Si è rinnovata a Cerignola (FG) la tradizione del presepe meccanico inaugurato l’8 dicembre in occasione della Festività dell’Immacolata

Si è rinnovata a Cerignola (FG) la tradizione del presepe meccanico inaugurato l’8 dicembre in occasione della Festività dell’Immacolata

A cura di Cav. Antonio Campaniello (Cerignola/FG) * antonio.campaniello@dconline.info  349-8689690* Segretario politico reg.le della Democrazia Cristiana della regione Puglia.

Antonio Campaniello

< Si è rinnovata a Cerignola (FG) la tradizione del presepe meccanico inaugurato l’8 dicembre in occasione della Festività dell’Immacolata >.

Anche quest’anno si è rinnovata la tradizione presso la parrocchia di Maria Assunta, a Cerignola (in provincia di Foggia) che prevede – l’8 dicembre, in occasione della Festività dell’Immacolata – l’inaugurazione dello storico presepe meccanico, strumento preziosa nel periodo di Avvento, in preparazione del Santo Natale.

I protagonisti di questa importante e significativa iniziativa sono stati – come ogni anno – i giovani simpatizzanti e attivisti della locale Democrazia Cristiana di Cerignola, che si sono attivati con zelo ed impegno al fine di curare tutti i singoli particolari dell’iniziativa concernente il presepio di cui trattasi.

L’attività dei giovani D.C. di Cerignola è stata coordinata, con la solita competenza e maestria dal locale Segretario organizzativo della D.C. Avv. Michele Specchio.

Ieri sera, alle ore 19.00, è stata celebrata la Santa Messa solenne per la Festività dell’Immacolata ed a seguire, come ogni anno, ha avuto luogo la “inaugurazione” del presepe meccanico che – come giù abbiamo scritto – a Cerignola è una vera e propria consolidata tradizione.

Una tradizione che venne istituita già lo scorso secolo grazie alla fattiva collaborazione dei padri fondatori della Democrazia Cristiana di Cerignola e che da allora è stata tramandata anche a chi ha proseguito questo specifico ed importante impegno nel sociale e che tuttora si sta facendo carico della continuità di questa preziosa iniziativa.

Il parroco di Cerignola Mons. Saverio Greco, nel rivolgere la parola al folto pubblico presente ha voluto richiamare i valori fondanti che si tramandano con questo presepio.

Un presepio, val la pena di ricordare, che ha origini davvero storiche: il meccanismo di base, infatti, è datato ai primi del ‘900, oltre un secolo fa.

I giovani ed attivisti della Democrazia Cristiana hanno voluto nella circostanza ringraziare in particolare il Parroco dei Cerignola Mons. Saverio Greco per la vicinanza e disponibilità sempre dimostrata nei loro confronti anche accentando di seguire la Direzione spirituale del gruppo.

 

A cura di Cav. Antonio Campaniello (Cerignola/FG) * antonio.campaniello@dconline.info  349-8689690* Segretario politico reg.le della Democrazia Cristiana della regione Puglia.

 

Una risposta a "Si è rinnovata a Cerignola (FG) la tradizione del presepe meccanico inaugurato l’8 dicembre in occasione della Festività dell’Immacolata"

  1. S.Savaglio   9 Dicembre 2019 il 14:46

    Complimenti !Dalla Calabria Buone Feste!