Compaiono pericolosi segnali eversivi anche nel Regno Unito

Compaiono pericolosi segnali eversivi anche nel Regno Unito

A cura di Antonio Riggi (Latina) * antonio.riggi * Segretario nazionale del Dipartimento “Difesa e Sicurezza” della Democrazia Cristiana.

Antonio Riggi (Latina)

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

< Compaiono pericolosi segnali eversivi anche nel Regno Unito >

Ha colpito molto l’attenzione degli osservatori internazionali che anche nel Regno Unito, dopo gli Stati Uniti, fanno comparsa forze paramilitari appartenenti al mondo del suprematismo nero le quali  protestano contro il razzismo e contro la brutalità poliziesca.

Nei giorni scorsi a Brixton, in Inghilterra, si è svolta la marcia di un gruppo sconosciuto, apparso dal nulla, ma piuttosto corposo, dotato di uniformi ed apparso molto agguerrito.

Si è cercato lo scontro con la polizia diverse volte; gridati violenti slogan contro l’Inghilterra e contro i bianchi.

Nigel Farage, il padrino della Brexit, chiede che venga aperta urgentemente un’inchiesta.

Ed ha proprio ragione !

Come fanno ad apparire all’improvviso, dal nulla queste entità?

Chi le finanzia e chi le arma?

Perché mai il Governo (in questo caso britannico) non fa nulla per bloccarle, ma anzi soddisfa le loro richieste?

 

A cura di ANTONIO RIGGI (Latina) * antonio.riggi * Segretario nazionale del Dipartimento “Difesa e Sicurezza” della Democrazia Cristiana.

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments