Il “nuovo corso” della Democrazia Cristiana in Italia: garanzia di intelligenza e buon senso a servizio del Bene Comune e della gente e non per servirsi della gente !

Il “nuovo corso” della Democrazia Cristiana in Italia: garanzia di intelligenza e buon senso a servizio del Bene Comune e della gente e non per servirsi della gente !

A cura di CLARA FUNICIELLO (Taranto) * clara.funiciello@dconline.info * 392-0860646 * Coordinatore Vicario della Segreteria politica naz.le della Democrazia Cristiana.

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it * www.venetoglobe.com *

Clara Funiciello (Taranto)

< Il “nuovo corso” della Democrazia Cristiana in Italia: garanzia di intelligenza e buon senso a servizio del Bene Comune e della gente e non per servirsi della gente ! >

Il 2019 sta volgendo al termine e con esso anche l’intero decennio. E proprio in questi mesi, in provincia di Taranto, così come nell’intera regione Puglia ed un po’ dappertutto a livello nazionale si sta risvegliando un nuovo corso della Democrazia Cristiana la cui presenza politica si sta irrobustendo concretamente ed indiscutibilmente giorno dopo giorno.

Sono molto contenta di poter prendere parte a questa azione politica che risponde non solo ai miei principi fondamentali nell’agire politico, ma anche alle reali esigenze del popolo italiano che non sta attraversando un periodo gran che felice, proprio a causa di una situazione politica confusa e di sicuro non ben governata.

Che ci sia molta confusione in giro credo sia fuor di dubbio, così come sono altrettanto convinta che la fiducia in chi ci governa o a meglio dire nella attuale classe politico parlamentare sia proprio come suolsi dire “sotto i nostri tacchi”.

E è proprio in un momento come questo che la gente riscopre l’esistenza e l’operare concreto da parte della Democrazia Cristiana, partito che non ha mai cessato di esistere anche se in tantissimi hanno tentato in ogni modo di cancellarne ogni traccia, senza peraltro riuscirci.

On. Arnaldo Forlani

E la gente appare ben contenta di questa “novità” ed anche – udite, udite – è ben lieta di collaborare fattivamente alla riorganizzazione del partito che tutti ben ricordano (se parliamo dei più anziani) o del quale ne hanno sentito ben parlare ( se ci riferiamo ai più giovani ed anche ai giovanissimi).

E’ il partito che ha fatto grande l’Italia, così come recita uno slogan ormai molto noti, e che indubbiamente ha garantito oltre mezzo secolo di buon governo, di pace, di benessere, di progresso sociale ed economico, di libertà e di democrazia.

On, Giuseppe Leone

Concetti che al giorno d’oggi sembrano espressi in aramaico, tanto sono distanti dalla situazione attuale.

Ed ecco che nel riproporre quotidianamente il “verbo democristiano” mi capita di ripensare a quella meravigliosa esperienza  che ho vissuto in prima persona e che ha connotato in maniera importante la mia vita.

On. Amintore Fanfani

E mi capita allora di ripensare ai grandi personaggi della Democrazia Cristiana che incarnavano con la loro azione politica quei principi che erano alla base di una crescita del nostro Paese davvero ragguardevole ed anche esaltante.

On, Giuseppe Caroli

E tra essi in particolare vorrei menzionare l’On. Arnaldo Forlani (marchigiano), uno dei massimi  esponenti nazionali della Democrazia Cristiana, che con la sua moderazione e con il suo buon senso ha rappresentato le istanze fondamentali del popolo italiano, che volevo agire con equilibrio, lontano dagli estremismi e con la massima attenzione a quel concetto di Bene Comune che oggi appare purtroppo dimenticato e vilipeso.

Sen. Gianni Mongiello

Dopo essere stato a lungo il principale collaboratore di Amintore Fanfani, all’interno della corrente politica “Nuove Cronache”, la lasciò a metà anni ’70 per dare vita – assieme ad Antonio Gava, Vincenzo Scotti ed altri – alla corrente “Azione Popolare” ( detta altrimenti “Grande centro”) che guidà sostanzialmente il Paese, essendo diventata la componente di maggioranza all’interno della Democrazia Cristiana.

On. Clemente Mastella

Vorrò dedicare qualche altro articolo alla figura dell’On. Arnaldo Forlani, per ricordarne l’importante azione politica da lui svolta sia come Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana, che come Presidente del Consiglio e nei vari ruoli da lui ricoperti all’interno del Parlamento italiano.

Per ora vorrei concludere questa mia riflessione con altre due riflessioni.

La prima è rivolta al tanto buon senso che esprimevano tanti personaggi della politica italiana che all’interno della Democrazia Cristiana operavano per il bene del nostro Paese, con impegno, con dedizione e – permettetemi – anche con molta intelligenza.

Penso a personaggi come l’On. Giuseppe Leone, l’On. Giuseppe Caroli. il Sen. Giovanni Mongiello, l’On. Clemente Mastella e tanti altri che potremmo ancora menzionare.

Personaggi illustri che davvero hanno contribuito a fare grande l’Italia !

la seconda riflessione che mi permetto di fare è che nel voler rilanciare oggi la presenza politica ed organizzativa della Democrazia Cristiana mi sento di “respirare” la stessa aria di un tempo.

Posso infatti scorgere nell’azione profusa da tanti esponenti della Democrazia Cristiana contemporanea la stessa consapevolezza, la medesima determinazione e lo stesso senso di responsabilità: di volersi mettere a servizio della gente e di non volersi servire della gente ( come peraltro ben ci ha insegnato l’indimenticato don Luigi Sturzo).

Con questi sani principi sono sicura che la “nuova” Democrazia Cristiana continuerà a darsi da fare con impegno e contribuirà in maniera determinante a scuotere la palude che ci circonda e nella quale rischiamo di non fare una gran bella fine.

Oggi, come un tempo è giunta l’ora di agire, per salvare l’Italia dai pericoli che incombono su di essa.

Democrazia Cristiana – Via Giovanni Giolitti num. 336 – Roma – cap. 00185

A cura di CLARA FUNICIELLO (Taranto) * clara.funiciello@dconline.info * 392-0860646 * Coordinatore Vicario della Segreteria politica naz.le della Democrazia Cristiana.

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it * www.venetoglobe.com *

Una risposta a "Il “nuovo corso” della Democrazia Cristiana in Italia: garanzia di intelligenza e buon senso a servizio del Bene Comune e della gente e non per servirsi della gente !"

  1. mm
    Amministratore PopoloNews   28 Dicembre 2019 il 19:14

    Mi complimento con la Sig.ra Clara Funiciello per l’ottimo articolo pubblicato su e propagandato anche attraverso i social della Democrazia Cristiana.

    Sono un ottimo spunto di riflessione in preparazione della riunione della Direzione nazionale della Democrazia Cristiana che come a tutti ormai noto si svolgerà a Roma nella giornate di venerdì 10 gennaio 2020 e di sabato 11 gennaio 2020.

    Luogo dell’incontro (sia per la giornata di venerdì 10 gennaio 2020, con inizio alle ore 18.00 e sia per la giornata di sabato 11 gennaio 2020, con inizio alle ore 10.00) sarà la sala riunioni dell’Università San Paolo Apostolo, sita in via Giovanni Giolitti n. 335, a Roma.

    La via G. Giolitti, come probabilmente noto a tutti, è la laterale di sinistra (spalle alla Stazione) della Stazione ferroviaria centrale di Roma Termini.

    L’appuntamento dunque per i componenti della Direzione nazionale della D.C. (che avranno diritto di voto) e per i componenti del Consiglio nazionale D.C. e attivisti e dirigenti provinciali e regionali del partito dello scudocrociato (che avranno diritto di parola) è per il primo fine settimana susseguente alla Festività dlel’Epifania (che come dice il detto “tutte le feste porta via”).

    Sarà l’occasione per cominciare nel migliore dei modi il nuovo anno perseverando sempre nell’impegno a favore della Democrazia Cristiana, nel rispetto dello Statuto vigente del partito, con il proprio nome ed il proprio simbolo, come da diritti inalienabili che ci spettano in uno Stato di diritto improntato a principi di democrazia e di sovranità popolare.

    Il Segretario nazionale D.C. – ANGELO SANDRI (Udine)