DEMOCRAZIA CRISTIANA E UNIONE CATTOLICA ITALIANA ALL’UNISONO: PAPA BENEDETTO XVI SANTO SUBITO E DOTTORE DELLA CHIESA

DEMOCRAZIA CRISTIANA E UNIONE CATTOLICA ITALIANA ALL’UNISONO: PAPA BENEDETTO XVI SANTO SUBITO E DOTTORE DELLA CHIESA

A cura di FERNANDO CIARROCCHI (Monteprandone / prov. Ascoli Piceno)

fernando.ciarrocchi@dconline.info * Tel. 347-2577651

Vice-Segretario nazionale vicario del Dipartimento Sviluppo-Comunicazione-Marketing” della Democrazia Cristiana 

Vice-Direttore de “Il Popolo “ della Democrazia Cristiana

Coordinatore della redazione giornalistica de “Il Popolo” della Democrazia Cristiana.

“DEMOCRAZIA CRISTIANA E UNIONE CATTOLICA ITALIANA ALL’UNISONO: PAPA BENEDETTO XVI SANTO SUBITO E DOTTORE DELLA CHIESA”

Come era giustamente prevedibile appena concluso il rito delle esequie del Papa emerito Benedetto XVI da parte della grande folla degli oltre 50 mila fedeli presenti al funerale è partito all’unisono ed a gran voce il grido: < SANTO SUBITO ! >.

Stesso episodio avvenne al termine dell’estremo saluto a San Giovanni Paolo II.

Una richiesta comune per entrambi i pontefici: non dimentichiamo che Papa Ratzinger da Prefetto della Congregazione per la dottrina e per la fede venne, a ragion veduta,  definito “l’architrave del pontificato di Giovanni Paolo II”.

Al grido filiale di migliaia e migliaia di fedeli si uniscono l’Unione Cattolica Italiana (Presidente il Sen. Angelo Presutti) e la Democrazia Cristiana guidata dal Segretario Politico Nazionale Dott. Angelo Sandri.

Entrambi a nome di tutto e due i rispettivi partiti esprimono il più profondo cordoglio per la dipartita di Sua Santità Papa Benedetto XVI guida illuminata per la Chiesa cattolica e per i cristiani di tutto il mondo.

Gabriella Fardella (Roma)

A tal proposito il Segretario Nazionale per le Relazioni con il Mondo Ecclesiale e del Volontariato della Democrazia Cristiana nonchè Presidente nazionale del Movimento Femminile e Pari Opportunità della D.C. italiana Gabriella Fardella (Roma) si unisce alla corale richiesta dei fedeli chiedendo alle preposte autorità pontificie di adoperarsi affinché il Papa emerito Benedetto XVI sia dichiarato Santo Subito e Dottore della Chiesa alla stessa stregua di grandi come S. Tommaso d’Aquino ed anche Santa Teresa d’Avila.

Cristina Panzavolta (Forlì)

Anche l’UCI (Unione Cattolica Italiana) interviene al riguardo con l’ins. Cristina Panzavolta (Forlì Cesena), quale Vice Presidente nazionale Vicario.

Cristina Panzavolta rende noto che il suo partito, appunto l’UCI, invierà untelegramma alla Santa Sede, dunque, a Sua Santità Papa Francesco, per chiedere di proclamare Santo subito il Papa emerito Benedetto XVI.

Benedetto XVI fu testimone e protagonista della storia della Chiesa ed ha fatto  del precetto evangelico “Amatevi gli uni e gli altri come io ho amato voi” il faro sia della sua intensa attività di profondo teologo, sia della sua costante azione pastorale radicata nel Vangelo.

Non possiamo non citare la sua enciclica “Deus caritas est” !

Queste sono le richieste che sentiamo con profonda sincerità di porre all’attenzione della sensibilità di Papa Francesco.

 

****************************************************************************************************** 

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

****************************************************************************************************** 

 

 

 

 

 

 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Antonio
Antonio
25 giorni fa

Condivido con Ferdinando