La Democrazia Cristiana si ripresenta nelle valli del Cadore: incontro D.C. presieduto dal Segretario provinciale Gianluca Nardei a Vigo di Cadore (BL).

La Democrazia Cristiana si ripresenta nelle valli del Cadore: incontro D.C. presieduto dal Segretario provinciale Gianluca Nardei a Vigo di Cadore (BL).

A cura di LUIGINA MARCON (Treviso) * Segretaria regionale del Movimento femminile e per le Pari Opportunità della Democrazia Cristiana della Regione Veneto * .

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it * www.venetoglobe.com

Luigina Marcon

< La Democrazia Cristiana si ripresenta nelle valli del Cadore: incontro D.C. presieduto dal Segretario provinciale Gianluca Nardei a Vigo di Cadore (BL) >.

Un interessante incontro della Democrazia Cristiana ha avuto luogo nei giorni scorsi (lunedì 9 dicembre 2019) a Vigo di Cadore (in provincia di Belluno) presenti il Segretario provinciale della D.C. di Belluno Gianluca Nardei (Belluno), rappresentanti della D.C. del Cadore ed alcuni esponenti apicali della Democrazia Cristiana della D.C. del Veneto, tra cui il Segretario organizzativo regionale (e Vice-Segretario organizzativo nazionale della D.C.) Cav. Dante Alessandrini (Treviso).

Ed è stato proprio Dante Alessandrini ad aprire i lavori della serata, ringraziando tutti i presenti e relazionando brevemente sulla Democrazia Cristiana e sull’attività fin qui svolta non solo per mantenerla in vita ma anche e su quali siano i passi necessari per far sì che il nostro Partito ritorni ad essere Grande anche nel Veneto.

Un gruppo bellunese della Democrazia Cristiana

Il dialogo dell’incontro si è fatto subito intenso ed appassionato: si è parlato dei molti problemi del territorio montano e del Cadore in particolare.

Bruno Zanette, Responsabile regionale per la Comunicazione della Democrazia Cristiana della regione Veneto ha ricordato nello specifico l’attività dell’associazione “Famiglie Rurali”, richiamando la possibilità, assieme al presidente Toffoli di Conegliano, di organizzare una conferenza specificatamente dedicata alle problematiche della Montagna, con un particolare riferimento al Cadore.

Sono state valutate e prese in esame le ragioni dello spopolamento della Montagna e si è suggerito in proposito la necessità di creare forti sgravi fiscali alle aziende con l’obbiettivo di garantire lavoro e quindi riportate le persone a vivere nelle zone di montagna ora spopolate.

Il Segretario Gianluca Nardei negli studi televisivi di VENETOGLOBE.COM per la registrazione di un programma TV dedicato alla Democrazia Cristiana

La discussione è proseguita, vivace e costruttiva, toccando i vari argomenti :

  • Signoraggio, moneta complementare e strutturale;
  • Istruzione, sistema scolastico, proposta di istituire – per la scuola primaria e secondaria – la Giornata dell’Ecologia con cadenza quindicinale;
  • Lavoro: miglioramenti e peggioramenti,nei luoghi e nel mondo del lavoro, susseguitesi negli anni e strumenti per una svolta positiva in questo campo;
  • Malfunzionamento dei servizi pubblici e Burocrazia; Dipendenti Statali;
  • Riforma dell’Agenzia delle Entrate.

Il Segretario provinciale della Democrazia Cristiana Gianluca Nardei, a proposito della “nuova” Democrazia Cristiana ha voluto indicarne il motto. <Alea iacta est !

<< Questo infatti il motto della “nuova” Democrazia Cristiana, “nuova” ma sempre viva, nei propri valori storici, ritornata finalmente per farsi accogliere, tra le valli del Cadore e far sentire la propria voce.

E’ un appuntamento di rara bellezza, in cui, si sono gettati i semi di una nuova visione del territorio, su argomenti quali il reintegro della piena occupazione, conseguentemente all’individuazione di nuove frontiere legate al dinamismo costituito dalla prospettiva dello sviluppo del turismo 4.0.

Molto c’è da fare e si farà, attivamente e con il massimo impegno, al fine di ristabilire, attraverso tesi e modelli pilota (con la collaborazione di università ed eccellenze nel settore economico industriale e turistico) condizioni accettabili per il trascurato ambiente boschivo montano.

Il Segretario organizzativo regionale della D.C. del Veneto DANTE ALESSANDRINI

Nella rispetto della globalità dell’etica, a sostegno della natura, ma senza tralasciare, anzi piuttosto valorizzando l’aspetto sociale, tematica molto cara al partito della Democrazia Cristiana.

In merito alle problematiche relative a disabilità e terza età, è ferma intenzione il costruire un nuovo futuro integrato tra generazioni, nella contemplazione di una plasmata nuova identità, per così dire sospesa tra tradizione e modernità.

Teniamo quindi le nostre anime sintonizzati su obiettivi legati a scopi davvero nobili!

Rimanendo sempre tutti collegati ad un unico < Magno Gaudio > e riproponendoci di riscoprire sempre il bene, il bello, l’edificante operare, secondo quei valori cristiani che sono sempre attuali ! >>

 

A cura di LUIGINA MARCON (Treviso) * Segretaria regionale del Movimento femminile e per le Pari Opportunità della Democrazia Cristiana della Regione Veneto * .

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it * www.venetoglobe.com

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments