ENRICO MIGLIARDI (ROMA) LO SCRIVE AL “POPOLO”: PROPOSTA DI 107 SENATORI DELLA “NUOVA” DEMOCRAZIA CRISTIANA A SERVIZIO DELLA REPUBBLICA ITALIANA !

ENRICO MIGLIARDI (ROMA) LO SCRIVE AL “POPOLO”: PROPOSTA DI 107 SENATORI DELLA “NUOVA” DEMOCRAZIA CRISTIANA A SERVIZIO DELLA REPUBBLICA ITALIANA !

A cura di Ing. Enrico Migliardi (Roma) *

enrico.migliardi@dconline.info * Cell. 389-8394452

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it 

< ENRICO MIGLIARDI (ROMA) LO SCRIVE AL “POPOLO”: PROPOSTA DI 107 SENATORI DELLA “NUOVA” DEMOCRAZIA CRISTIANA A SERVIZIO DELLA REPUBBLICA ITALIANA ! >

D.C. come Democrazia Cristiana: nome che esprime due concetti fondamentali in Italia ed in Europa.

La Democrazia Cristiana nasce ufficialmente il 15 dicembre 1943 (cfr “ATTI E DOCUMENTI DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA” – Volume I – anni 1943-1959 – Edizione Cinque Lune – Roma) nel corso del I Convegno Regionale siciliano della Democrazia Cristiana svoltosi a Caltanissetta e promosso da Giuseppe Alessi.

Detta incontro precede di un solo giorno la prima Commissione Direttiva Centrale della Democrazia Cristiana svoltasi a Roma il giorno seguente 16 dicembre 1943 e presieduta da Alcide De Gasperi.

Alcide De Gasperi e Giuseppe Alessi (anno 1943)

Il partito della Democrazia Cristiana riprende le fondamenta del Partito Popolare di Don Luigi Sturzo a cui la Democrazia Cristiana si riconnette e da cui promana in maniera esplicita.

Don Luigi Sturzo (Caltagirone/CT)

Quindi una sorta di Triunvirato formato da Alcide De Gasperi, Giuseppe Alessi e don Luigi Sturzo (un po’ come avvenne agli albori della storia italica ai tempi della Roma repubblicana).

Dal primo “Triunvirato” il progetto politico poi si estese al un gruppo più ampio ed il Partito Popolare divenne dunque Democrazia Cristiana grazie a 75 Padri Nobili che hanno creduto in queste progetto e specificatamente nelle due parole: democrazia e cristianesimo.

Noi non possiamo nominare per la “nuova” Democrazia Cristiana un nuovo Triunvirato, ma potremmo farla rinascere da 107 Senatori della D.C. scelti uno da ogni Provincia d’Italia.

Le attuali 107 province d’Italia

I magnifici 107 Senatori della Democrazia Cristiana per la Repubblica Italiana.

Caro Sandri, questa a mio avviso è l’idea vincente: nominare 107 Senatori della nuova D.C., uno per Provincia ( o per Area Metropolitana, laddove quest’ultima ha preso il nome della prima).

Un partito “nuovo”, una sana ideologia, per un popolo che aspetta di essere guidato verso il benessere e non verso la vessazione da servi della gleba, così come ci impongono i governanti di oggi.

107 Senatori che sappiano aprire dei corsi di formazione per i nuovi dirigenti della nuova Democrazia Cristiana.

La strada è aperta e tutti noi siamo pronti a fare la nostra parte !

*****************************************************************

 

A cura di Ing. Enrico Migliardi (Roma) *

enrico.migliardi@dconline.info *

Cell. 389-8394452

www.ilpopolo.news *

www.democraziacristianaonline.it 

 

7 Responses to "ENRICO MIGLIARDI (ROMA) LO SCRIVE AL “POPOLO”: PROPOSTA DI 107 SENATORI DELLA “NUOVA” DEMOCRAZIA CRISTIANA A SERVIZIO DELLA REPUBBLICA ITALIANA !"