I DODICI PRINCIPI FONDAMENTALI DELLA TEORIA ETICO/ECONOMICA DEL PROF. ANTONIO FOGLIO (BRESCIA) >  * PRIMA PARTE

I DODICI PRINCIPI FONDAMENTALI DELLA TEORIA ETICO/ECONOMICA DEL PROF. ANTONIO FOGLIO (BRESCIA) >  * PRIMA PARTE
Angelo Sandri (Cervignano del Friuli / UD)

A cura di Dott. Angelo Sandri (Cervignano del Friuli/in provincia di Udine)

segreteria.nazionale@dconline.info * 342-1876463 *

Segretario nazionale della Democrazia Cristiana

Direttore Responsabile de IL POPOLO della Democrazia Cristiana

< I DODICI PRINCIPI FONDAMENTALI DELLA TEORIA ETICO/ECONOMICA DEL PROF. ANTONIO FOGLIO (BRESCIA) >  * PRIMA PARTE

Ringraziamo il prof. Antonio Foglio (Brescia) per la Sua preziosa collaborazione con la Democrazia Cristiana, grazie alla quale ci è possibile poter approfondire alcuni importanti aspetti sulla sua/nostra impostazione socio/economica che è stata definita con il termine < ETICONOMIA >.
Prof. Antonio Foglio

Ci si riferisce evidentemente all’ultima fatica editoriale del Prof. Antonio Foglio, ossia al corposo volume da lui scritto ed intitolato < ETICONOMIA >, edito dalle Edizioni < Cavinato International >.

Val dunque la pena di analizzare, per quanto ci è possibile, i fondamentali principi su cui si basa questa teoria etico/economica.
L’eticonomia, con i principi che essa sostiene, porta inevitabilmente i vari soggetti economici, il mercato, le imprese, il business, la finanza a volere ed a garantire una convivenza umana giusta, collaborativa, solidale.
L’eticonomia riesce a promuovere lo sviluppo economico oltreché umano, se vede accettati da parte dei vari soggetti economici i principi etici che s’impongono nel processo eticonomico.
L’assenza di questi principi rende l’economia non solo immorale e quindi irresponsabile, ma anche inefficace, inefficiente ed improduttiva.
Questi principi etici non possono essere solamente annunciati: essi debbono essere accettati e vissuti quotidianamente:
1. Principio di eguaglianza: l’ETICONOMIA riconosce tutti gli uomini come esseri liberi, con pari dignità, quindi importanti, nessun uomo è irrilevante per l’eticonomia, mentre lo è stato e lo è spesso per l’economia del profitto e dell’accumulo della ricchezza; l’eticonomia si adegua al principio di eguaglianza ben espresso dalla Costituzione (art. 3)
2. Principio di libertà: questo è un principio che ha origine nel principio di eguaglianza; l’eticonomia vuole che in base al principio di eguaglianza tutti possano godere della massima libertà, quindi si può parlare in eticonomia di libertà individuale, di organizzazioni, di rispetto delle libertà degli altri; evidentemente l’eticonomia è contraria e respinge tutte quelle forme di libertà che distruggono o annullano le altrui libertà.
I principi base della teoria etico/economica del Prof. Antonio Foglio approvata e sostenuta anche dalla Democrazia Cristiana Italiana ed Internazionale

3. Principio di giustizia: questo principio vuole assicurare all’eticonomia l’osservanza di quanto, nel rispetto della giustizia, si rende necessario assicurare al processo eticonomico; la giustizia oltreché principio è una vera virtù etica richiesta dall’eticonomia.

4. Principio di equità: il principio porta l’eticonomia ad elaborare il suo processo in base ad un giudizio secondo equità, quindi a tenere conto di tutti i possibili casi che si possono avere, evitando così di creare situazioni di sostanziale ingiustizia applicando rigidamente norme, regole, comportamenti.
5. Principio di legalità: Il principio di legalità in eticonomia afferma lo Stato di diritto, la legittimità del potere, quindi l’obbligo di agire secondo la legge; il principio diventa una scelta garantista e di libertà.
6. Principio di sussidiarietà: il principio di sussidiarietà si basa sulla libertà e sulla dignità del singolo uomo e quindi su quelle comunità (piccoli gruppi) che hanno compiti che non possono essere svolti in maniera adeguata da organismi maggiori; in questo senso il principio di sussidiarietà difende l’autonomia del singolo e dei gruppi minori dinanzi all’eccessiva invadenza di organismi sociali maggiori.
*************************************************************************************************

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

*************************************************************************************************

5 1 vote
Article Rating
4 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Giordana
11 mesi fa

Tutti principi Essenziali, direi dimenticati,
l’etica di moda è un’altra cosa, però siamo scesi talmente in basso che si può solo risalire, complimenti al dott

Giordana
11 mesi fa

Tutti principi Essenziali, direi dimenticati,
l’etica di moda è un’altra cosa, però siamo scesi talmente in basso che si può solo risalire, complimenti al Dott. Foglio.

Natascia Pizzutti
11 mesi fa

complimenti al dottor Foglio, eccellenti punti di discussione

Admin

Tutti Principi fondamentali che confluiscono nell’Eticonomia della quale materia – innovatrice nel campo dell’Economia – il Prof. Antonio Foglio è stato creatore. * Una Teoria davvero molto interessante la Sua e basata per l’appunto su dati di fatto. * Un libro senz’altro da dover leggere, studiandolo approfonditamente, e dal quale Noi tutti possiamo prendere spunto, abbracciandolo con slancio ! * EMANUELA PECORARIO (Roma).