A Monteprandone la 26esima Mostra Nazionale di Arte Presepiale.

A Monteprandone la 26esima Mostra Nazionale di Arte Presepiale.
Dott. Fernando Ciarrocchi

A cura di Dott. Fernando Ciarrocchi * Monteprandone (AP)

< A Monteprandone la 26esima Mostra Nazionale di Arte Presepiale >.

Il Santo Natale  è ormai giunto, nel vero senso della parola, alle porte. can amitrz be used while taking ivermectin for dog

Uno degli oltre 55 presepi esposti

Nei giorni scorsi dopo aver portato all’attenzione dei nostri lettori la mostra dei 400 presepi provenienti da tutto il mondo e curata dal francescano Padre Nicola Iachini, visitabile presso il museo parrocchiale di arte sacra di Monteprandone, questa è  la volta del secondo appuntamento di rilievo storico- culturale del Natale monteprandonese.

Parliamo della 26 esima mostra nazionale di arte presepiale curata dall’Associazione “Segui la cometa” patrocinata dell’Amministrazione Comunale di Monteprandone.

Il presepe del Maestro Giovanni Rosati fondatore dell’Accademia Italiana di Arte Presepiale di Monteprandone

La bellissima rassegna di presepi artistici, oltre 55 per l’esattezza,  provenienti da gran parte delle regioni italiane, ha aperto i suoi battenti, lo scorso 5 dicembre 2021, allestista presso la nuova sala riunioni in piazza dell’Unità di Centobuchi.

Questo evento di portata davvero nazionale e la Mostra dei 400 presepi di P. Nicola Iachini, sono alcuni degli innumerevoli  appuntamenti  del programma “Natale al Centopercento” che caratterizzano  il Natale monteprandonese  edizione 2021/2022.

Presepe di Tonino Vannicola dell’Accademia Italiana di Arte Presepiale Monteprandone

Gli oltre 55 presepi artistici sono realmente autentiche opere d’arte realizzate dai bravissimi maestri presepiali, come dicevamo, provenienti da gran parte delle regioni italiane.

Tra questi vi sono ben 15  stupendi presepi( di cui 5 seguono le foto di seguito proposte) realizzati dagli alunni appassionati che frequentano l’Acccademia Italiana di Arte Presepiale di Monteprandone   guidati, seguiti  dal maestro Giovanni Rosati  fondatore dell’Accademia italiana di arte presepiale con sede a Monteprandone, terra natale del Santo francescano, Giacomo della Marca,  vissuto alla sequela di San Francesco d’Assisi autore dello storico e primo presepe in quel di Greggio.

Il Maestro Giovanni Rosati  con entusiasmo, passione, competenza e dedizione si impegna quotidianamente  nella sua  Accademia Italina di Arte Presepiale al fianco dei suoi alunni appassionati.

Il Maestro Giovanni Rosati fondatore e Presidente dell’Accademia Italiana di Arte Presepiale di Monteprandone.

Con legittimo orgoglio i componenti dell’Accademia di arte presepiale di Monteprandone tengono a far  sapere che altre loro 8 creazioni partecipano alla mostra internazionale di Verona, idem dicasi per altre 12 in esposizione  a Roncade in provincia di Treviso, senza dimenticare i 5 presepi alla mostra di Valmontone.

Dati questi presupposti non è affatto fuor di luogo affermare che Monteprandone è la capitale del Presepe visto che  l’Accademia Italiana di Arte Pressepiale di Monteprandone è l’unica scuola di questa arte presente nel territorio  piceno. can you buy ivermectin over the counter in australia

A partire dal 24 dicembre 2021  la straordinaria esposizione dei magnifici presepi artistici è vistabile tutti i giorni dalle ore 15,30 alle 19,30, fino al 6 gennaio 2022, presso la nuova sala riunioni a Centobuchi, in cui sono previste visite guidate svolte da esperti dell’Accademia Presepiale a disposizione dei visitatori.

La visita alla mostra è gratuita e l’accesso è consentito solo con “green pass” ! how to mix ivermectin for heartworms

 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments