto per l’esecuzione di rogatorie internazionali, estradizioni e trasferimenti ai sensi della Convenzione di Strasburgo del 1983.

Da luglio 1991 a gennaio 1993 assegnata al 16° Commissariato Circoscrizionale “Monteverde” di Roma, dove ho coordinato più unità operative in servizi di polizia giudiziaria

Da febbraio 1993 a maggio 2007 responsabile della Sezione Latitanti della II^ Divisione Interpol del Servizio Cooperazione Internazionale di Polizia della Direzione Centrale della Polizia Criminale per l’espletamento di indagini all’estero finalizzate alla localizzazione e cattura dei ricercati in campo internazionale per gravi reati contro la persona e di criminalità organizzata, supporto per l’esecuzione di rogatorie internazionali, estradizioni e trasferimenti ai sensi della Convenzione di Strasburgo del 1983.

Da giugno 2007 a ottobre 2012 Ufficiale di Collegamento della Direzione Centrale della Polizia Criminale presso la Direzione Centrale della Polizia Giudiziaria francese a Parigi, dove ho operato per 6 anni con le seguenti attribuzioni aventi carattere strategico e operativo:

agevolare lo scambio di informazioni e supportare le operazioni di polizia giudiziaria; superare eventuali difficoltà di carattere burocratico tra Italia e Francia; acquisire un quadro dettagliato delle situazioni locali, rapportandolo alle esigenze dell’Italia e dell’Unione europea nel suo insieme; sostenere, in Francia, le politiche sulla sicurezza promosse dall’Italia. assistere la Rappresentanza Diplomatica italiana a Parigi nelle materie di cooperazione di polizia e giudiziaria.

Dal novembre 2012 al novembre 2018 era stato assegnato alla II^ Divisione Interpol – I^ Sezione del Servizio Cooperazione Internazionale di Polizia della Direzione Centrale della Polizia Criminale quale responsabile delle indagini e le ricerche internazionali relative a catturandi resosi responsabili di reati associativi mafiosi e di gravi delitti contro la persona.

Pasquale Romeo (Roma) – Presidente nazionale di FEDERLAVORATORI 

Nell’anno 2019 ha fondato la società investigativa “Gladius Investigations”, a tutt’oggi operante.

Di fronte ad una situazione socio/politica non certo esaltante, la decisione di impegnarsi con decisione nell’azione di rilancio politico ed operativo della Democrazia Cristiana in Italiana con l’assunzione di responsabilità dapprima a livello provinciale ed ora a livello regionale, con specifico riguardo alle tematiche del < Dipartimento Difesa e Sicurezza > della D.C. della regione Lazio.

Mioara Done, Pasquale Romeo e Angelo Sandri presso la Sede nazionale di Federlavoratori, in Via Toscana 42, a Roma

La presenza di Santo Arcidiaco si è fatta fin da subito sentire con il coinvolgimento di numerosi nuovi aderenti e sostenitori che stanno rafforzando non poco la presenza della Democrazia Cristiana in Roma Capitale.

L’attività di Santo Arcidiaco ha inoltre contribuito a rafforzarean che il proficuo rapporto di collaborazione in atto tra la Democrazia Cristiana e Federlavoratori di cui Santo Arcidiaco è un autorevole esponente apicale.

Federlavoratori è una importante organanizzazione sindacale che ha quale suo Presidente Pasquale Romeo (Roma).

Con Federlavoratori il Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana Dott. Angelo Sandri ha sviluppato nel tempo un valido rapporto di collaborazione per poter concretizzare utili sinergie a servizio del Paese e per la concreta soluzione delle varie problematiche che assillano i cittadini assaliti ormai quotidianamente da troppi problemi e preoccupazioni.

 

************************************************************************************************************

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

************************************************************************************************************

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments