La Democrazia Cristiana di nuovo in campo nelle elezioni regionali dell’Abruzzo del 10 febbraio 2019

La Democrazia Cristiana di nuovo in campo nelle elezioni regionali dell’Abruzzo del 10 febbraio 2019

di ANGELO SANDRI (Udine) * segreteria.nazionale@dconline.info

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it

 

Entra nel vivo la campagna elettorale per le elezioni regionali regionali dell’Abruzzo che come ormai noto si terranno nella giornata di domenica 10 febbraio 2019 e che comporteranno l’elezione del nuovo Presidente della Giunta regionale ed il rinnovo del Consiglio regionale abruzzese.

Sicuramente una delle più importanti novità di questa ormai prossima consultazione elettorale è la ridiscesa in campo della Democrazia Cristiana la quale – possiamo dirlo sottolineandone gli aspetti positivi – ha aggregato attorno a sè tutta l’area politica centrista e democratico cristiana esistente in Abruzzo (ed in Italia,ndr).

Infatti oltre alla Democrazia Cristiana sono presenti in questa lista elettorale anche l’UDC (Unione Democratici Cristiani), IDEA e NOI PER L’ITALIA.

E’ a tutti chiara la valenza politica di questo “esperimento” che travalica evidentemente i soli confini abruzzesi, anche se la consultazione elettorale del 10 febbraio 2019 riguarda naturalmente solo l’Abruzzo ed investe le importanti problematiche che interessano questa regione.

Ma la ridiscesa in campo ufficiale della Democrazia Cristiana in una competizione elettorale regionale di notevole rilevanza come quella abruzzese; il fatto che si siano aggregate ed unite attorno alla Democrazia Cristiana tutte le forze politiche centriste di ispirazione democratico cristiana al momento esistenti nel panorama politico abruzzese; che il tutto ruoti, anche dal punto di vista grafico, attorno al simbolo dello scudocrociato; sono tutti questi evidenti fattori di notevole rilevanza politica tanto che le elezioni regionali abruzzesi potranno avere importanti ed interessanti ripercussioni anche sulla scena politica nazionale.

Infatti se l’esperienza unitaria che si sta registrando in Abruzzo potrà avere il successo -anche elettorale – che merita è del tutto plausibile che questo schema possa essere riproposto senz’altro anche in vista delle prossime numerose elezioni amministrative che si terranno in tanti Comuni d’Italia da qui a pochi mesi e – perchè no ? – anche in vista delle prossime elezioni europee della primavera del 2019.

Di sicuro comunque ci potranno essere in vista delle possibili prossime, nonchè auspicabili elezioni politiche, posto che le crepe esistenti e sempre più visibili nella attuale maggioranza “gialloverde” riportino il Paese, così come è lecito prevedere, a nuove elezioni politiche per ridare ai cittadini la possibilità di scegliere il proprio futuro !

di ANGELO SANDRI (Udine) * segreteria.nazionale@dconline.info

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it

 

3 Responses to "La Democrazia Cristiana di nuovo in campo nelle elezioni regionali dell’Abruzzo del 10 febbraio 2019"

  1. luca cesari   23 Gennaio 2019 il 12:34

    ottimo!!

  2. Anonimo   23 Gennaio 2019 il 18:45

    Credo in tutti voi alla vostra buona fede di conformazione coerente dello stesso nome che porta il movimento elettorale nel portare il buon criterio cristiano del essere un buon crisiano in virtù dell ‘evangelizazione punti di valori ormai pultroppo cestinato dimenticati

  3. Anonimo   23 Gennaio 2019 il 18:56

    Sono Rosalba Caltagirone da Trapani Sicilia Viale della Provincia 25, 91016 Casa Santa TP Se volete contattarmi scrivetemi a questo indirizzo sono interessata a partecipare al movimento