IL CORAGGIO DI GUARDARE AVANTI !

IL CORAGGIO DI GUARDARE AVANTI !

A cura dell’Ing. FRANCESCO GRASSO (Lecce) * francesco.grasso@dconline.info * 377-2587103 * Segretario nazionale Vicario Relazioni Esterne e Istituzionali della D.C.

< IL CORAGGIO DI GUARDARE AVANTI ! >

L’appello pubblicato anche sulle colonne del giornale < IL POPOLO * www.ilpopolo.news > da parte di ALFREDO GIACOMETTI (Napoli) ha trovato unanime consenso nella Dirigenza nazionale della Democrazia Cristiana italiana.

Il Segretario naz.le Vicario Relazi. Esterne ed Istituzionali della D.C. Ing. Francesco Grasso (Lecce) * (cell. 377-2587103)

Immediato l’appoggio espresso dal Vice-Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana dott. Sabatino Esposito (Caserta) il quale ha condiviso pienamente quanto espresso da Giacometti contro la classe politico parlamentare italiana inetta ed inefficace, in mano alle grandi lobby economico/finanziarie che ben poco hanno a cuore gli interessi del Paese e del popolo italiano.

Il Vice-Segretario politico nazionale  D.C. Sabatino Esposito (Caserta) * (cell. 338-3365599)

Anche il Vice-Segretario organizzativo nazionale della D.C. dott. Roberto Sensoni (La Spezia) ha espresso il plauso della D.C. della Liguria e di tutto il Nord Ovest verso la proposta di Alfredo Giacometti per contrastare questo disegno criminoso ormai da tempo palesemente in atto.

Anche il Segretario politico nazionale del Movimento femminile e per le Pari Opportunità della Democrazia Cristiana Sig.ra Katya Omes (Milano) esprime viva approvazione per la dura contestazione espressa da Alfredo Giacometti, assicurando l’appoggio e la collaborazione da parte di tutto il Movimento femminile della Democrazia Cristiana italiana.

Il Segretario naz.le Mov. Femminile D.C. Claudia Omes (Milano)

Analogo il pensiero di Claudia Herrath (D.C. di Trieste) che sottolinea come la capacità di sopportazione degli italiani appare ormai del tutto esaurita e sottolinea come i politici alla guida del Paese siano del tutto incapaci di cogliere le vere necessità del popolo italiano.

Claudia Herrath (Trieste)

Il Segretario organizzativo nazionale della Democrazia Cristiana Maria Leone (Milano) sottolinea come il partito dello scudocrociato – in costante espansione numerica e strutturale – non può sottrarsi al dovere di contestare con forza questo modo di operare ben poco responsabile e costruttivo da parte di una classe dirigente politica “nominata” per convenienza e per la sua “docilità ed ubbidienza” con metodo ben poco legittimo e costituzionalmente corretto.

Claudia Funiciello (Taranto)

Un ultimo intervento è quello del Coordinatore Vicario della Segreteria politica nazionale della Democrazia Cristiana Claudia Funiciello (Taranto) la quale dichiara che mai come in questo momento la classe politica italiana alla guida della nazione è stata lontana dal popolo italiano, interessata solo a mantenere i propri privilegi piuttosto che lavorare seriamente per il Bene Comune di un Popolo che serve solo per essere sfruttato ed umiliato, offendendo l’intelligenza ed il buon senso di tutti gli italiani.

Il Segretario organizzativo naz.le della Democrazia Cristiana Maria Leone * (cell.  392-1981237).

Se la Democrazia Cristiana fosse alla guida del Paese, come in effetti merita di essere, non avrebbe mai permesso questo scempio e questa vergogna !

Chiudiamo riportando le parole di ALFREDO GIACOMETTI (Napoli), divulgate anche attraverso i social che si riferiscono alla DEMOCRAZIA CRISTIANA italiana ed internazionale.

Alfredo Giacometti (Napoli) * (cell. 348-7252078)

<< Siamo Prigionieri di un “Regime” che ci sta conducendo diritti dritti verso un catastrofico fallimento di tutta la società civile Italiana, a partire dalle imprese che ormai sono tutte allo stremo.

E’ venuto il momento di mettere nettamente in evidenza che lo Stato non è più in grado di assolvere ai propri compiti istituzionali nei confronti dei cittadini onesti, perché per anni è stata preferita la disponibilità verso il legislatore anzichè la qualità nelle nomine della maggior parte della classe intermedia istituzionale.

Il Vice-Segretario organizzativo naz.le della D.C. Roberto Sensoni (La Spezia)

Le conseguenze  più gravi e visibili sono quelle di una crisi economica destabilizzante dovuta principalmente ad una non più sostenibile tassazione e l’impossibilità per il popolo di eleggere i propri rappresentanti alla guida del paese.

Oggi siamo sfruttati dal regime delle lobby economiche e finanziarie e la politica in mano ai loro servi.

Non si può più attendere. Lo Stato ha il dovere di intervenire per il rispetto della democrazia e della Costituzione della Repubblica Italiana.

Siamo democratici, moderati, cristiani-cattolici, ma determinati a dire “BASTA” !

Facciamo appello al popolo che lavora di smetterla di correre dietro ai cantastorie di ogni stagione >>.

 

A cura dell’Ing. FRANCESCO GRASSO (Lecce) * francesco.grasso@dconline.info * 377-2587103 * Segretario nazionale Vicario Relazioni Esterne e Istituzionali della D.C.

 

 

2 Responses to "IL CORAGGIO DI GUARDARE AVANTI !"

  1. Sabatino Esposito   25 Novembre 2019 il 10:52

    Si dice a Napoli: “Tato fatica e pizzicato mangia”.

  2. Antonio Di Casola   29 Novembre 2019 il 17:57

    Condivido al 100×100
    Mi auguro il prosieguo.