Democrazia Cristiana al fianco degli Operatori Sanitari di tutta Italia !

Democrazia Cristiana al fianco degli Operatori Sanitari di tutta Italia !
Vice - Segretario nazionale Vicario Dip. sanità e assistenza sociale della Democrazia Cristiana Italia. Componente della Direzione nazionale della Democrazia Cristiana
Daniele De Vito (Roma)

A cura di Daniele De Vito (Roma) * daniele.devito@dconline.info

Vice-Segretario nazionale Vicario del Dipartimento “Sanità ed Assistenza Sociale” della Democrazia Cristiana italiana.

< Anche la Democrazia Cristiana esprime il suo grazie a tutto il personale sanitario italiano ufficialmente candidato al premio Nobel per la pace 2021 ! >.

 

Anche la Democrazia Cristiana intende esprimere il suo ringraziamento a tutti gli operatori sanitari d’Italia per la loro grande professionalità e l’umanità dimostrata in particolar modo nel corso di questa pesantissima pandemia.

Ed intende rimanere al fianco al personale sanitario e dei cittadini italiani, così come da loro fatto con grande abnegazione e professionalità.

Esprime inoltre il suo entusiastico apprezzamento per la notizia dei giorni scorsi con cui è stato reso noto che Oslo ha dato il suo BENESTARE alla candidatura al Nobel per la Pace 2021 (riferito all’ emergenza del 2020) di infermieri e medici italiani con la seguente MOTIVAZIONE :

“Il personale sanitario italiano è stato il primo nel mondo occidentale a dover affrontare una gravissima emergenza sanitaria nella quale ha ricorso ai possibili rimedi di medicina di guerra combattendo in trincea per salvare vite e spesso perdendo la loro”.

Non era mai accaduto nella storia che il personale sanitario di una Nazione ricevesse una candidatura al Nobel per la pace.

E’ la VITTORIA del coraggio e del sacrificio dei medici e degli infermieri ITALIANI, mandati a combattere a mani nude nella nostra sanità malridotta e calpestata da tagli e tangenti a causa della politica IGNOBILE degli ultimi anni.

Il PREMIO NOBEL PER LA PACE è il più prestigioso dei NOBEL.

Esso è l’unico che viene assegnato a Oslo, in Norvegia (mentre tutti gli altri Nobel in sono consegnati Svezia), ogni anno dal 1901, per volere del suo fondatore, Alfred Nobel.

5 membri della commissione Norvegese scelgono poi – tra le candidature giunte – a chi dare il più prestigioso PREMIO che esista al Mondo.

Già che la commissione abbia SCELTO di CANDIDARE medici e infermieri Italiani è GRANDE MOTIVO DI ORGOGLIO per i nostri eroi in corsia.

Lisa Clark, già premio Nobel per la Pace 2017, aveva appoggiato la candidatura del corpo sanitario Italiano al Nobel 2021 :
<< La sua abnegazione nell’emergenza del 2020 è stata commovente. Qualcosa di simile a un libro delle favole, da decenni non si vedeva niente del genere.

Il personale sanitario ITALIANO non ha più pensato a se stesso, ma a cosa poteva fare per gli altri con le proprie competenze”.

La Democrazia Cristiana ringrazia tutti gli operatori sanitari d’Italia per la professionalità l’umanità e rimarrà al fianco al personale e dei cittadini con abnegazione e professionalità.

#PremioNobel #PremioNobelperlapace #medici #infermieri #eroiincorsia #democraziacristiana #italia

 

***********************************

 

Pagina Facebook de < IL POPOLO >:

< IlPopolo-News >

 

***********************************

 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments