La drammatica situazione del comparto della ristorazione in Italia con già oltre un centinaio di suicidi dall’inizio della pandemia !

La drammatica situazione del comparto della ristorazione in Italia con già oltre un centinaio di suicidi dall’inizio della pandemia !
Angelantonio Storti

A cura di Angelantonio Storti (Avellino) * angelantonio.storti@dconline.info *

Vice-Segretario Organizzativo provinciale della Democrazia Cristiana della provincia di Avellino.

< La drammatica situazione del comparto della ristorazione in Italia con già oltre un centinaio di suicidi dall’inizio della pandemia ! >

Sono oltre un centinaio i ristoratori che si sono suicididati dall’inizio della pandemia, ma i mass media tendono a passare completamente sotto silenzio quete notizie.

Infatti nessun telegiornale e nessun giornale ne parla.

Perché non si forniscono informazioni esatte su ciò che succede nell’economia italiana ? الروليت

Ad esempio un settore – quello della ristorazione – è ormai fallito.

Non conta solo la perdita di tutta la clientela, ma anche di migliaia di posti di lavoro e tutto l’indotto che il settore comporta.

La totale assenza di dibattito su questo argomento è di dominio pubblico. كيف احصل على المال مجانا

Oltre 75mila attività non riapriranno più e continuano i suicidi.

Piccoli imprenditori abbandonati dai possibili ristori o bonus che hanno deciso di lasciarci per sempre.

Lo Stato ad oggi – anche con il cambio di Governo – non ha soluzioni(o almeno ancora non disponibili), senza contare il settore degli ambulanti mai ristorato e completamente escluso da qualsiasi organo competente. العاب كنكر

Il nuovo Governo ha il dovere di porre immediatamente rimedio a questa insostenibile situazione.

 

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments