Franco Capanna (Sindacalista Teramo): combattiamo le intollerabili violenze contro gli animali !

Franco Capanna (Sindacalista Teramo): combattiamo le intollerabili violenze contro gli animali !

A cura di Franco Capanna – sindacalista Teramo * franco.capanna@dconline.info *

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

< Franco Capanna (Sindacalista Teramo): combattiamo le intollerabili violenze contro gli animali ! >

Sappiamo bene che la crudeltà è radicata nella natura umana, ma almeno  potremmo fare uno sforzo di evitare quella completamente inutile e smettere di perpetrare e giustificarla con il richiamo alla tradizione, quasi la storia fosse un monolite che non si modifica, né aggiorna mai.

Come emblematica la inutilità e la stupidità della caccia alle balene, nonchè le motivazioni scientifiche che dovrebbero sorreggere quella giapponese.

E’ criminali, quanto senza senso, sono le spietate uccisioni di elefanti per il traffico delle zanne, come da dementi massacrare i rinoceronti per un corno utile al solo animale.

Il “Grido del Silenzio” è la nuova investigazione sotto copertura condotta lo scorso aprile da “Animal  Equality Italia” all’interno di due allevamenti intensivi nel nord Italia, uno dei quali rifornisce il Consorzio del Prosciutto di Parma (chi scrive riporta da cronaca, NDR).

Animal Equality Italia è una organizzazione per la protezione degli animali. I valori che guidano l’Associazione sono la compassione, la determinazione e l’efficienza. Ispirati da questi valori si lavora con progetti pionieristici e campagne ad alto impatto strategico, per poter smascherare ed abolire le pratiche crudeli dell’industria che maltratta gli animali.

Tornando ai due allevamenti “indagati”, essi sono localizzati l’uno in Piemonte e l’altro nei pressi di Mantova. Vi sono le immagini (sottratte grazie a un lavoro di  un  infiltrato), che mostrano maneggiare i cuccioli, le scrofe e i maiali adulti con estrema violenza.

Suinetti vengono afferrati con le zampe e lanciati all’interno di cassoni ed ammassati come oggetti. Le scrofe e maiali adulti vengono colpiti con bastoni sul muso e sul corpo.

Dette immagini documentano la presenza di animali agonizzanti o già  deceduti, abbandonati nei corridoi e l’attuazione sistematica di pratiche illegali rispetto alle direttive europee come il taglio della coda ai suinetti senza anestesia o analgesia. Durante le riprese (avvenute di nascosto ), il taglio della coda avviene per mezzo di una piastra rovente che cauterizza direttamente la ferita.

L’Unione Europea ha già richiamato l’Italia denunciando come la quasi totalità degli allevamenti violi le direttive europee !

Orrori ovunque, tanto che è impossibile menzionarli tutti in questa sede, ma di rilevanza, tra tanti, la strage dei cani nei Market indonesiani: picchiati e bruciati vivi .

La violenza contro gli animali nasconde un demone che sempre convive nell’uomo: l’indifferenza verso la sofferenza degli esseri viventi, l’incapacità di provare compassione per gli altri.

Lo stesso demone che porta gli uomini a uccidere le donne, identificate troppo spesso, come accade agli animali, in maniera del tutto folle, come una proprietà esclusiva sulla quale esercitare il proprio dominio.

Papa Francesco: “il cuore uno solo e la stessa miseria che porta a maltrattare un animale non tarda a manifestarsi nella relazione con le altre persone”.

Il BDV della Dott.ssa Vita Pellegrino (Vercelli) del Dip. D.C. per la Protezione degli animali

Agli animali dobbia mo le nostre scuse più profonde: indifesi, incapaci di vendicarsi, hanno sofferto e soffrono agonie interminabili sotto il nostro dominio.

Chi non prova la minima esitazione. né la  pallida compassione, quando uccide un animale, farà  grossa fatica a provarne nei confronti dei consimili.

Gli animali abbiano l’amor nostro; ad essi il Signore ha donato un germe di pensiero e una gioia imperturbabile. Non turbatela voi, non li fate soffrire, non togliete loro la gioia, non contrastate il disegno di Dio.

Uomo non ti fare grande di fronte alle bestie.

L’immagine di copertina del gruppo facebook della D.C. dedicato al Dip. Protezione degli animali.

Esse sono innocenti, mentre tu, grande come sei, appesti la terra fin da quando ci fai la tua apparizione. Il maltrattamento di una cosa innocua è l’essenza del peccato.

Anche la dirigenza della Democrazia Cristiana italiana ed internazionale esprime condanna verso queste insulse atrocità e plaude all’azione di “Animal Equality” e delle altre organizzazione che operano nel senso della protezione degli animali.

Nella D.C. è molto attivo un < Dipartimento per la protezioni degli animali > guidato a livello nazionale dalla Dott.ssa Vita Pellegrino (Vercelli) e a dal Cav. Quinto Bernardi (Lucca).

A cura di Franco Capanna – sindacalista Teramo * franco.capanna@dconline.info

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

24 Responses to "Franco Capanna (Sindacalista Teramo): combattiamo le intollerabili violenze contro gli animali !"

  1. Augusto de rosa   28 Novembre 2019 il 7:35

    Chi fa del male agli animali fa male a Dio. Bravo Franco sempre puntuale, preciso ed attuale

    • Anonimo   28 Novembre 2019 il 8:37

      Bravissimo Franco difendiamo questi animali con crudeltà è ferocita nel nome di Dio

  2. Franco Capanna,sindacalista   28 Novembre 2019 il 8:28

    Grazie dottor segretario DC Angelo Sandri ,convinto di tali denunce abbiano la sua efficacia e pur un grido forte contro lo scempio e le torture alle creature di Dio .

  3. Claustrali   28 Novembre 2019 il 10:09

    Sempre in prima linea Franco,così instancabile,forte in tenacia e denunce contro gente non sana, prive di umanità. Ci metti faccia e cuore grandissimo.
    Con stima e preghiera da claustrali .

  4. AMBRA E 7 AMICHE,LIVORNO   28 Novembre 2019 il 10:12

    Si bisogna gridarlo e i governi facciano leggi piu’severe e maggiori controlli per punire tanta malvagità.
    Ambra e sette amiche.
    Livorno.

  5. Milena   28 Novembre 2019 il 11:35

    Bisogna punire questi barbari che fanno male alle creature di Dio 🙏
    Spero che autorità fanno qualcosa di leggi più severe.
    Mi piange il cuore ❤️ per queste creature.😭

  6. Marisa   28 Novembre 2019 il 14:19

    Che pena ,che dolore si prova e quanto crudeltà.

  7. Alimonti prof.   28 Novembre 2019 il 15:40

    Poveri animali e quanto male ricevono da gente bastard
    Pro.ssa Alimonti

  8. Anonimo   28 Novembre 2019 il 17:07

    Gran bella forte denuncia

  9. Sonia   28 Novembre 2019 il 18:40

    Certo impossibile questi terreno ci vogliono interventi dei governi.

  10. Sereba   28 Novembre 2019 il 21:12

    Mamma mia quanta crudeltà e quanta cattiveria nelle persone.
    Sereba nativa Istanbul ma residente Firenze .

  11. Jennifer,Liverpool   28 Novembre 2019 il 23:53

    Mi fa ale il maltrattamento agli animali.
    JENNIFER

    LIVERPOOL

  12. Anonimo   29 Novembre 2019 il 10:50

    Povere le bestiole,che pena.
    Giusy.
    Mantova

  13. Sonia,Francesca,Giselda.   29 Novembre 2019 il 14:35

    Quanta stupida crudeltà nella gente.

  14. Anonimo   30 Novembre 2019 il 7:48

    Grande Franco abbiamo visto su network tuo scritto.
    Complimenti sei mito.

  15. Anonimo   30 Novembre 2019 il 9:16

    Bisogna insistere come questo scritto .
    Regina
    Napoli

  16. Anonimo   30 Novembre 2019 il 10:47

    Speriamo che questi appelli possano smuovere le coscienze dei politici per leggi più severe e colpire certi mascalzoni.
    Comunità impegnata a favore animali.
    Cuneo -Novara.

  17. Enza e 4 amiche , Forlì   30 Novembre 2019 il 14:46

    Ma dove hanno il cuore certa gentaglia che fanno cose orribili ai poveri animali che non fanno mai nulla di male.
    Enza e amiche
    Da Forlì

  18. Santa di Pordenone   2 Dicembre 2019 il 13:07

    Denuncia severa ben calibrata e si sturino le orecchie i malvagi.Santa di Pordenone.

  19. Daniela e.... Roma   5 Dicembre 2019 il 16:44

    Bravo Franco,gli animali devono essere rispettati.
    Daniela,Teresa,Antonella di
    Roma, – Portonaccio-

  20. Anonimo   5 Dicembre 2019 il 20:33

    Chi fa male agli animali so assassini.

  21. Cinzia,Bergamo   6 Dicembre 2019 il 9:39

    Gli animali vanno protetti e trattati in modo nobile. Da Cinzia Bergamo

  22. Sonia e Virginia   6 Dicembre 2019 il 11:39

    Chi maltratta gli animali va
    all’inferno.Sonia,Virginia.
    Crotone

  23. Don Luigi   6 Dicembre 2019 il 13:00

    Dio ama le persone sensibili che combattono ogni forma di crudeltà.
    Don Luigi