Il Movimento Giovanile della Democrazia Cristiana si batte per la riunificazione di tutti i democratici cristiani in un partito dello scudocrociato forte, coeso e combattivo

Il Movimento Giovanile della Democrazia Cristiana si batte per la riunificazione di tutti i democratici cristiani in un partito dello scudocrociato forte, coeso e combattivo

A cura di ANDREA TURCO (Roma) * andrea.turco@dconline.info * 351-6401373 *Vice-Segretario nazionale del Movimento Giovanile della Democrazia Cristiana.

Pagina ufficiale facebook della D.C. < DemocraziaCristianaOnline >

< Il Movimento Giovanile della Democrazia Cristiana si batte per la riunificazione di tutti i democratici cristiani in un partito dello scudocrociato forte, coeso e combattivo >. 

Il Movimento Giovanile della Democrazia Cristiana auspica e si adopera affinchè l’anno 2020 (duemilaventi) sia l’anno del definitivo rilancio politico ed organizzativo della Democrazia Cristiana Italiana, l’anno in cui vi sarà l’auspicata (ri)unificazione del partito scudocrociato.

In questi mesi sono stati molti gli incontri fra il Movimento Giovanile della Democrazia Cristiana ed il mondo democristiano tutto, al fine di garantire il raggiungimento di questo importante e significativo traguardo, sia dal punto di vista politico, che operativo.

Il Segretario naz.le Mov. Giovanile della D.C. Valentina Mancinelli

Solamente il partito riunito, coeso e compatto potrà garantire all’Italia un’inversione di rotta rispetto agli estremismi, ai populismi e ai finti moderatismi che hanno distrutto il Paese portandolo nella direzione di una vera e propria bancarotta.

E’ stato perseguendo dalla attuale classe politica/parlamentare un progetto distruttivo e decisamente condannabile.

Ora siamo chiamati a rappresentare quella parte di Italiani che non vuole più rimanere sull’Aventino e che rimpiange gli anni “notevoli” in cui viveva e prosperava un partito ben strutturato, che garantiva la stabilità economica della Nazione, benessere, libertà, democrazia, progresso civile e sociale.

Un partito che si chiamava: Democrazia Cristiana. Ed è proprio in quest’ottica che anche il Movimento Giovanile della D.C. si sta impegnando ormai da anni.

Il Vice-Segretario nazionale del MGDC Andrea Turco (Roma)

Bisogna tornare ad essere una Nazione competitiva, aiutando i giovani in tutto e per tutto, al fine di evitare la fuga di cervelli tanto temuta da Noi tutti.

Pertanto il Movimento Giovanile della Democrazia Cristiana perseguirà ancora una volta – e dimenticandosi del passato – il progetto di Partito veramente unitario, che si propone di comprendere anche la presenza di molte associazioni laiche del mondo Cattolico, le quali riteniamo di fondamentale importanza per un futuro di  ricostituzione dei valori etici e morali.

In relazione a questo progetto il Movimento giovanile della Democrazia Cristiana di Roma preparerà la stesura di una Proposta Programmatica e Politica da presentare anche al prossimo Congresso Nazionale.

Immaginiamo dunque una proposta interclassista, soprattutto a sostegno degli indigenti, ma non dimenticandoci di chi garantisce ai lavoratori stabilità economica e sociale.

Ci proponiamo in tal modo un programma Politico che ridia forza e speranza ad ognuno di Noi, indipendentemente dalla classe sociale di appartenenza.

Questi dunque gli obiettivi che il Movimento Giovanile della Democrazia Cristiana si propone per l’anno 2020.

L’anno che ci porterà in dono il Nuovo Partito della Democrazia Cristiana, con la concreta e fattiva riunificazione di tutti quei Partiti, Associazioni, Movimenti politici che desiderano veramente il Bene Comune e non certo il mantenimento di privilegi inaccettabili che sembra la preoccupazione maggiore per i nostri attuali governanti.

A cura di ANDREA TURCO (Roma) * andrea.turco@dconline.info * 351-6401373 *Vice-Segretario nazionale del Movimento Giovanile della Democrazia Cristiana.

2 Responses to "Il Movimento Giovanile della Democrazia Cristiana si batte per la riunificazione di tutti i democratici cristiani in un partito dello scudocrociato forte, coeso e combattivo"

  1. Franco   14 Gennaio 2020 il 10:51

    Spero, e Prego, che Cristo vi aiuti!

  2. Andrea Turco   16 Gennaio 2020 il 11:13

    Ti ringrazio, amico franco.