LO SCRIVO AL POPOLO: “Noi D.C. dobbiamo focalizzarci sui contenuti,, sul territorio, sulla partecipazione e sulla credibilità degli alleati” (Egidio Pedrini). 

LO SCRIVO AL POPOLO: “Noi D.C. dobbiamo focalizzarci sui contenuti,, sul territorio, sulla partecipazione e sulla credibilità degli alleati” (Egidio Pedrini). 

Pagina facebook della Democrazia Cristiana <DemocraziaCristianaOnline >

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

LO SCRIVO AL POPOLO: “Noi D.C. dobbiamo focalizzarci sui contenuti,, sul territorio, sulla partecipazione e sulla credibilità degli alleati” (Egidio Pedrini). 

Cari amici democristiani

Ho cercato di seguire le vostre conversazioni sulle chat che così gentilmente e copiosamente (ma inviate seppure purtroppo in maniera eccessivamente ripetitiva, stesso msg che arriva quasi in contemporanea da non meno di sei provenienze diverse).

Questo rischia l’assuefazione.

Inoltre devo purtroppo,con mio dispiacere, rilevare che noto una sottovalutazione dell analisi e dei contenuti per verificare una convergenza “ideologica” politica sui grandi temi della nostra cultura democristiana umanistica da far passare poi alla verifica delle compatibilità delle alleanze e della credibilità dei nostri ipotetici potenziali alleati.

Ricordiamoci che la Democrazia Cristiana, nel rispetto degli articoli 1-2….49 della Suprema carta, è per un sistema elettorale con le preferenze per un Parlamento di eletti e non di nominati!

Il taglio dei numero dei parlamentari è una ferita grave alla democrazia e  al modello di sistema di rappresentanza ideato e consacrato dai nostri Padri Costituenti.

Io però non ho visto posizioni diffuse convinte, diffuse, univoche della DC a tutti i livelli su tutte le parti del territorio almeno là dove si è sulla carta.

Perché ormai non ho più il sospetto che alcune nomine abbiano solo un numero di catalogazione ma zero attività sul territorio. Non vedo un fermento organizzativo di preparazione di congressi ma solo stelle di sceriffi per di più senza pistola politica.

Insisto su questi punti non certo per polemica anacronistica e fuori necessità ma perché invece di focalizzarci sui contenuti, sulla partecipazione, sul territorio, sulla scelta meditata della credibilità degli alleati, cari a De Gasperi, a Sturzo, a Gronchi, a Moro, a Marcora …..

Il che, se attuato nei nostri comportamenti, farebbe piazza pulita di tante disquisizioni giuridiche nelle aule dei tribunali da parte di tante sedicenti “DEMOCRAZIE CRISTIANE” il cui dibattito riguarda il simbolo e non il corpo politico su cui dobbiamo mettere il vestito del simbolo.

Nel ringraziarVi  per la Vostra cortese attenzione, Vi invio i miei più cordiali saluti accompagnati da sinceri auguri di buon lavoro.

Egidio Pedrini (Genova)

Pagina facebook della Democrazia Cristiana <DemocraziaCristianaOnline >

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments