“San Giacomo. Dalle terre della Marca al mondo”. Un film / documentario da non perdere !|

“San Giacomo. Dalle terre della Marca al mondo”. Un film / documentario da non perdere !|
Dott. Fernando Ciarrocchi

A cura di Dott. Fernando Ciarrocchi (Monteprandone/A.P.)

< “San Giacomo. Dalle terre della Marca al mondo”. Un film / documentario da non perdere ! >

Cresce l’attesa per la prima proiezione del nuovo film/documentario  dal titolo “San Giacomo. Dalle terre della Marca al mondo” del regista Ernesto Vagnoni.

La proiezione della “prima”, come da programma da tempo reso pubblico, avverrà domani (26 novembre 2021) alle ore 21,00 presso la Chiesa del Santuario di “Santa Maria delle Grazie e San Giacomo della Marca” a Monteprandone (AP).

Al centro l’attore Paolo Clementi, nei panni di San Giacomo della Marca

L’evento è di particolare interesse culturale e rientra nel ricco “carnet” dei festeggiamenti organizzati in onore del Santo Patrono di Monteprandone (AP) San Giacomo della Marca, sotto l’egida della locale Amministrazione Comunale monteprandonese..

Per partecipare alla serata dedicata alla proiezione del primo documentario sulla vita del Santo monteprandonese occorre prenotarsi inviando un messaggio whats.app al numero 366/3441355. Ovviamente l’accesso è consentito essendo muniti di “green pass”.

Il regista Ernesto Vagnoni

Il film/documentario è stato realizzato dalla “Looks  Video” ee è stato cofinanziato dall’Amministrazione Comunale di Monteprandone; dalla Regione Marche; dal Consorzio BIM- Bacino Imbrifero Montano del Tronto.

La regia è dunque di Ernesto Vagnoni.

L’attore Paolo Clementi vesti i panni di San Giacomo della Marca; aiuto regia Andrea del Vecchio; direttore tecnico e video Michele Virgili; direttore della fotografia Ernesto Tomassini; tecnico del suono Alessandro Giudice; segreteria di edizione Lara Verdecchia.

La Chiesa del Santuario di Santa Maria delle Grazie e di San Giacomo della Marca

L’opera è stata scritta da Fernando Ciarrocchi; costumi di scena di scena a cura di Stefano Caponi, trucco acconciature Sabrina Mascitti; voce fuori campo Pino Presciutti.

Nell’interessante documentario sono riprodotte e narrate le principali vicende della longeva esistenza terrena del santo francescano monteprandonese San Giacomo della Marca che insieme a San Giovanni da Capestrano e San Bernardino da Siena ha fondato l’Osservanza francescana.

Instancabile operatore sociale e predicatore del Santo Vangelo San Giacomo ha percorso l’Italia da nord a sud fino ad arrivare nella vicina odierna Jugoslavia e Bosnia Erzegovina.

Una vita intensa, quella del Santo, sempre volta alla realizzazione degli ingegnamenti cristiani nelle sue innumerevoli opere di carità rivolte agli orfani, alle ragazze madri, alle classi più umili particolarmente bisognose di aiuti materiali e spirituali.

A proposito di aiuti materiali non può non essere menzionata una delle sue tante azioni meritorie: l’istituzione dei monti frumentari di pietà diventando così un vero e proprio antesignano del microcredito e della mutualità cooperativa.

Concetti da cui poi sono sorte le antiche Casse Rurali ed Artigiane, oggi Banche di credito cooperativo e le Casse di Risparmio.

Dunque non ci resta che assistere alla prima proiezione del bel film/documentario per  iniziare a conoscere meglio un personaggio così grande e significativo come appunto San Giacomo della Marca.

 

                   ******************************************************************* 

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it

                   ******************************************************************* 

 

 

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato