Graziella Duca Arcuri (D.C.): in merito alla difesa della vera Democrazia Cristiana tra Gianfranco Rotondi e Angelo Sandri, è meglio senz’altro seguire Sandri !

Graziella Duca Arcuri (D.C.): in merito alla difesa della vera Democrazia Cristiana tra Gianfranco Rotondi e Angelo Sandri, è meglio senz’altro seguire Sandri !
Il Dott. Fernando Ciarrocchi

A cura di Dott. Fernando Ciarrocchi

di Monteprandone – provincia di Ascoli Piceno

fernando.ciarrocchi@dconline.info 

Coordinatore della Redazione giornalistica de < IL POPOLO > della Democrazia Cristiana.

< Graziella Duca Arcuri (D.C.): in merito alla difesa della vera Democrazia Cristiana tra Gianfranco Rotondi e Angelo Sandri, è meglio senz’altro seguire Sandri ! >.

L’articolato  dibattito, che in questi giorni sta animando la Democrazia Cristiana – e conseguentemente sta suscitando molto interesse anche tra i nostri lettori – prosegue costantemente con pertinenti argomentazioni politiche.

Tutto ciò anche grazie alla disponibilità  dei vertici dirigenziali che con chiarezza e coerenza  esprimono la loro opinione in merito alla titolarità dello scudo crociato a seguito della posizione assunta dall’on. Gianfranco Rotondi (del gruppo parlamentare di Forza Italia), cui  il Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana Dott. Angelo Sandri, non ha esitato un attimo a fornire una risposta precisa e puntuale richiamando la storica sentenza n.25999/2010 della Corte di Cassazione a sezione che ha sancito la vigenza della Democrazia Cristiana e la titolarità dello scudocrociato in modo definitivo.

Il Segretario politico naz.le della D.C. Dott. Angelo Sandri e l’On.le Gianfranco Rotondi

Non poteva mancare l’autorevole punto di vista del  Presidente Nazionale Vicario della Democrazia Cristiana, la Dott.ssa Graziella Duca Arcuri,  di Cosenza, che a riguardo  con la schiettezza e la sintesi politica che da sempre la contraddistinguono  ha rilasciato al nostro quotidiano on line la seguente dichiarazione

La Dott.ssa Graziella Duca Arcuri

“Rotondi è molto intelligente, ma politicamente troppo ondivago .

Vive sull’onda del momento, tanto che ad ogni tornata elettorale politica crea un nuovo partito che gli garantisca la rielezione in Parlamento.

In questo momento è un pò fuorigioco e cerca di riottenere la scena. ma in modo disordinato e senza avere grandi ascolti e ciò lo rende pericoloso.

Con lui non so se sia opportuno dialogare. Credo che la miglior cosa sarebbe di ignorarlo.

Perdere la centralità sulla scena sarebbe per lui peggio della morte fisica.

In merito alla difesa della vera Democrazia Cristiana tra Rotondi e Sandri, è meglio senz’altro seguire Sandri ! “.

Ringraziamo la Dott.ssa Graziella Duca Arcuri per la disponibilità e attenzione.

 

                ***********************************************************************************

   www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

          ***********************************************************************************

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments