Un ricordo di Palazzo Sturzo a Roma: simbolo di una Democrazia Cristiana forte ed operativa, che ha garantito agli italiani decenni di libertà, democrazia, progresso economico e sociale ! Rivoglio la D.C. !

Un ricordo di Palazzo Sturzo a Roma: simbolo di una Democrazia Cristiana forte ed operativa, che ha garantito agli italiani decenni di libertà, democrazia, progresso economico e sociale ! Rivoglio la D.C. !
SERGIO MARTUSCELLI

A cura di SERGIO MARTUSCELLI (Roma) *

sergio.martuscelli@dconline.info

Componente della Direzione nazionale della Democrazia Cristiana.

< Un ricordo di Palazzo Sturzo a Roma: simbolo di una Democrazia Cristiana forte ed operativa, che ha garantito agli italiani decenni di libertà, democrazia, progresso economico e sociale ! Rivoglio la D.C. ! >

Ricordo bandiere sventolare, macchine con sirene spiegate portare i vari alti dirigenti di partito: no, non è al Senato o alla Camera dei Deputati, ma nella prestigiosa sede della Democrazia Cristiana di “Palazzo Sturzo” all’Eur, a Roma.

PALAZZO STURZO ALL’EUR A ROMA

E’ davvero un simbolo mai dimenticato della grande Democrazia Cristiana e del suo importante ruolo svolto in quegli anni !

Ricordo ancora l’Onorevole Ciriaco De Mita, sempre sorridente, occhiale semplice di vetro e acciaio, sempre gioviale solcare l’ingresso del Palazzo, in Via Boston 25, al Ministero commercio con l’estero.

Da sx: Bernardo D’Arezzo, Giulio Andreotti, Benigno Zaccagnini, Flaminio Piccoli

Inoltre ricordo ancora, con il suo spesso occhiale nero, inconfondibile, l’On. Giulio Andreotti, personaggio viene carismatico, un Signore della politica, colui ancora oggi viene ricordato come un po’ il nostro papà.

L’On Aldo Moro non ebbi l’onore di vederlo di persona per ragioni di tempistica, ma mi ricordo il profondo dolore quando fu barbaramente ucciso.

PIAZZA DEL GESU’ 46 – ROMA

La Democrazia Cristiana è stata sempre compagna degli italiani, sempre al loro fianco !

Ricordo tanti piccoli aneddoti di una politica corretta fatta con il cuore da politici preparati e generosi.

Uomini d’altri tempi potremmo dire oggi  e rimpiangiamo quel partito con tre semplici colori – il bianco, il rosso ed il blu –  che riuscì ad unire l’Italia da nord a sud.

Grande commozione nel ricordarlo e ripercorrere le tappe del cammino democristiano fino al suo tentato scioglimento da parte di “Crisante” Mino Martinazzoli che prese la decisione politica più sciocca (ed illegittima) di tutta la politica mondiale di tutti i tempi!

Ma anche con tanta speranza in quanto possiamo rilevare che ancora oggi la Democrazia Cristiana esiste, opera, interviene-

La Democrazia Cristiana siamo noi, gli aderenti ancora oggi iscritti al partito, così come posso fare tutti coloro che vogliono continuare ad aderire al partito che fu di don Sturzo, De Gasperi, Aldo Moro !

Siamo noi, iscritti alla Democrazia Cristiana dell’anno 2019, che con la nostra buona volontà e la nostra voglia di fare, possiamo  rafforzarla e riportarla ad essere il partito più forte del Paese.

E ricordiamoci sempre che la Democrazia Cristiana non è solo un partito, ma un credo interiore, un sentimento e che come tale non morirà mai !

Rivoglio la D.C. !

 

A cura di SERGIO MARTUSCELLI (Roma) * sergio.martuscelli@dconline.info

Componente della Direzione nazionale della Democrazia Cristiana.

SEGRETERIA POLITICA NAZIONALE DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA

VIA GIOVANNI GIOLITTI N. 335 – CAP 00185 – ROMA (342-9581946 – 342-1786463)

RODOLFO CONCORDIA – rodolfo.concordia@dconline.info * 335-7709516

 

2 Responses to "Un ricordo di Palazzo Sturzo a Roma: simbolo di una Democrazia Cristiana forte ed operativa, che ha garantito agli italiani decenni di libertà, democrazia, progresso economico e sociale ! Rivoglio la D.C. !"

  1. Anonimo   26 Giugno 2019 il 7:43

    La democrazia torna al fianco dei cittadini

  2. Entony   26 Giugno 2019 il 7:48

    Siamo stati sempre al fianco dei cittadini e lo saremo sempre dare diritti