TUTTI I GIOVANI DEL M.G.D.C. SI IMPEGNANO PER L’UNITÀ DEMOCRISTIANA !

TUTTI I GIOVANI DEL M.G.D.C. SI IMPEGNANO PER L’UNITÀ DEMOCRISTIANA !

A cura di ANDREA TURCO (Roma) * andrea.turco@dconline.info * Segretario politico nazionale Vicario del Movimento Giovanile della Democrazia Cristiana

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

< TUTTI I GIOVANI DEL M.G.D.C. SI IMPEGNANO PER L’UNITÀ DEMOCRISTIANA ! >

Oggi i giovani sentono la necessità di trovare una casa sicura in cui crescere e realizzarsi sia in un contesto professionale, sia in ambito civile. Sentendosi partecipi di un qualcosa che gli permetta di crescere e fare un percorso di vita che abbia come primo obiettivo la realizzazione di ciò che ormai è diventato un sogno: il lavoro e una famiglia.

Spesso vengo attaccato poiché conduco una politica di dibattito, non fine a se stessa. Ove ognuno è libero di esprimere la propria opinione e le proprie tesi. Lo faccio poiché ritengo che l’Italia abbia bisogno di persone che abbiano ben chiaro quanto sia fondamentale il rapporto con la gente e quanto esso apporti ad una crescita morale e culturale, indipendemente dall’età che si ha.

Una volta la politica era vita per il popolo, mentre oggi è diventata un “brutto virus” da cui, forse, è meglio stare alla larga.

Certo! Sarebbe molto più bello e più semplice restare a casa o in un bar a lamentarsi su cosa non va nel nostro Paese, ma ho sempre preferito avere il coraggio ed affrontare le varie vicissitudini  di vita con responsabilità e senso del dovere.

Durante il mio percorso ho incontrato migliaia di persone e vi assicuro che nessuna di queste è soddisfatta dell’operato di questa classe dirigente. Anzi… tutt’altro ! E mi dicono… < Andrea si stava meglio quando si stava peggio ! >

Ed ecco che necessariamente si proiettano nel dopoguerra e raccontando le storie personali o dei propri nonni ti senti orgoglioso di essere italiano.

Una fierezza che nasce dalla volontà di un popolo di guardare oltre, rompere gli schemi, dirigersi con fatica verso orizzonti migliori.

Questa è stata quella che oggi definiscono utopia, follia, pazzia! E allora mi vien da dire… Meglio un pensiero utopico, piuttosto che un pensiero vigliacco!

Per ricollegarmi al tema trattato, poiché sono giunto al termine di questo breve discorso devo dirvi una cosa. Non siamo entrati in politica per guadagnare, bensì per dare speranza alle migliaia di persone disoccupate; a quelle persone costrette a lavori umilianti per mandare avanti la propria famiglia; ai giovani precari, ma soprattutto per riunire i cattolici in politica, rimanendo dei missionari.

L’unità democristiana è indispensabile per l’inizio di una nuova primavera d’Italia !

 

A cura di ANDREA TURCO (Roma) * andrea.turco@dconline.info * Segretario politico nazionale Vicario del Movimento Giovanile della Democrazia Cristiana

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments