Viviamo tempi di pericolo di guerra mondiale ma infine il demonio sarà incatenato per sempre !

Viviamo tempi di pericolo di guerra mondiale ma infine il demonio sarà incatenato per sempre !

A cura di Franco Capanna (Teramo)

franco.capanna@dconline.info

sindacalista – giornalista – scrittore

Editorialista de < IL POPOLO > della Democrazia Cristiana.

  • Viviamo tempi di pericolo di guerra mondiale ma infine il demonio sarà incatenato per sempre !

 

Dio è sovrano su Satana !

Il diavolo non ha mano libera in questo mondo.

Egli è tenuto sotto guinzaglio, in modo che non può fare più di quello che Dio gli permette.

Egli deve infatti ottenere il permesso, come nel caso di Simon Pietro, in cui Gesù rivela:

“Simone, Simone, ecco, Satana ha chiesto di vagliarvi come si vaglia il grano”.

E nel caso di Giobbe: “Il Signore disse a Satana: “Ebbene, egli è in tuo potere; soltanto rispetta la sua vita” .

Evidentemente Dio considera il ruolo attuale di Satana essenziale ai suoi scopi nel mondo, perché, se Dio avesse voluto, Satana sarebbe stato gettato nello stagno di fuoco ora, anziché alla fine dei tempi.

“E il diavolo che le aveva sedotte fu gettato nello stagno di fuoco e . . . sarà tormentato giorno e notte, nei secoli dei secoli”.

La sua sconfitta definitiva si avvicina ed è certa. Ma non ancora.

Servo ignaro della nostra santificazione

Dio vuole che una vita di guerra contro l’inferno faccia parte della nostra preparazione per il cielo. Egli la definisce la “buona battaglia” e il “buon combattimento”.

E’ buono, non perché potremmo essere uccisi (e potremmo esserlo! ma perché gli scontri a fuoco affinano l’oro della nostra fede , in vita e in morte.

Dio è il grande Generale in questa guerra. Egli ci ha dato il walkie-talkie della preghiera per chiedere aiuto: “Prendete . . . la spada dello Spirito, che è la parola di Dio; pregate in ogni tempo” .

Egli vede dietro le linee nemiche, e conosce esattamente le strategie che saranno utilizzate contro di noi. Egli le ha trascritte in un manuale bellico “affinché non siamo raggirati da Satana”. Non saremo raggirati perché “non ignoriamo le sue macchinazioni”

Nozioni basilari sulle strategie di Satana

Se ti serve una rinfrescata su cosa sono queste “macchinazioni”, eccone un riassunto.

Che Dio faccia di te un potente guerriero!

Possa egli “addestrare le mie mani al combattimento e le mie dita alla battaglia”.

SATANA MENTE ED È IL PADRE DELLA MENZOGNA.

“Quando dice il falso, parla di quel che è suo perché è bugiardo e padre della menzogna” .

La prima volta che Satana fa la sua apparizione nella Bibbia in Genesi 3, le prime parole sulle sue labbra sono sospettose della verità (“Dio vi ha detto di non mangiare da nessun albero del giardino?”).

Le seconde erano una sottile falsità (“Non morirete affatto”).

Giovanni dice che Satana “non si è attenuto alla verità, perché non c’è verità in lui”.

Ci troviamo di fronte all’essenza della falsità e dell’inganno.

EGLI ACCECA LE MENTI DEGLI INCREDULI.

“Il dio di questo mondo ha accecato le menti, affinché non risplenda loro la luce del vangelo della gloria di Cristo” .

Non parla soltanto in modo falso. Egli nasconde ciò che è vero.

Non vuole farci vedere il tesoro del vangelo. Ci permette di vederne i fatti, persino le prove, ma non la preziosità.

5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Suor Maria
Suor Maria
2 mesi fa

Sempre efficace Franco Capanna

Badessa di Roma claustrale
Badessa di Roma claustrale
2 mesi fa

Fa paura lo scritto ma purtroppo è così

Suor Inelde
Suor Inelde
2 mesi fa

Dritto vero non vi sono dubbi

Anna
Anna
2 mesi fa

Anna e marito Roma hanno letto .Molto bello e severo scritto che ci riguarda