Buon Primo Maggio donne e uomini Democristiani !

Buon Primo Maggio donne e uomini Democristiani !
Rodolfo Concordia (Roma)

A cura di Comm. Rodolfo Concordia (Roma)

rodolfo.concordia@dconline.info * cell. 335-7709516 *

Coordinatore della Segreteria politica nazionale della Democrazia Cristiana italiana

Segretario politico regionale della Democrazia Cristiana della regione Lazio.

< Buon Primo Maggio donne e uomini Democristiani ! >

Ringrazio molto l’amico Segretario Politico della Democrazia Cristiana del 6 Municipio di Rom Capitale Nicola Verrone per l’invio di questo post che incarna il senso della festività del Primo Maggio.

Infatti consideriamo lavoro e dignità, un simbiosio inscindibile, che ci riporta al centro dell’impegno politico della DEMOCRAZIA CRISTIANA: la realizzazione umana che si sorregge sulla dignità del lavoro.

È per questa ragione che abbiamo assunto l’impegno – come Democratici Cristiani -. di inserirlo nella Proposta Programmatica del Partito, in quanto convinti assertori che la realizzazione di una Società del Lavoro per il Lavoro, è lo strumento per la Dignità dell’uomo e la sua realizzazione.

Affinché ciò si realizzi, intendiamo riproporre il primato della politica sull’economia che superi il mito del profitto come unico obiettivo del mondo del lavoro e così come spesso SS Papà Francesco ci ricorda.

Auspichiamo dunque, visto che non abbiamo avuto la possibilità della sua visione, che nell’ambito dei progetti del “Recovery Plan” inviati proprio in questiieri all’Europa, questo principio, appena richiamato, possa rappresentare il cardine, per la costruzione di una Nuova Società.

Una Società nella quale il diritto al lavoro ed alla dignità dell’uomo, traccino il Cammino verso la realizzazione di una Società più solidale, più equa e soprattutto, più giusta.

Buon Primo Maggio donne e uomini Democristiani !

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Lino Romanelli
Lino Romanelli
1 anno fa

Buongiorno, sono Lino RSU Fistel Cisl. Leggo e condivido da sempre i commenti dell amico Rodolfo. Certamente il lavoro dà dignità, considerando poi la forte disoccupazione giovanile, il lavoro dovrebbe essere al primo posto di questo “Recovery Plan”.