BUON COMPLEANNO AL “POPOLO” DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA !

BUON COMPLEANNO AL “POPOLO” DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA !

A cura di Angelo Sandri (Udine) * Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana e Direttore Responsabile de IL POPOLO * 342-9581946 * segreteria.nazionale@dconoline.info *

Angelo Sandri (Udine)

www.ilpopolo.news *

www.democraziacristianaonline.it * 

< BUON COMPLEANNO AL “POPOLO” DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA ! >

Ancorchè metaforicamente, viste le pesanti restrizioni tuttora in atto, “Nunc est bibendum !”, come dicevano gli antichi, ovverossia “Oggi dobbiamo brindare !”.

Il motivo di questo brindisi virtuale e solitario, con opportuna osservanza del distanziamento sociale, è motivato dal fatto che quest’oggi è il secondo compleanno del “Popolo News”, che ha registrato la sua prima uscita ufficiale in data 1 maggio 2018.

Dora Cirulli (Roma)

Per quella data infatti la Dott.ssa Gabriella Scalas (allora residente a Siracusa, ora in quel di Catania), riuscì a tempo di record a completare la realizzazione del nuovo sito “ www.ilpopolo.news “, sul quale tuttora viene edito in forma telematica la testata giornalistica ufficiale della Democrazia Cristiana.

Per la verità, nella sua forma cartacea, il giornale era stato recuperato sul finire del 2004, dopo che i “lanzichenecchi” che avevano tentato di distruggere tutto e tutti della D.C., avevano abbandonato la gloriosa testata giornalistica dello scudocrociato, per editare il giornale Europa, organo ufficiale della Margherita.

Danilo Bazzucchi (Perugia)

Correva l’anno del Signore 2002 e dopo due anni di completo abbandono un manipolo di coraggiosi ed intrepidi “giornalisti in erba”, capitanati dal sottoscritto, ebbero l’ardire di tentare l’impresa editoriale che è valsa a salvare una testata così gloriosa e ricca di storia.

Impresa non facile, visto che abbiamo sempre cercato di agire con le nostre forze, senza approdare ai ricchi contributi statali che vergognosamente venivano elargiti “a destra e a manca”, con evidenti ruberie di cui vi sono abbondanti documentazioni (cfr le puntate di “Report” condotte dalla giornalista Gabanelli, che poi come noto venne fatta “riposare”…assieme anche alla sua trasmissione).

Ma di questo riparleremo nel libro di prossima pubblicazione “La Resistenza democristiana” che prossimamente sarà nelle librerie di tutta Italia…

Per ora limitiamoci a ricordare la data del 1 maggio 2018, quando l’edizione cartacea de “IL POPOLO” venne sostituita dalla edizione telematica.

Oltre al Direttore Responsabile della testata, scesero in campo la dott.ssa Dora Cirulli (Roma), nella sua veste di Direttore Responsabile Vicario del Giornale; il dott. Antonio Gentile (Frosinone), quale Coordinatore della redazione giornalistica; il Dott. Pierpaolo Foti (Roma), quale Direttore editoriale; Palmiro Scalabrin (Venezia), quale Responsabile del settore amministrativo.

Giornalisticamente parlando sono stati due anni molto intensi, con anche alcuni avvicendamenti nella cosiddetta “compagine sociale”, ma soprattutto con un forte e costante allargamento della squadra proprio in termini giornalistici.

Sono infatti circa un centinaio le persone che hanno assicurato in questi ventiquattro mesi la loro preziosa collaborazione giornalistica, con ben oltre 3.000 articoli fin qui pubblicati e con una media quotidiana di sette pezzi al giorno.

Il giornale può essere letto consultando il sito < www.ilpopolo.news > oppure anche attraverso i social che sono utilissimi strumenti di divulgazione degli articoli pubblicati.

Alberto Zara (Siracusa)

In particolare citiamo il gruppo facebook < IL POPOLO > della Democrazia Cristiana con quasi 5.000 utenti ed ultimamente anche la pagina facebook del giornale < IlPopolo.News > che sta progressivamente aumentando i propri LIKE (ora 3.000) e soprattutto le persone che seguono regolarmente il nostro giornale proprio attraverso la summenzionata pagina facebook (3.500).

