Avv. Antonella Russo (D.C.): il malessere del Sud per colpa di una mentalità troppo servile e ricattibile !

Avv. Antonella Russo (D.C.): il malessere del Sud per colpa di una mentalità troppo servile e ricattibile !
Avv. Antonella Russo

A cura di Avv. Antonella Russo (Sant’Agata di Puglia/provincia di Foggia)

antonella.russo@dconline.info * 339-7562162 *

Segretario nazionale del Dip. Agricoltura della Democrazia Cristiana

< Avv. Antonella Russo (D.C.): il malessere del Sud per colpa di una mentalità troppo servile e ricattibile ! >

Il malelssere delle terre del Sud è davvero “palpabile”, per colpa di una mentalità troppo servile e ricattibile ed a causa dei tanti approfittatori che per cieca ed esclusiva convenienza hanno in pugno masse di speranzosi i quali delegano a faccendieri ed improvvisati “condottieri” le sorti della loro vita, dei loro sogni, di interi territori.

Un po’ pigri o un po’ codardi, che non hanno coraggio e non vogliono essere protagonisti o che temono atti di ripercussioni..

Il male del Sud si annida nella mancanza di coraggio di reagire; nella mancanza di volontà di dire no ai sorprusi che per quieto vivere si accettano come parte integrante del vivere quotidiano.

L’emorragia demografica del sud sarà probabilmente inarrestabile, le case abbandonate, i terreni incolti.

La dilagante connivenza tra i “diavoli” approfittatori e chi non ha la forza di cambiare, dei pochi sognatori che combattono una battaglia impari per i diritti della gente e che non è appoggiata neanche dalla gente stessa per i cui diritti si lotta.

Caro Sud il male e in te stesso e di questo passo sarai destinato purtroppo a morire.

Le terre del Ssud sono un vro e proprio paradiso.

Abbiamo il mare, il vento, il buon cibo. Pensiamo al grano di capitanata e quello siciliano.

Eppure non siamo in grado di utilizzare al meglio le nostre risorse.

Siamo schiavi di società estere e multinazionali, schiavi di chi ci vende, ma sopratutto schiavi della nostra mentalità che ci ha abituato a vederci per quattro soldi e nemmeno al miglior offerente.

 

      ****************************************************************************************

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

     ****************************************************************************************

 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Grazia Antonia Carbone
Grazia Antonia Carbone
1 anno fa

Amara considerazione .!Devo, purtroppo darti ragione.Chi potrebbe fare invece di incentivare scoraggia. Quando un popolo perde i giovani perde tutto, il presente e il futuro ,resta sempre un passo indietro.Bisogna ricominciare sempre da capo..