Al via il tesseramento della Democrazia Cristiana della provincia di Palermo per l’anno 2020 – Il XXIV Congresso della D.C. palermitana previsto nella prima decade del mese di febbraio 2020

Al via il tesseramento della Democrazia Cristiana della provincia di Palermo per l’anno 2020 – Il XXIV Congresso della D.C. palermitana previsto nella prima decade del mese di febbraio 2020

A cura de < Il Democristiano > * ildemocristiano@dconline.info * Pagina ufficiale facebook della Democrazia Cristiana: < DemocraziaCristianaOnline >            www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it * 

< Al via il tesseramento della Democrazia Cristiana della provincia di Palermo per l’anno 2020 – Il XXIV Congresso della D.C. palermitana previsto nella prima decade del mese di febbraio 2020 >.

Il Segretario elettorale regionale della Democrazia Cristiana della regione Sicilia dott. Alfonso Baio (Palermo) ha ribadito la sua soddisfazione per l’esito della riunione della D.C. che si è svolta a Palermo nella mattinata di sabato 4 gennaio 2020.

Alfonso Baio (Palermo)

E’ stata un prima presa di contatto – nel nuovo anno 2020 – tra i dirigenti provinciali della Democrazia Cristiana palermitana, anche se eravamo ancora nel periodo delle festività natalizie.

Ciò nonostante l’esito della riunione è stato particolarmente positivo, anche per il buon clima di coesione e di empatia che si è venuto subito a creare tra i dirigenti della D.C. palermitana presenti all’incontro.

Si è potuto quindi programmare l’attività del partito per le prossime settimane e che necessariamente partirà dall’avvio delle operazioni di tesseramento al partito dello scudocrociato per l’anno 2020.

Si tratta di una campagna di adesione alla D.C. particolarmente significativa in quanto creerà le premesse per la celebrazione del XXIV Congresso provinciale della Democrazia Cristiana di Palermo, il cui svolgimento è previsto nella prima decade del mese di febbraio 2020.

Le quote di adesione al partito -così come comunicato anche dalla Segreteria organizzativa nazionale della D.C. – sono per l’anno 2020 di euro 10,00 (quota ordinaria) e di euro 5,00 (quota differenziata)( per i giovani sotto i trent’anni; per gli anziani sopra i 65 anni; per disoccupati, cassaintegrati e per chi versa in condizioni di disagio sociale.

Sono previste delle quote diverse per i dirigenti di partito: euro 30,00 per i dirigenti D.C. territoriali, provinciali o regionali; euro 60,00 per i dirigenti nazionali D.C. – La quota sostenitore invece parte da 100,00 euro in su.

La Segreteria politica nazionale della Democrazia Cristiana, su proposta della Segreteria organizzativa nazionale della D.C., ha nominata la Commissione provinciale per il controllo del tesseramento della D.C. della provincia di Palermo, che sarà presieduta dal Dott. Alfonso Baio.

Fanno inoltre parte di detta Commissione di controllo del tesseramento anche i Sig.ri: Coco Francesca, Maltese Alberto, Muratore Maurizio, Quattrocchi Pietro, Sorano Carlo, Spezia Pietro.

Il provvedimento di nomina ha il numero di protocollo 004/2020 Provinciali D.C. – di data 05-01-2020.

I segnali in ordine alla campagna di tesseramento alla Democrazia Cristiana della provincia di Palermo per l’anno 2020 appaiono molto positivi ed incoraggianti.

Vi terremo informati, anche dalle colonne di questo stesso giornale telematico, delle varie iniziative che verranno proposte a sostegno per il tesseramento alla Democrazia Cristiana per l’anno 2020.

Se ne parlerà inoltre anche nel corso della Direzione nazionale della Democrazia Cristiana che si svolgerà a Roma nelle giornate del 10 e 11 gennaio 2020 (sala convegni dell’Università San Paolo Apostoli, in Via Giovanni Giolitti n. 335, a Roma).

 

A cura de < Il Democristiano > * ildemocristiano@dconline.info * Pagina ufficiale facebook della Democrazia Cristiana: < DemocraziaCristianaOnline >            www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it * 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Alessandro
Alessandro
2 anni fa

Che vergogna, cara Democrazia Cristiana di Palermo. Si Pensa al tesseramento e non si ricorda l’assassinio del Presidente della Regione Sicilia il DC Mattarella, avvenuto quaranta anni fa’, a opera della mafia.
A. Pinto