In regione Sardegna vi sono notevoli carenze nell’assistenza delle persone diabetiche: un accorato appello per provvedere adeguatamente in proposito e migliorare la situazione esistente

In regione Sardegna vi sono notevoli carenze nell’assistenza delle persone diabetiche: un accorato appello per provvedere adeguatamente in proposito e migliorare la situazione esistente

A cura di TIZIANA IBBA (Cagliari) * tiziana.ibba@dconline.info * Segretario provinciale del Movimento femminile e per le Pari Opportunità della Democrazia Cristiana della provincia di Cagliari.

Tiziana Ibba (Cagliari)

Pagina Facebook della Democrazia Cristiana

< DemocraziaCristianaOnline >

#FACCIAMOGRANDELITALIA

< In regione Sardegna vi sono notevoli carenze nell’assistenza delle persone diabetiche: un accorato appello per provvedere adeguatamente in proposito e migliorare la situazione esistente >. 

In base alle statistiche rilevate in campo sanitario, in Italia la regione Sardegna è la regione più colpita dal Diabete di <tipo 1> .

Vi è purtroppo da rilevare una insufficiente fornitura materiale necessario a monitorare e curare questo tipo di malattia, troppo spesso sottovalutato e non preso nella giusta considerazione.

Ci riferiamo ad esempio alle strisce ed alle specifiche apparecchiature che consentono di avere un controllo costante della glicemia.

La considerazione che la Sardegna sia la regione più carente d’Italia, rispetto a questi aspetti, non ci entusiasma particolarmente.

Preferiremmo essere in testa alla classifica per altro tipo di valutazioni o di statistiche.

Vorremmo quindi fare un appello alle autorità competenti in modo da poter intervenire al riguardo.

Si tratta di sbloccare questa situazione al fine di poter garantire un futuro migliore ai nostri bimbi.

Oltretutto in questo periodo, di forzata permanenza in casa (a causa del coronavirus), nella impossibilità di fare molto movimento fisico, la situazione diventa ancora più pericolosa.

Un accorato appello. proprio in tal senso è stato rivolto recentemente anche ad alcune importanti reti televisive di rilevanza nazionale.

Ora si rimane in attesa di un qualche positivo ed incoraggiante riscontro in proposito !

Anche la Democrazia Cristiana della provincia di Cagliari si è schierata a favore di questa esplicita richiesta ed ha espresso la sua viva solidarietà alle numerose famiglie in cui sono presenti persone colpite da questa specifica, pericolosa ed assai diffusa malattia.

A cura di TIZIANA IBBA (Cagliari) *

tiziana.ibba@dconline.info *

Segretario provinciale del Movimento femminile e per le Pari Opportunità della Democrazia Cristiana della provincia di Cagliari.

Pagina Facebook della Democrazia Cristiana < DemocraziaCristianaOnline > 

#FACCIAMOGRANDELITALIA

**************************************************

< IL POPOLO > della DEMOCRAZIA CRISTIANA * Direttore Resp. ANGELO SANDRI *

mail: segreteria.nazionale@dconline.info

* Cell. 342-9581945 * 342-1876463 

Direzione e Redazione – Via Giovanni Giolitti num. 335 – cap. 00185 – ROMA

Periodico registrato presso il Tribunale di Bolzano al num. 13/2004 in data 22/11/2004

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments