LA PRESENTAZIONE DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA A LIVELLO PROVINCIALE E TERRITORIALE

LA PRESENTAZIONE DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA A LIVELLO PROVINCIALE E TERRITORIALE

www.democraziacristianaonline.it  * www.ilpopolo.news  

 Pagina ufficiale face book della Democrazia Cristiana: < DemocraziaCristianaOnline >

 

__________ lì, ___________________                             Prot. n°___________________

 

OGGETTO: Presentazione, territoriale e provinciale, della “DEMOCRAZIA CRISTIANA”.

 

Egregio Sig. Sindaco _________________ , mi pregio informarLa che il partito della “Democrazia Cristiana” si è ufficialmente insediato e strutturato anche nella Provincia di ____________.

Ho avuto infatti dal Segretario Politico Nazionale della Democrazia Cristiana Dott. Angelo SANDRI la nomina (che eventualmente si allega per trasparenza), quale Segretario Provinciale Sviluppo ed Organizzazione (o eventuale altra carica) della Democrazia Cristiana della provincia di _____________ (Protocollo n° 036/2019-Provinciali D.C. di data 12/02/2019).

La DEMOCRAZIA CRISTIANA, che aderisce al PPE – Partito Popolare Europeo, collocandosi nell’area centrista e moderata, vuole seguire non solo gli insegnamenti della Dottrina Sociale della Chiesa ma si impegna a farli rispettare; inoltre, come da Costituzione e da TUEL (Testo Unico delle Leggi sull’Ordinamento degli Enti Locali), si vuole proporre, liberamente, di radicalizzare sul territorio l’idea di rinnovamento democratico e culturale, coinvolgendo ad ampio raggio la cittadinanza e le diverse realtà esistenti: imprenditoriali, artigiane, finanziarie, intellettuali, teatrali ed associazioni, per rinforzare, con il tempo, quel dialogo costruttivo e continuativo tra la popolazione e la pubblica amministrazione.

La nostra idea di partecipazione politica attiva e propositiva, si configura democraticamente con l’attenta analisi delle problematiche territoriali, l’ascolto della cittadinanza, facendoci carico della proposta di riqualificazione: sociale, storico, culturale, ambientale ed occupazionale dello splendido territorio cui apparteniamo.

Riteniamo indispensabile ed imprescindibile la valorizzazione, il connubio di rilancio, dando voce ad iniziative e progetti, per chi lavora nei settori: culturale e storico, dal turism oal teatro, nell’imprenditoria ed i lcommercio, associazioni, artigianato, agricoltura; per potere promuovere iniziative locali divulgando anche fuori dai confini territoriali. Ciò associato anche a miglioramenti infrastrutturali e logistici. Un esempio: incremento di navette bus-turistiche con programmi di marketing territoriale mirati allo svolgimento, appunto, turistico/storico/culturale e commerciale.

Il nostro territorio, come tutta la provincia di ________, possiede non solo importanti risorse paesaggistiche e spiccate qualità enogastronomiche, ma va fatta conoscere ad esempio: l’unicità della maestria artigianale e del restauro, aumentare la conoscenza delle attività teatrali e culturali, creare un percorso enogastronomico e commerciale con tutti i punti di ristorp, cooperative e consorzi, di concerto,con le aziende agricole, B&B e centri di relax, musei, palazzi storici.

Così come, fondamentale, sarà il coinvolgimentodella Curia Vescovile dove dobbiamo aprire, fare conoscere, i preziosi percorsi storico/culturali dei meravigliosi tesori della fede cristiana della nostra zona.

Siamo convinti sia percorribile, attuati questi procedimenti nel tempo, anche se minimi ma percettibili, un abbassamento della crisi occupazionale locale; dall’altro anche se piccolo, ma concreto, incremento della ricchezza, non solo economica ma in particolare l’immagine del territorio, agendo con programmi articolati e sostanziali, atti a promuovere: il turismo, la cultura, la storia del territorio e delle eccellenze locali.

Inoltre sarà importante continuare ad ampliare la tutela e sicurezza dei cittadini; monitorando di più dove sono le criticità per promuovere azioni di controllo e repressione della criminalità. Il dilagare della insicurezza e della delinquenza lede la serenità dei residenti oltre a non agevolare l’afflusso turistico.

 

La Democrazia Cristiana vuole impegnarsi fattivamente, nell’interesse comune, interagendo con tutte le realtà culturali, imprenditoriali ed intellettuali del territorio locale, laddove c’è ne fosse bisogno anche quello provinciale, per costruire, insieme alla cittadinanza, le basi di rilancio sociale.

Il Comune di ___________, come tutto il territorio provinciale, merita scenari distintivi che esaltino le nostre ricchezze naturali, la nostra storia, la gastronomia, il turismo.

Per queste ragioni, ci proponiamo a questa Amministrazione Comunale per assumere una posizione interlocutoria e partecipata in tutte le occasioni istituzionali, atte ad esprimere e rappresentare con democrazia il pensiero popolare a finalizzare lo sviluppo che ogni rappresentante della società locale merita ed attende.

Auspichiamo l’accoglimento della nostra incondizionata disponibilità per intraprendere un cammino, che consapevoli seppur non facile, con la finalità di salvaguardare gli intenti della nostra società  e di promuovere ogni utile e costruttiva iniziativa, per una comunità ed un futuro libero, democratico, con l’unicità identità cristiana che ci contraddistingue.

Concludo, ringraziando anche a nome del Segretario Politico Nazionale della Democrazia Cristiana, Dott. Angelo SANDRI, per l’attenzione rivolta con l’occasione Le chiedo un incontro interlocutorio, lasciando i recapiti al termine della presente, per testimoniare a Lei e al Consiglio che presiede, la nostra iniziativa ed il nostro programma di attiva partecipazione popolare.

Nell’attesa, saluto cordialmente

____________________________________________________

 

____________________________________________

 

Segretario Provinciale Sviluppo ed Organizzazione della D.C. di ___________________

 

Tel. _______________________                 E-mail: nome.cognome @dconline.info

 

www.democraziacristianaonline.it  * www.ilpopolo.news

Pagina ufficiale face book della Democrazia Cristiana: < DemocraziaCristianaOnline >

 

Democrazia Cristiana – Via Giovanni Giolitti num. 335 – 00185 – ROMA

 

Vigenza del partito della DEMOCRAZIA CRISTIANA * Cfr Sentenza della Corte di Cassazione (a Sezioni unite) numero 25.999 del dicembre 2010 * a cui è stata data attuazione con il XXII Congresso nazionale della Democrazia Cristiana – svoltosi a Perugia nei giorni 14 e 15 dicembre 2013 – partecipanti gli iscritti D.C. 1992-1993 (ex Assemblea nazionale iscritti D.C. 1992-1993 svoltasi a Roma nei giorni 3 e 4 luglio 2002) * Verbali del Congresso depositati in forma pubblica presso Studio notarile ANGELO GAGLIONE (Roma) in data 6 maggio 2015 con atto di cui al numero di repertorio 116.571 – raccolta numero 15.504 – contenente Estratto certificato autentico (repertorio 116.570) dello Statuto della Democrazia Cristiana * fascicolo intestato “Verbali Atti XXII Congresso nazionale della Democrazia Cristiana” (già registrato presso Agenzia delle entrate di Roma in data 27 gennaio 2014) * Ulteriore fascicolo intestato Verbale del Consiglio nazionale della Democrazia Cristiana svoltosi a Roma – Hotel Portamaggiore – sabato 28 giugno 2014).

 

www.democraziacristianaonline.it  * www.ilpopolo.news  

 Pagina ufficiale face book della Democrazia Cristiana: < DemocraziaCristianaOnline >

 

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato