A PROPOSITO DELLA CATTURA DI MATTEO MESSINA DENARO … LA VISPA TERESA CORREA TRA L’ERBETTA E GRIDAVA DISTESA “L’HO PRESA, L’HO PRESA” … 

A PROPOSITO DELLA CATTURA DI MATTEO MESSINA DENARO … LA VISPA TERESA CORREA TRA L’ERBETTA E GRIDAVA DISTESA “L’HO PRESA, L’HO PRESA” … 

A cura di Dott. Vincenzo Cesareo (Cosenza)

vincenzo.cesareo@dconline.info

Editorialista de < IL POPOLO > della Democrazia Cristiana

< A PROPOSITO DELLA CATTURA DI MATTEO MESSINA DENARO … LA VISPA TERESA CORREA TRA L’ERBETTA E GRIDAVA DISTESA “L’HO PRESA, L’HO PRESA” …

Non avrei alcun diritto di mettere in dubbio la versione ufficiale degli inquirenti sulla cattura di Messina Denaro.

Ma… potrebbero essere stati ingannati loro e potremmo essere ingannati noi.  La storia ci dice che è successo già mille volte.

Quello che non comprendo è la grande euforia dei giorni scorsi. Soprattutto da parte di tanti “politici” .

Mi sono ricordato della bella poesia” La vispa Teresa” che, dopo aver catturato una farfalla, gridava a distesa “l’ho presa, l’ho presa”. Era solo una farfalla.

A coloro che nei giorni scorsi senza alcun titolo passavano da un canale all’altro gridando come la vispa Teresa mi piacerebbe dire… ma guardate bene nelle vostre mani. Cosa avete preso?

Un anziano probabilmente morente.

Quello pericoloso e ,assai sanguinario, è stato protetto per 30 anni. E non da ignari cittadini. Quello oggi non c’è più ! È volato via….

Se ci fosse una stampa autorevole l’avrebbe scritto.

Se ci fossero in giro meno indifferenti e meno cittadini oziosi e supini l’avrebbero capito.

 

***********************************************************************************************

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

***********************************************************************************************

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Giordana Di Giacomo
Giordana Di Giacomo
10 giorni fa

Il cittadino, caro Professore, è diventato un semplice “utente” assuefatto dalle evidenti e innumerevoli notizie che inondano gli organi uditivi e visivi, compromettendo di conseguenza le emozioni ormai sopite…

In breve (ne dicono talmente tante che non ci si fa più caso…)

mm
Admin

L’osservazione di Giordana di Giacomo è senz’altro molto plausibile ed attinente alla realtà, specie se pensiamo al bombardamento mediatico/televisivo operato dalla TV di Stato e da quelle commerciali, a cominciare dai canali berlusconiani. Ma è proprio per questo che dobbiamo tentare di difendere l’informazione “libera” e cercare di ragionare sempre e comunque con la nostra testa ! * A.S.

Lorenzo
Lorenzo
10 giorni fa

Copio e incollo. Bravo

Ferdinando Celeste
Ferdinando Celeste
10 giorni fa

Parzialmente d’accordo con il dr Cesareo sull’articolo pubblicato.Che le forze dell’ordine siano stati,per tutti questi lunghi anni, ingannati da politici compiacenti e interessati a proteggere una belva sanguinaria come Matteo Messina Denaro è fuori discussione.
Sono convinto che gli investigatori sono arrivati al suo arresto con sacrifici investigazioni e professionalità.
Ovviamente anche se i vari covi sono stati trovati relativamente vuoti, è nella normalità.Il caso Riina docet.
Avrà anche M M Denaro il proprio delfino che pronto nell’eventualità di un arresto a svuotare il tutto o perlomeno le cose più importanti.Le apparizioni televisive da star dei nostri politici fanno parte di quella passerella per farsi solo notare e infastidire chi li ascolta.Molto preoccupante oggi è sapere chi ha sostituito l’oramai ex boss.Sara’ più polico che stragista,più umano che belva sanguinaria ?