Nel corso di questo primo quadrimestre dell’anno 2020 il nostro giornale ha avuto senz’altro un notevole e sensibile sviluppo, grazie anche all’ingresso nella “compagine sociale” di nuove forze democratico cristiane sia nell’ambito della redazione, che in quello – chiamiamolo – strutturale.

Molte sono le firme di cui ora il giornale si avvale, a cominciare da quelle di Dora Cirulli (Roma – Direttore Responsabile Vicario del giornale) e di Danilo Bazzucchi (Perugia – Coordinatore della Redazione giornalistica),

Per proseguire con numerose firme tra cui citiamo quelle di Gabriella Arcuri (Taranto), Graziella Duca Arcuri (Cosenza), Alfonso Baio (Palermo), Nicole Belfanti (Verona), Paolo Borgonzoni (Roma), Alessandro Calabrese (Taranto), Andrea Canzone (Palermo), Franco Capanna (Teramo), Gianmaria Cappi (Torino), Daniela Cococcia (Roma), Rodolfo Concordia (Roma), Mariella D’Amore (Taranto), Maria Dascalu (Roma), Luca De Gennaro (Pescara), Giovanni Paolo Deidda (Roma), Alfredo Di Cianni (Cosenza), Raffaele Di Francisca (Varese), Giordana Di Giacomo (Roma), Vincenzo Drimaco (Bari), Angela Palma Esposito (Caserta), Clara Funiciello (Taranto), Alfredo Garofano (Caserta),  Antonino Giannone (Lodi), Ilaria Gobbi (Napoli), Tiziana Ibba (Cagliari), Maria Leone (Milano), Carlo Macale (Roma), Piero Paolo Macchiarella (Roma), Anabel Mayo (Milano), Nicola Marsico (Milano), Sergio Martuscelli (Roma), Giuseppe Minonne (Taranto), Giovanni Monorchio (Macerata), Mariateresa Monorchio (Macerata), Katya Omes (Milano). Mirko Parisi (Latina), Angelo Pagani (Brescia), Sabri Pinton (Brescia), Paolo Pizziconi (Perugia), Valerio Pradal (Venezia), Renato Pasetto (Verona), Serena Ranieri (Salerno), Eraldo Rizzuti (Cosenza),  Patrizia Russo (Taranto), Roberto Sensoni (La Spezia), Gabriella Strizzi (Ancona), Daniel Tarantino (Siracusa), Mara Lucia Tatangelo (Roma), Simone Teodori (Roma), Priscilla Tigre (Chieti), Lucia Tortorelli (Venezia), Gino Tufani (Torino), Andrea Turco (Roma), Andrea Zallocco (Pescara), Bruno Zanette (Treviso), Flavia Zanusso (Ancona).

In questo folto gruppo di “columnist” va sottolineata la presenza di una dozzina di esponenti del Movimento Giovanile della D.C., contributo davvero interessante anche in prospettiva futura.

Ma di particolare rilievo anche la crescita registrata in queste ultime settimane grazie soprattutto alla sempre più intensa collaborazione con il Dipartimento “Comunicazione” della Democrazia Cristiana,  con la valente sinergia di Riccardo Banfo (Novara) e con il Dipartimento “Internet ed Innovazione Tecnologica” della D.C. coordinato da Alberto Zara (Siracusa).

Sono molti ed interessanti i progetti che si stanno sviluppando per poter assicurare alla testata giornalistica ufficiale della Democrazia Cristiana una incisività ed una valenza sempre maggiore. Ma di queto parleremo in un nuovo servizio giornalistico “ad hoc” che andremo a pubblicare nell’immediato futuro.

Per ora vogliamo solo sottolineare e presentare il gradito regalo che Riccardo Banfo ha voluto fare al nostro giornale proprio in occasione di questo secondo compleanno, ovverossia il nuovo logo del giornale stesso che da oggi (1 maggio 2020) compare sia sul sito www.ilpopolo.news che sui social collegati al “Popolo“.

Un lavoro di pregevole fattura, sia dal punto di vista stilistico, che strutturale, che corrisponde ai moderni canoni concernenti la comunicazione e che senz’altro sarà di buon auspicio per una sempre maggiore diffusione ed incisività della testata giornalistica ufficiale della Democrazia Cristiana.

A cura di Angelo Sandri (Udine) * Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana e Direttore Responsabile de IL POPOLO * 342-9581946 * segreteria.nazionale@dconoline.info *

2 Responses to "BUON COMPLEANNO AL “POPOLO” DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA !"